Il Miglior Estrattore Di Succo Per Una Vita Sana
[Agosto 2022]

Tutti gli amanti delle spremute e succhi freschi sapranno che non ogni spremuta è uguale. Grazie al migliore estrattore di succo da oggi in poi qusto non sarà più un problema!

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 10. Agosto 2022

#1 MIGLIOR SCELTA

estrattore di succo

Moulinex ZU1508 Juiceo

#2 MIGLIOR SCELTA

estrattore succo

AMZCHEF Silenzioso

#3 MIGLIORE SCELTA

estrattore di frutta

AMZCHEF Succo Freddo

Il Migliore Estrattore Di Succo Sul Mercato 2022

Il Migliore Estrattore Di Succo Sul Mercato 2022

Se state cercando di introdurre più nutrienti nella vostra dieta o vi piace iniziare la giornata con un bel bicchiere di salute, un buon estrattore di succo vi permette di ottenere prodotti freschi in pochi minuti.

Prima di procedere all’acquisto, è possibile scegliere tra tre modelli principali: estrattore di succo lento, estrattore di succo centrifugho e estrattore di succo per agrumi. Gli estrattori di succo lenti (detti anche estrattore succo masticatori) tendono ad essere i migliori per preservare le sostanze nutritive di frutta e verdura, mentre gli estrattori di succo centrifughi sono ottimi per lavorare velocemente su frutta e verdura e gli estrattori di succo per agrumi sono ottimi per spremere semplicemente arance, limoni, lime e pompelmi.

Continuate a leggere questo articolo per una descrizione completa di ciascuno di essi e per sapere quale estrattore succo fa al caso vostro. Ecco i modelli di estrattore di succo migliori del 2022:

1. Moulinex ZU1508 Juiceo

Moulinex ZU1508 Juiceo

Con l’estrattore Ultra Juice di Moulinex, assapora succhi deliziosi e naturali tutti i giorni senza alcuno sforzo. Grazie all’ampia apertura di 85 mm che permette di inserire grandi pezzi di frutta e verdura e alla funzione automatica EasyClean, preparare succhi non è mai stato cosi semplice! Apertura generosa di 85 mm per frutta e verdura a pezzi grandi senza quindi la necessità di tagliarli prima. La pulizia non sarà più un pensiero grazie alla funzione automatica EasyClean.

2. AMZCHEF Silenzioso

AMZCHEF Silenzioso

Questo estrattore di succo combina 3 funzioni per tutte le tue esigenze quotidiane con la produzione di succhi, la macinazione della carne e l’affettatura delle verdure in un’unica macchina. Può facilmente trasformare lo estrattore di succo in un elettrodomestico da cucina che può aiutarti affrontare ancora più compiti culinari. Con un sistema a 7 spirali aggiornato, un motore potente e una tecnologia di masticazione lenta, questo estrattore frutta e verdura può facilmente estrarre tutti i tipi di frutta e verdura, come verdure a foglia verde, carote, mele, ecc.

3. AMZCHEF Succo Freddo

AMZCHEF Succo Freddo

Utilizza un motore a bassa velocità (80 giri/min) che conserva al meglio il valore nutrizionale dei tuoi ingredienti e diminuisce la schiuma superiore. Una bassa velocità significa nessun accumulo di calore e meno ossidazione, il che notevolmente riserva le vitamine, gli enzimi, i minerali, i minerali in tracce. Fino al 90% in più di crescita nutrizionale e consente una durata di conservazione più lunga prima che debba essere consumato o conservato.

4. H.Koenig GSX12 a Freddo

H.Koenig GSX12 a Freddo

Tecnologia a pressione dolce: estrazione lenta 60 rpm capacità interna: 1 l / capacità contenitore: 2l. Potenza di 400 w con un sistema silenzioso 60.5 dB, dotato di rotazione bidirezionale, corpo in acciaio inossidabile. Fornito del sistema antigoccia, facile da pulire: lavabili in lavastoviglia, piedi antiscivolo, dotato di accessori come ilcontenitore per succo, contenitore per rifiuti, spintore per alimenti, spazzola per la pulizia senza bpa.

5. AMZCHEF Succo Freddo Argento

AMZCHEF Succo Freddo Argento

Questo estrattore di succo lento AMZCHEF ha un design di controllo flessibile a 2 velocità per estrarre vari frutti e verdure (comprese le verdure a foglia). Le modalità “SOFT” vanno da 50 a 60 RPM per frutta e verdura morbide e succose come arancia, uva, sedano, cetriolo. Le modalità “HARD” vanno da 100 a 110 RPM per frutta dura come mela, carota e zenzero. Inoltre un elegante display a LED, che rende i tuoi succhi più convenienti ed eleganti.

Guida All’Acquisto Per L’Estrattore Di Succo Migliore

Guida All’Acquisto Per L’Estrattore Di Succo Migliore

Il miglior estrattore di succo è lo strumento perfetto per migliorare la vostra salute nel 2022. Progettato per iniettare il maggior numero possibile di vitamine nella vostra dieta, un estrattore di frutta rimuove i solidi da mele, carote, spinaci e zenzero per lasciarvi una fresca (e molto meno saziante) dose di nutrienti.

Alcuni si affidano al miglior frullatore per le loro bevande salutari e, anche se sono ottimi per preparare zuppe e frullati, ci sono alcune cose che semplicemente non si vorrebbero passare attraverso un frullatore. Per quanto sia salutare bere un succo di sedano fresco, non si vorrebbe bere un grande bicchiere di gambi di sedano frullati, con tutta la polpa. Un estrattore di succo estrae la polpa e, a seconda di quale acquistate, può comunque lasciarvi fibre sane e rispettose dell’intestino.

I tipi di estrattore di frutta e verdura possono essere suddivisi in due categorie principali: centrifughi e masticatori. Uno estrattore di succo masticatore, noto anche come il miglior estrattore di succo a freddo, rompe lentamente i prodotti freschi con un movimento simile alla masticazione. Non sminuzza le fibre come fa la centrifuga, il che è preferibile per chi vuole una bevanda più sana e non ha problemi con la polpa in più. Gli estrattori di succo centrifughi sono più veloci, spesso meno costosi e producono succo in grandi quantità.

Ho Davvero Bisogno Di Un Estrattore Di Succo

Ho Davvero Bisogno Di Un Estrattore Di Succo

Se state dando un’occhiata alle opzioni di estrattore di succo, potreste avere un po’ di shock quando vedete che i loro prezzi sono per lo più di diverse centinaia di Euro. Potreste chiedervi se avete davvero bisogno di un estrattore succo. Se state valutando se una macchina specializzata nella creazione di succhi freschi fa al caso vostro, considerate per cosa pensate di usarla.

Se non avete intenzione di preparare succhi di frutta freschi molto spesso, potreste utilizzare un apparecchio che già possedete, come un frullatore o un robot da cucina, abbinato a un colino fine o a una stamigna per ottenere il succo senza un estrattore di succo. In alternativa, se non avete una forte preferenza per i succhi rispetto ai frullati, potreste essere in grado di utilizzare un frullatore.

È possibile ottenere il succo degli agrumi anche a mano, senza l’estrattore succo. Tuttavia, se vi ritrovate a desiderare regolarmente un succo fresco, potrebbe essere più economico acquistare un estrattore di succo specializzato.

Per motivi di salute, potreste anche iniziare a frullare regolarmente i vostri succhi di frutta e verdura. Se preferite bere un succo piuttosto che mangiare frutta intera, il succo fresco può essere un modo per ottenere le vitamine, i minerali e gli altri antiossidanti presenti nella frutta e nella verdura. Secondo gli esperti, la maggior parte degli adulti dovrebbe consumare ogni giorno da 1,5 a 2 tazze di frutta e da 2 a 3 tazze di verdura. Sempre secondo gli esperti, la maggior parte degli adulti non rispetta questa raccomandazione.

Come Scegliere L’Estrattore Di Succo Giusto

Come Scegliere L’Estrattore Di Succo Giusto

Quando acquistate un estrattore di succo, considerate le vostre priorità. Se il budget è la vostra preoccupazione principale, tenete presente che gli estrattori di succo masticatori sono generalmente più costosi di quelli centrifughi. Questo potrebbe non essere un problema, a meno che non vogliate un succo spremuto a freddo o abbiate intenzione di spremere regolarmente verdure fibrose come il cavolo, gli spinaci o l’erba di grano: gli estrattori di succo masticatori generalmente estraggono il succo da questi ingredienti meglio di quelli centrifughi.

Pensate al processo di spremitura, dalla preparazione alla pulizia. Se non volete fare molto lavoro di preparazione, prendete in considerazione un estrattore di succo con un ampio scivolo di alimentazione, in modo da poter inserire i prodotti interi. Se si desidera un processo più rapido, un estrattore di frutta lento (chiamato anche masticatore o estrattore di succo a freddo) potrebbe non essere la scelta migliore, anche se, a seconda degli ingredienti e della quantità di succo, la differenza di tempo potrebbe essere trascurabile. Inoltre, considerate se volete o meno parti lavabili in lavastoviglie per facilitare le operazioni di pulizia.

Poi, pensate a come volete effettuare l’acquisto. Come molti prodotti, gli estrattori di succo possono essere acquistati online attraverso i siti web dei produttori o di rivenditori terzi come Amazon. È possibile acquistare l’ estrattore di succo anche nei negozi.

E

Tipo Di Estrattore Succo

Per cominciare, assicuratevi di stabilire se c’è un tipo specifico di estrattore succo che preferite. Questo è importante perché i diversi tipi di estrattore di frutta e verdura possono variare molto in termini di prezzo e alcuni possono essere più adatti a certi tipi di prodotti rispetto ad altri.

Gli estrattori succo masticatori, ad esempio, sono più indicati per le verdure a foglia come gli spinaci e il cavolo, mentre gli estrattori di succo centrifughi sono più economici e funzionano bene per la frutta e altri tipi di verdure.

Inoltre, gli estrattori di succo masticatori sono solitamente più silenziosi di quelli centrifughi, il che potrebbe essere una considerazione importante per alcune persone.

E

Dimensioni

Gli estrattori di succo sono disponibili in diverse dimensioni. Sebbene gli estrattore di succo orizzontali possano produrre un volume maggiore di succo, quelli verticali sono più compatti e possono essere preferiti da chi ha poco spazio.

Alcuni estrattore di frutta hanno anche uno scivolo di alimentazione più ampio, che consente di inserire più facilmente frutta e verdura senza doverle tagliare in pezzi più piccoli.

E

Velocità

Gli estrattori di succo variano anche in termini di velocità. Gli estrattori di succo lenti funzionano bene per la frutta morbida, mentre quelli con una velocità più elevata possono essere utilizzati per i prodotti più sodi. Alcuni modelli possono anche offrire impostazioni di velocità multiple, anche se di solito questo comporta un costo maggiore.
E

Pulizia

Infine, è bene ricordare che gli estrattori di succo con un minor numero di parti rimovibili possono essere più facili da smontare e pulire. Alcuni possono anche essere lavabili in lavastoviglie per una pulizia più rapida.

I Nostri Criteri Per La Scelta Del Estrattore Succo

Gli estrattori di succo inclusi in questo articolo sono stati selezionati in base ai seguenti criteri:

  • Efficienza. Gli estrattori di succo possono essere utilizzati per estrarre efficacemente il succo da un’ampia gamma di frutta e verdura.
  • Caratteristiche. Alcuni estrattori di succo sono dotati di caratteristiche o funzioni speciali, come uno scivolo di alimentazione extra-largo, diverse impostazioni di velocità o accessori aggiuntivi.
  • Facilità d’uso. Tutti gli estrattori di succo hanno un design semplice e facile da usare e sono facili da assemblare.
  • Prezzo. Ogni estrattore di succo offre un buon rapporto qualità-prezzo e molti includono una garanzia del produttore.
  • Recensioni dei clienti. Le recensioni online dei clienti sono per lo più positive.

Tipi Di Estrattori Di Succo

Tipi Di Estrattori Di Succo
Non tutti gli estrattori di succo sono uguali. Prima di dare un’occhiata ai nostri preferiti, ecco alcune cose da tenere a mente. Centrifugo, masticatore o a freddo?

La maggior parte degli estrattori di succo rientra in una di queste tre categorie:

E

Estrattore Di Succo Masticatore

In contrasto con la meccanica a rotazione rapida degli estrattori di succo centrifughi, gli estrattori di succo masticatori utilizzano coclee per macinare e spremere lentamente (o “masticare”) il succo dagli ingredienti. Chiamati anche estrattore di succo lento, gli estrattori di succo masticatori funzionano meglio di altri su verdure a foglia, erbe e altri ingredienti meno succosi.

Grazie alla loro bassa velocità di funzionamento, i modelli di estrattore di succo masticatore sono anche più silenziosi e creano un succo più omogeneo e meno schiumoso. Tuttavia, tendono a richiedere più lavoro, poiché i loro tubi di alimentazione più piccoli richiedono di tagliare prima frutta e verdura più grandi. Mentre gli estrattori di succo centrifughi hanno generalmente la stessa forma di base, gli estrattori di succo masticatori possono essere orizzontali o verticali.

E

Estrattore Di Succo A Freddo

Gli estrattori di succo a freddo sono un altro termine per indicare alcuni estrattori di succo masticatori o lenti. Si tratta di estrattori di succo che non utilizzano lame che girano rapidamente (alias estrattore di succo centrifugo) che possono generare calore.

Alcuni ritengono che l’esposizione al calore delle lame rotanti riduca alcuni nutrienti come le vitamine, i minerali o gli antiossidanti presenti nel succo fresco. Gli studi non hanno dimostrato che un metodo di spremitura sia migliore di un altro, ma il succo spremuto a freddo è spesso venduto a prezzi molto più alti rispetto agli altri succhi. Alcune persone potrebbero semplicemente preferire il gusto o la consistenza dei succhi spremuti a freddo, che tendono a essere più morbidi e meno spumosi rispetto ai succhi centrifugati.

E

Estrattore Di Succo Centrifugo

Gli estrattori di succo centrifughi funzionano come i robot da cucina o i frullatori per lavorare frutta e verdura. All’interno dello estrattore di succo, dischi a rotazione rapida con lame sminuzzano finemente gli ingredienti. La forza centrifuga causata dalla rotazione trascina gli ingredienti triturati verso le pareti esterne della camera dello estrattore di frutta e verdura, attraverso un filtro a rete che separa il succo dalla polpa.

Gli estrattori di succo centrifughi tendono a essere più economici e più veloci rispetto ad altri tipi, soprattutto quelli dotati di ampi scivoli per alimenti in grado di gestire prodotti interi. Tuttavia, possono essere rumorosi e il processo di triturazione introduce ossigeno nel mix, creando un succo un po’ schiumoso che si ossida più rapidamente. Tuttavia, la maggior parte degli estrattori di succo è dotata di filtri per mantenere il succo privo di schiuma e l’ossidazione non è un problema per chi intende bere il succo fresco.

Altri Fattori Da Considerare Prima Di Acquistare L’Estrattore Di Succo

Altri Fattori Da Considerare Prima Di Acquistare L’Estrattore Di Succo

Per scegliere il tipo di estrattore di succo più adatto a voi, considerate le vostre priorità, ad esempio la convenienza rispetto alla produzione, e i vostri tipi di prodotti preferiti. Mentre gli estrattori di succo centrifughi eccellono per grattugiare frutta e verdura dura, gli estrattori di succo masticatori sono migliori con le verdure a foglia morbida, come l’erba di grano, gli spinaci e il cavolo. È importante anche pensare a quanto spazio si è disposti a dedicare all’apparecchio, dato che alcuni estrattori di succo sono piuttosto grandi, e a quanto si vuole spendere, dato che gli estrattori di succo possono costare da 70 a 500 Euro (e oltre).

Dai modelli compatti ed economici alle opzioni di masticazione più costose, abbiamo scelto per voi i migliori estrattori di succo sul mercato. E se avete bisogno di un ulteriore aiuto per determinare il modello giusto per le vostre preferenze, date un’occhiata alla nostra guida all’acquisto qui sotto. Basta con i bollitori elettrici, i frullatori e le macchine per il caffè: c’è una nuova macchina per bevande in città per alimentare la vostra routine mattutina.

E

Quale Estrattore Di Succo Ritiene Più Nutrienti?

Se volete sapere quale estrattore di succo conserva più sostanze nutritive, dipende da chi chiedete. Gli estrattori di succo masticatori sono spesso considerati lo standard di riferimento. “Un estrattore di succo masticatore spinge meno aria nel succo, che quindi rimane fresco e ricco di sostanze nutritive più a lungo rispetto al succo di un estrattore di succo centrifugo”, affermano alcuni esperti. Detto questo, gli estrattori di succo centrifughi possono essere altrettanto efficaci nel trattenere i nutrienti.

“Un’idea sbagliata comune sugli estrattori di succo centrifughi è che la loro alta velocità provochi calore e ossidazione, riducendo la quantità di nutrienti nel succo”, affermano i nostri esperti. “Sebbene il calore elevato possa distruggere alcuni nutrienti, è improbabile che la velocità di un estrattore di succo centrifugo crei abbastanza calore da provocare questo fenomeno. Qualsiasi effetto sarebbe probabilmente insignificante”.

E

Estrattore Succo O Frullatore?

Gli estrattori di succo sono stati progettati per estrarre il liquido dai prodotti freschi. Come abbiamo detto sopra, esistono diversi tipi di estrattore succo: alcuni utilizzano lame affilate per sminuzzare la frutta e la verdura, mentre altri premono lentamente gli ingredienti per rilasciare il liquido. Una volta creato il succo, si avranno gli avanzi dei prodotti.

I frullatori funzionano in modo diverso perché, invece di estrarre i succhi, frantumano l’intero contenuto della caraffa per creare un composto omogeneo e non lasciano nulla.

E

Quando Cambiare L’Estrattore Di Succo

La maggior parte degli estrattori di succo viene fornita con una garanzia che può durare da 1 a 15 anni, con i modelli premium che di solito offrono tempi più lunghi. Sono disponibili garanzie estese, ma non è consigliabile acquistarne una in quanto il prezzo della garanzia probabilmente supererà il costo di eventuali riparazioni.

Se volete che il vostro estrattore di succo duri più a lungo, evitate di riempirlo troppo o di cercare di mettergli fretta: lo danneggereste. Per spremere la frutta o la verdura, utilizzate lo spingitore in dotazione e non sostituitelo con altro. Assicuratevi che tutte le parti siano pulite e asciutte dopo ogni utilizzo per evitare che si intasino.

Se il vostro estrattore di succo si rompe, potete farlo valutare da un professionista, ma se le riparazioni costano più della metà del valore di un nuovo estrattore di succo, sostituitelo.

E

Troppo Succo Fa Male?

Dipende dalla quantità di succo che si beve e dal tipo di succo. Il succo di frutta contiene naturalmente molti zuccheri e il processo di spremitura elimina le fibre insolubili. Le fibre rallentano naturalmente il tasso di assorbimento dello zucchero e ci fanno sentire più sazi, quindi senza di esse è facile che si consumi troppo. Recenti ricerche hanno anche scoperto che una quantità eccessiva di succo di frutta può danneggiare i denti e portare al diabete di tipo 2, quindi è importante consumarlo con moderazione.

Detto questo, il succo di frutta rientra comunque tra i cinque alimenti al giorno e fornisce vitamine e sostanze nutritive aggiuntive. Se volete ridurre la quantità di zuccheri assunti, potete sempre provare a bere succhi di verdura, come carote, cetrioli o sedano.

E

Manutenzione Del Estrattore Di Frutta

Pulire un estrattore di frutta non è sempre facile, soprattutto perché ci sono molte piccole fessure in cui la frutta o le verdure possono incastrarsi e iniziare ad accumularsi. La pulizia dello estrattore di frutta vi aiuterà a mantenere il sapore del vostro succo il più fresco possibile e a garantire l’igiene della macchina.

È necessario pulire tutte le parti rimovibili della macchina con acqua calda e sapone per piatti, strofinandole con un panno o una spazzola, se necessario, e utilizzando un cucchiaio o una spatola per rimuovere la polpa dalla macchina.

E

Quanto Costa Un Estrattore Frutta E Verdura?

Il costo di un estrattore frutta e berdura può variare notevolmente. Solo tra gli estrattori di succo della nostra classifica, i prezzi variano da circa 90 a 600 Euro. Si possono trovare anche modelli di estrattore di succo che vanno dai piccoli dispositivi che costano circa 30 Euro a quelli che costano un paio di migliaia di Euro.

Gli estrattori di succo commerciali, come quelli utilizzati dai ristoranti o dai negozi di frullati, possono costare decine di migliaia di Euro.

Quando acquistate un estrattore di succo per la vostra casa, considerate l’uso che ne farete e le caratteristiche che vi interessano. Se siete alle prime armi con la spremitura o la farete solo sporadicamente, forse preferirete acquistare una macchina meno costosa. Se invece preparate succhi freschi tutti i giorni, è meglio investire in una macchina più costosa con una garanzia più lunga. Gli estrattori di succo masticatori, che di solito sono più costosi di quelli centrifughi, sono in genere più adatti a verdure come il cavolo o l’erba di grano.

La Nostra Selezione

La Nostra Selezione

Esistono innumerevoli opzioni di estrattore di succo, ma sapere quale scegliere dipende esclusivamente dalle vostre esigenze personali. Prima di acquistare un estrattore di succo, è bene considerare il proprio budget e l’uso che si intende farne.

Gli estrattori di succo sono ideali per chi ha intenzione di spremere i propri succhi a freddo, mentre gli estrattori di succo centrifughi sono più adatti a chi vuole spremere una varietà di frutta e verdura molto velocemente.

Se avete intenzione di spremere verdure a foglia o erba di grano o volete un succo che si conservi a lungo, scegliete gli estrattori di succo masticatori o gli estrattore di succo a freddo. Indipendentemente dalle vostre preferenze, c’è sicuramente una macchina che fa al caso vostro.

Domande Frequenti

Come Si Usa Un Estrattore Di Succo?

Gli estrattorI di succo possono essere manuali o elettrici. Gli estrattorI di succo manuali richiedono di spremere personalmente la frutta o la verdura, mentre quelli elettrici tendono ad essere meno laboriosi: basta inserire la frutta o la verdura scelta nella macchina e questa fa il lavoro per voi.

Qual È Il Tipo Di Estrattore Di Succo Più Facile Da Pulire?

Gli estrattorI di succo manuali sono i più facili da pulire perché tendono a essere i più piccoli, i più semplici e i più comunemente lavabili in lavastoviglie (si noti che possono essere utilizzati solo per alcuni prodotti). Gli estrattorI di succo elettrici sono più complessi. Alcuni modelli possono avere parti lavabili in lavastoviglie, mentre altri possono richiedere il lavaggio a mano, che può essere difficile se i semi o la polpa rimangono incastrati.

Qual È La Differenza Tra Un Estrattore Di Succo E Un Frullatore?

Gli estrattori di succo premono o macinano la polpa della frutta o della verdura per estrarre il liquido. I frullatori, invece, tritano gli alimenti così finemente che tutto, compresi i semi o la buccia lasciati, viene ridotto in piccoli pezzi e frullato insieme. Anche se i frullatori non sono tecnicamente degli spremiagrumi, esistono molti modelli commercializzati per le loro capacità di spremitura e si può scegliere di filtrare la polpa a mano.
Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest