Macchina Per Waffle Migliore – 5 Modelli TOP
[Settembre 2022]

Cosa c’è di meglio dei waffle freschi per colazione? Grazie alla macchina per waffle migliore potrete prepararli ogni volta che vi viene voglia. Scopriamo insieme i modelli migliori.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 5. Agosto 2022

Il Più Venduto
macchina per waffle

Ariete 1973 Waffle Maker

Offerta TOP
macchina waffle

Russell Hobbs Waffle Maker

La Nostra Scelta
waffle macchina

Beper 5 Waffle Rosso

La Migliore Macchina Per Waffle Sul Mercato 2022

La Migliore Macchina Per Waffle Sul Mercato 2022

È probabile che i waffle vi piacciano in un modo particolare, anche se non ve ne rendete conto. Ad alcuni piacciono i waffle classici, sottili e croccanti, mentre altri preferiscono quelli belgi, spessi e soffici. Ogni stile viene prodotto in un tipo diverso di macchina per waffle, il che è importante da tenere presente quando si acquista una nuova macchina per waffle.

Noi di Cucina Comoda siamo costantemente alla ricerca degli ultimi e più grandi gadget da cucina presenti sul mercato. Nel corso degli anni, abbiamo esaminato tantissime macchine per waffle, tra classiche e belghe. Durante i test, valutiamo la cottura e l’uniformità del colore e la croccantezza. Inoltre, valutiamo la facilità d’uso, comprese le impostazioni, la temperatura della superficie e altro ancora.

I nostri consigli includono una combinazione di macchina per waffle che abbiamo testato e di nuove unità best-seller di cui i recensori non smettono di parlare mai. Queste sono i migliori modelli di macchina per waffle che potrete acquistare nel 2022:

1. Ariete 1973 Macchina Per Waffle

Ariete 1973

Piastra elettrica per waffle: prepara a casa gustosi waffle in pochi minuti da farcire con i tuoi ingredienti preferiti, dolci o salati. Facile da utilizzare per realizzare la tipica forma dei waffle è sufficiente inserire l’impasto e richiudere la waffle maker con il sistema di blocco. Piastre antiaderenti con la trama tipica dei waffle e facili da pulire per essere sempre pronta all’uso.

2. Russell Hobbs Macchina Per Waffle

Russell Hobbs

La macchina waffle della linea Fiesta 3 in 1 può essere utilizzata per waffle, per cupcake e per preparare ciambelle. Le piastre antiaderenti sono lavabili nella lavastoviglie e sono quindi particolarmente comode e facili da pulire. Compresi tre tipi di piastre rimovibili: waffle (4 pezzi), ciambelline (6 pezzi), cupcake (6 pezzi).

3. Beper 5 Waffle Rosso

Beper 5
Beper ti aiuterà ad offrire ai tuoi ospiti una merenda gustosa da decorare con la frutta o con lo sciroppo d’acero. Preparerai 5 gustosi waffle a forma di cuore! La piastra è realizzata in materiale antiaderente per evitare che si brucino i waffle mantenendo così una temperatura costante per una cottura uniforme. Basta collegarlo e attendere che la spia si acceda; si riscalda in pochi minuti, ed e comodissimo da pulire con la piastra in alluminio da 18cm è ricoperta di teflon antiaderente.

4. Tristar WF-2195 Cialdiera

Tristar WF-2195 Cialdiera

Il design quadrato della piastra aiuta efficacemente a distribuire uniformemente la pastella per waffles. All’interno ci sono quattro piatti quadrati che ti permettono di dividere in più porzioni. Inoltre, la potenza di 800 W ti aiuta a lavorare il cibo in modo più efficiente, permettendoti di gustare deliziosi waffle in pochi minuti. Il design della piastra antiaderente consente di mantenere intatta il waffles, senza incrostazione, rendendo facile anche la pulizia.

5. BEPER BT.602H Macchina Per Waffle

BEPER BT.602H Piastra

La macchina waffle Beper è ideale per preparare 2 waffle contemporaneamente, ma non solo grazie alle dimensioni compatte è un colorato elemento d’arredo ideale per ogni tipo di cucina. Grazie alle doppie superfici antiaderenti potrai cuocere in modo uniforme e in poco tempo deliziosi waffle. La spia verde indica lo stato di funzionamento della macchina, mentre la spia rossa, grazie al sensore di temperatura, si accende per segnalare che la piastra è pronta all’uso.

Guida All’Acquisto Per La Macchina Per Waffle Migliore

Guida All’Acquisto Per La Macchina Per Waffle Migliore

I waffle sono un alimento fondamentale per la prima colazione e spesso sono la delizia più golosa che si possa desiderare durante un soggiorno in hotel: sono diventati onnipresenti nei bar per la colazione continentale. Dai waffle spessi e soffici in stile belga a quelli più sottili e croccanti in stile americano, esiste una macchina per waffle per ogni palato. Con una macchina per waffle, potete avere waffle caldi e dorati fatti in casa, cosparsi di burro e inzuppati di vero sciroppo d’acero ogni giorno della settimana in pochi minuti.

Ci sono alcune considerazioni da fare, come la superficie del bancone della cucina, il numero di waffle da preparare alla volta, la facilità di pulizia e la decisione più importante: waffle spessi o sottili, rotondi o quadrati. Per aiutarvi a scegliere, abbiamo messo alla prova alcune delle nostre migliori macchine. Le abbiamo mandate a casa per metterle alla prova. Abbiamo testato la velocità di riscaldamento, la doratura dei waffle quando la cottura è media e la pulizia delle macchine.

Le migliori macchine per waffle non sono semplici elettrodomestici da cucina, ma esaudiscono i desideri. Conoscete la fantasia: vi svegliate la domenica mattina con il dolce profumo del burro e del caffè appena fatto che si diffonde in casa. Andate in punta di piedi in cucina. C’è il vostro tesoro al bancone con una pila di waffle appena fatti e dorati, ancora fumanti dal ferro da stiro. Versate lo sciroppo d’acero, mangiate e poi tornate a prenderne ancora. Rimanere in pigiama tutto il giorno e fare finta di gestire una tavola calda tutta bostra.

Naturalmente, tutto questo non avviene se non si possiede una macchina per waffle. E anche se la stessa macchina può passare gli altri sei giorni della settimana incastrata nel retro del vostro armadietto, quando la voglia di waffle si fa sentire, è meglio che sia pronta.

Perché se avete intenzione di fare i waffle fatti in casa, e anche la cerimonia, non dovreste sopportare risultati mediocri. Se si volesse solo un veicolo a forma di waffle per lo sciroppo, si potrebbe semplicemente scongelare un vecchio waffle congelato.

Cose Da Cercare In Una Macchina Per Waffle

Cose Da Cercare In Una Macchina Per Waffle

Sebbene i vantaggi di una macchina per waffle siano evidenti, è necessario considerare un paio di cose prima di acquistarla. Innanzitutto, pensate al tipo di waffle che preferite: sottili, in stile americano o più spessi, in stile belga? La maggior parte delle macchine per waffle può produrre solo uno o l’altro. Noi ne abbiamo scelte di entrambi gli stili e pensiamo che tutte producano ottimi waffle, ma se siete esigenti in fatto di spessore, questo potrebbe essere un fattore decisivo.

Inoltre, anche se è possibile preparare cose come il formaggio grigliato in una macchina per waffle, nella maggior parte dei casi si tratta di un apparecchio monouso. Se avete una cucina piccola o avete intenzione di fare i waffle solo occasionalmente, potreste essere più soddisfatti con qualcosa di compatto ed economico che faccia il suo lavoro.

E

La Macchina Per Waffle Sembra Robusta O Ingombrante?

A meno che non si conduca una vita agiata (o si gestisca un bed and breakfast), è probabile che la macchina per waffle non sia un elettrodomestico di uso quotidiano, quindi l’ideale sarebbe non dover allocare molto spazio in cucina per riporla. Poiché la maggior parte delle piastre per waffle sono piuttosto ingombranti, abbiamo prestato particolare attenzione al design: le dimensioni della macchina hanno senso? Lo spazio è ben sfruttato? Sembra costruita in modo solido? Sembra che possa resistere bene alla pulizia e ad altri tipi di usura?

E

I Waffle Vengono Cotti In Modo Uniforme, Croccanti Al Esterno E Teneri Al Centro?

Un waffle perfetto è una bellezza. D’altro canto, un waffle moscio e floscio, o un waffle con macchie bruciate e pallidi punti crudi, è un crimine contro la colazione. Abbiamo prestato molta attenzione alla consistenza e alla capacità di ammorbidire i waffle, sottraendo punti in caso di prestazioni scarse o inaffidabili.

E

Ha Una Superficie Antiaderente?

Oggigiorno molte piastre per waffle hanno una superficie antiaderente, una comodità che può ridurre notevolmente la preparazione (non è necessario ungere!) e semplificare la pulizia. Abbiamo controllato che le superfici funzionassero bene e che rilasciassero facilmente i waffle dopo la cottura.

E

Offre Qualche Extra Interessante?

Molte macchine per waffle classiche sono dotate solo di una luce di accensione e di un “indicatore di pronto”, ma ora anche i modelli più economici hanno funzioni extra come quadranti numerati per regolare i gradi di cottura preferiti, segnali acustici o cicalini che indicano quando il tempo di cottura è terminato e piastre rimovibili che possono essere messe in lavastoviglie per una facile pulizia.

E

È Facile Da Pulire?

La pastella è una sostanza sporca e tutti gli angoli e le fessure di una piastra per waffle possono essere difficili da pulire, quindi tutti i modelli che rendono il compito più facile, sia che si tratti di attacchi per catturare le gocce e le fuoriuscite, sia che si tratti di piastre lavabili in lavastoviglie, questo tipo di macchina per waffle ottiene punti da parte nostra.

Tipi Di Macchina Per Waffle

Tipi Di Macchina Per Waffle

Le macchine per waffle sono disponibili in diverse varianti. Scoprire e capirne le differenze vi aiuterà a trovare il modello più adatto a voi.

E

Elettriche

Quasi tutte le macchine elettriche presenti oggi sul mercato sono dotate di piastre per waffle non rivestite di materiale antiaderente. Le piastre sono in metallo rivestito o in ceramica, con finitura antiaderente o in teflon. Gli esterni sono spesso progettati con elementi in plastica e/o acciaio inossidabile spazzolato e sono portatili.

Quando si sceglie una macchina waffle elettrica, cercare modelli che abbiano coperchi ponderati per evitare che la parte superiore si sollevi mentre il vapore si sprigiona e la cialda si espande. Le macchine waffle con coperchi più leggeri dovrebbero avere una chiusura per mantenere il coperchio in posizione.

Tutte le parti della macchina per waffle che devono essere toccate durante l’uso (la maniglia del coperchio, la chiusura, persino la piastra di sgocciolamento e la base della macchina) devono essere resistenti al calore per evitare di scottarsi durante l’uso. Le macchine waffle elettriche devono essere raffreddate completamente in posizione aperta prima di pulire e rimuovere le piastre per il lavaggio.

E

Da Cucina / Da Banco

Meno diffuse dei modelli elettrici, ma altrettanto efficaci in molti casi, le macchine per waffle da cucina sono in genere realizzate in alluminio fuso o in ghisa. I modelli in alluminio sono dotati di un rivestimento antiaderente, mentre quelli in ghisa devono essere conditi in anticipo e oliati prima di ogni utilizzo per evitare che si attacchino.

La macchina per waffle da cucina è particolarmente comoda da riporre, poiché di solito occupa circa lo stesso spazio di un vassoio. Sono utili anche in campeggio o in viaggio, se vi piace cucinare i waffle in vacanza.

E

Convertibile

Potrebbe essere difficile razionalizzare l’acquisto di un altro apparecchio da tavolo che ha un solo scopo se si possiedono già diversi strumenti di cottura. Una macchina per waffle convertibile potrebbe essere più appropriata grazie alle sue piastre di cottura aggiuntive.

Cialde perfette accompagnate da uova e pancetta, tutte cotte nello stesso apparecchio, aggiungono un ulteriore livello di praticità a questa apparecchiatura che potrebbe renderla conveniente. Anche una macchina per waffle che si trasforma in una pressa per panini per preparare panini al formaggio grigliato e panini salati può arricchire il vostro repertorio culinario.

Come Scegliere La Macchina Per Waffle Giusta

Come Scegliere La Macchina Per Waffle Giusta

È difficile battere un waffle americano dal colore marrone dorato, tenero all’interno e delicatamente croccante all’esterno, anche se alcuni potrebbero obiettare che il classico waffle belga è in realtà il waffle da preferire.

Ma qual è la differenza? La differenza principale che noterete è rappresentata dalle tasche quadrate più profonde di un waffle belga, che ospitano generose quantità di burro spalmato sopra e pozzi scintillanti di sciroppo d’acero. In confronto, i waffle americani hanno tasche più piccole e meno profonde e sono tipicamente più sottili.

Quello che forse non avete notato è che gli autentici waffle belgi sono preparati con una pastella lievitata, mentre i waffle americani sono lievitati con lievito o soda. Alcuni waffle belgi sono anche ricoperti di zucchero grezzo durante la cottura, per essere consumati senza sciroppo, più che altro come spuntino o come dolcetto da portare in viaggio. Se siete appassionati di waffle, i waffle lievitati o con lievito madre vi delizieranno.

Se acquistate una macchina per waffle progettata con le tasche profonde di una cialda belga, potete assolutamente cuocervi i waffle americani. Se invece optate per una macchina per waffle più sottile, potete comunque giocare con le pastelle per waffle lievitate. Quando si tratta di scegliere una macchina per waffle per la vostra cucina, ci sono molte scelte adatte allo stile di waffle che vi piace di più o alla vostra passione per l’arte del waffle.

E

Impostazioni E Controlli

Le macchine per waffle sono dotate di diverse impostazioni per aiutarvi a ottenere il vostro waffle perfetto. Quasi tutte le macchine sono dotate di due serie di controlli di base. Il primo è un indicatore (di solito una luce) che consente di sapere quando la piastra per waffle è stata riscaldata ed è pronta per la cottura. Il secondo è un regolatore di doratura variabile che consente di scegliere quanto chiari o scuri devono essere i waffle.

La spia di riscaldamento a volte è accompagnata anche da una spia o da un suono di “fine cottura”, utile se non siete abituati a stare davanti alla piastra per waffle aspettando impazientemente che finisca. Le macchine waffle più avanzate dispongono di un timer digitale e possono persino regolare il tempo e la temperatura di cottura in base al tipo di waffle che si sta preparando, eliminando quasi del tutto le congetture.

Per quanto riguarda il grado di cottura dei waffle, ognuno ha un’opinione diversa su cosa sia meglio (un po’ come per i toast). Cercate una macchina waffle con un minimo di cinque livelli di cottura per aiutarvi a raggiungere la finitura ideale. Questo controllo è di solito un quadrante, un cursore o un’impostazione digitale.

Alcune macchine includono anche un’impostazione “texture”. Più che una semplice impostazione per la tostatura, l’impostazione della consistenza consente di ottenere waffle cotti in modo uniforme, soffici e simili a una torta, a un estremo dello spettro, o croccanti all’esterno e cremosi all’interno, all’altro estremo dello spettro.

I controlli aggiuntivi possono avere un costo elevato, ma per chi è abbastanza entusiasta di creare il waffle perfetto per la colazione, può valerne la pena. È possibile regolare i display digitali, i programmi automatici in base allo stile di waffle che si sta preparando e le preferenze personali.

E

Stile Dei Waffle E Porzioni

Se avete riflettuto un po’ sul tipo di waffle che vi piace di più, questa decisione vi aiuterà a scegliere la macchina waffle più adatta. Se vi piacciono le pozze di sciroppo e la croccantezza dei waffle belgi, assicuratevi di trovare una macchina che li produca abbastanza grandi. Se invece vi sentite a vostro agio con un waffle americano, ci sono molte opzioni ragionevoli anche per quelli.

Se avete intenzione di preparare molti waffle, potreste scegliere macchine che producono due o più waffle sostanziosi alla volta. Tendono a occupare un po’ più di spazio rispetto alle macchine per waffle a lotto singolo, ma la preparazione della colazione non dovrebbe richiedere tutta la mattinata. L’efficienza di una macchina per waffle a più lotti vale il costo quando si ha un pubblico affamato che chiede quanto manca al momento della preparazione.

E

Facilità Di Pulizia

Se non avete mai pulito una macchina per waffle prima d’ora, potreste non aver provato la frustrazione di cercare di rimuovere la pastella mezza bruciata e mezza appiccicosa dalle fessure di una macchina (che non dovrebbe in nessun caso essere messa sotto l’acqua corrente). Ci si può chiedere se il premio valga la pena di lottare. La facilità di pulizia della macchina per waffle è una considerazione seconda solo alla preparazione del waffle stesso.

I produttori di cialde hanno preso atto di questi problemi e hanno apportato alcuni miglioramenti per una pulizia senza problemi della macchina. La maggior parte delle macchine waffle elettriche è dotata di un rivestimento antiaderente che rende più difficile l’adesione del waffle alle piastre di riscaldamento. Se la pastella vi si attacca, basta una leggera passata o uno strofinamento delicato per rimuovere le briciole rimaste. Anche una rapida spruzzata di spray da cucina prima della cottura non è una cattiva idea.

Le macchine waffle più avanzate hanno piastre che si rimuovono completamente, rendendo incredibilmente comodo il lavaggio a mano o in lavastoviglie. Assicuratevi di controllare il manuale d’uso prima di mettere qualsiasi parte della macchina in lavastoviglie.

Molte macchine per waffle hanno anche dei canali costruiti intorno al centro della piastra per waffle per raccogliere la pastella che fuoriesce. Questa parte dell’apparecchio di solito non è rivestita di vernice adesiva, ma potrebbe richiedere una spazzolatura o una pulizia supplementare per eliminare i residui accumulati.

È preferibile stagionare la piastra per waffle nel tempo, senza mai strofinarla troppo duramente con prodotti chimici diversi dall’acqua e dal sapone. Asciugate sempre accuratamente la macchina waffle prima di riporla.

E

Conservazione

Una piastra per waffle è certamente uno degli elettrodomestici più divertenti da avere in cucina, ma la maggior parte delle persone non ha né lo spazio sul bancone né l’interesse a tenerla a lungo. Per questo motivo, la maggior parte delle macchine per waffle sono realizzate per essere riposte in verticale o hanno un design a basso profilo per essere facilmente inserite in un armadio o in un grande cassetto.

Se lo spazio è un problema, si può scegliere anche una macchina di dimensioni ridotte. Se volete sfruttare al massimo il vostro spazio, prendete in considerazione l’idea di investire in una macchina più versatile, come alcuni modelli di macchina per waffle 3 in 1, che possono essere utilizzati anche come griglia piatta o piastra per panini caldi e carne.

E

Il Prezzo

Esiste un’enorme varietà di prezzi quando si parla di macchina per waffle. Quando si valuta quanto investire in una macchina per waffle, può essere una buona idea considerare quanti waffle si mangiano effettivamente. Per 20 Euro o meno, potete avere una macchina per waffle più piccola che soddisferà la vostra voglia di waffle di tanto in tanto senza un grande impegno. Per 30-50 Euro, invece, potete avere una macchina che lavorerà un po’ di più e produrrà waffle di qualità superiore, più adatti ai vostri gusti.

Ordinate waffle a ogni brunch? Siete una persona che fa colazione per cena occasionalmente? Avete opinioni ben definite sull’aspetto, l’odore e il sapore del waffle perfetto? Se avete risposto affermativamente a queste domande, è probabile che possiate trarre vantaggio da una macchina per waffle più costosa e resistente, in grado di soddisfare le vostre elevate aspettative.

Se pensate di preparare i waffle solo di tanto in tanto o se in fondo volete solo i pancake, probabilmente è meglio scegliere una macchina per waffle di prezzo inferiore che non occuperà troppo spazio prezioso in cucina.

E

Garanzia

Le macchine per waffle hanno spesso una garanzia limitata di uno, due o, in alcuni casi, tre anni. Le garanzie coprono in genere eventuali difetti di fabbricazione, come cablaggi difettosi o luci e display rotti.

Anche i danni causati dall’uso corretto della macchina, come la mancata accensione o la rottura di una piastra, possono essere coperti dalla garanzia. L’uso della macchina waffle per scopi diversi da quelli previsti per la cottura e le modifiche apportate di propria iniziativa possono invalidare la garanzia.

Gli Accessori Più Usati

Gli Accessori Più Usati

La maggior parte delle macchine per waffle non viene fornita con accessori aggiuntivi, ma ci sono alcuni strumenti che si possono prendere per aiutarvi nel percorso.

Ad esempio, una brocca per contenere la pastella per waffle facilita il versamento e sarà più comoda che mestolare la pastella dalla ciotola alla macchina, oltre che più ordinata. Potreste anche investire in una piccola spatola di metallo o di silicone per aiutarvi a sollevare il waffle appena cotto dalla piastra di cottura e a staccare le parti che vogliono rimanere attaccate.

Consigli Per L’Uso Della Macchina Per Waffle

Consigli Per L’Uso Della Macchina Per Waffle

Qualunque sia la macchina per waffle che sceglierete, ci sono alcune cose che potete fare per garantire che i vostri waffle escano il più gustosi possibile:

 

  1. Lasciate dei grumi nella pastella. Resistete all’impulso di sbattere troppo la pastella dei waffle. È necessario che la consistenza sia un po’ grumosa. Se si ottiene una consistenza troppo liscia, il prodotto finale risulterà (sorprendentemente) più gommoso.
  2. Lasciate preriscaldare la piastra per waffle. Le spie luminose sono lì per un motivo! Aspettate che la piastra per waffle sia preriscaldata per versarvi la pastella. In questo modo, l’intera superficie sarà riscaldata in modo uniforme e pronta per l’uso. Se non si aspetta, alcuni punti del waffle potrebbero risultare poco cotti.
  3. Ungete le piastre se la vostra macchina per waffle non è antiaderente. Come per la padella, dovete ungere la superficie con burro, olio o spray da cucina. Se si dimentica questo passaggio, si rischia di lasciare metà del waffle quando si cerca di estrarlo dalla padella. Naturalmente, se avete una piastra per waffle antiaderente, potete evitare di ungerla.
  4. Non guardate il waffle mentre cuoce. Sappiamo che è una tentazione, ma non aprite il coperchio finché la spia luminosa non indica che il waffle è pronto. Se aprite il coperchio e il waffle non è ancora pronto, lo farete letteralmente a pezzi e non potrete più tornare indietro.
  5. Non sollevate mai il waffle con utensili di metallo. Usate sempre un utensile di plastica, silicone o gomma per estrarre la cialda, perché gli utensili di metallo graffiano sicuramente la vostra macchina per waffle. Le migliori macchine per waffle sono un investimento, quindi è bene che non si graffino, se possibile!

Domande Frequenti

Come Si Usa Una Macchina Per Waffle?

Le specifiche di utilizzo di una macchina per waffle variano da modello a modello. Tuttavia, ci sono alcuni passaggi fondamentali. Innanzitutto, assicurarsi che la macchina waffle sia accesa e calda. Aprite la macchina per waffle e spennellate leggermente i vassoi con l’olio (noi suggeriamo l’olio di canola). Aggiungete una quantità sufficiente di pastella, quindi chiudete il coperchio e cuocete fino a quando il waffle non sarà dorato. Alcune macchine per waffle sono dotate di una spia luminosa che indica che il waffle è pronto.

Per Quanto Tempo Si Cuociono I Waffle?

Le nostre cinque macchine per waffle preferite cuociono i waffle in tre o quattro minuti.

Perché Alcune Piastre Per Waffle Si Capovolgono?

Alcune piastre per waffle si girano per garantire che la pastella si distribuisca uniformemente nella cialdiera. In questo modo i waffle si cuociono molto più velocemente e si ottiene un esterno croccante e dorato e un centro soffice e morbido.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest