L’Impastatrice Per Pane Migliore In Italia
[Novembre 2022]

Cosa c’è di più famigliare del fare il pane in casa? Anche se non lo avete mai fatto prima, e volete provare per la prima volta, con l’impastatrice per pane questo lavoro diventa ancora più piacevole!

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 19. Novembre 2022

Il Più Venduto

impastatrice per pane

Kenwood KMX750RD

Offerta TOP

impastatrice per pane migliore

Ariete 1588 Vintage

La Nostra Scelta 

migliore impastatrice per pane

Kenwood KHC29.P0SI

La Migliore Impastatrice Per Pane Sul Mercato 2022

La Migliore Impastatrice Per Pane Sul Mercato 2022

State cercando la migliore impastatrice per pane sul mercato per impastare il pane? Avete bisogno di una macchina in grado di gestire più pagnotte alla volta? Siete nel posto giusto!

La preparazione del pane è senza dubbio una delle tradizioni culinarie più antiche del mondo, con una storia stimata di 30.000 anni.

Il modo in cui prepariamo il pane oggi, naturalmente, si è evoluto notevolmente nel corso degli anni, ma le basi rimangono sempre le stesse: l’odore del pane appena sfornato è confortante, familiare e innegabilmente delizioso.

Se siete appassionati di panificazione, probabilmente la vostra cucina è ben attrezzata con tutti gli elementi essenziali. Se siete alle prime armi con la preparazione del pane, allora potreste voler dare un’occhiata ad alcuni prodotti per la panificazione molto popolari sul mercato.

Qui ho stilato un elenco dei migliori modelli di impastatrice per pane che potrebbero darvi una mano nella preparazione del pane.

1. Kenwood KMX750RD

Kenwood KMX750RD

Kenwood kMix – Il compagno ideale per coloro che amano sperimentare ed esprimere se stessi attraverso i loro piatti. Per grandi quantità. Capiente ciotola in acciaio inossidabile per un’ottima azione di miscelazione ed impasto. 3 utensili in metallo. La macchina è dotata di 3 attrezzature d’impasto: Frusta K, Gancio impastatore, Frusta a filo. Alte prestazioni – Con una potenza d’impasto di 1000W e 6 velocità regolabili, potrai lavorare diverse consistenze.

2. Ariete 1588 Vintage

Ariete 1588 Vintage

Il pane fatto in casa è un gesto d’amore per tutta la famiglia. Per questo con l’impastatrice per pane potrai sfornare ogni giorno pane fresco e genuino, compreso il pane gluten free, ma anche pizza, focacce e panini, pronti da portare in tavola o per sfiziosi aperitivi in compagnia.Impastare piace tanto anche ai bambini! Dì addio alle merendine e divertiti a preparare con loro tanti impasti diversi. Con l’impastatrice planetaria puoi preparare merende genuine dolci e salate, con ingredienti scelti direttamente da te.

3. Kenwood KHC29.P0SI

Kenwood KHC29.P0SI

PROSPERO+ Impastatrice planetaria MULTIFUNZIONE e molto altro ancora. Capiente ciotola. La capiente ciotola da 4,3L ti consente di lavorare una grande quantità di impasto. Tutto il potere di cui hai bisogno. Le diverse velocità di lavorazione ti aiuteranno in tutte le tue preparazioni. Versatile e potente- Le tre prese motore ti aiuteranno nelle tue ricette preferite.

4. Kenwood KVL8300S

Kenwood KVL8300S

KENWOOD CHEF XL TITANIUM Porta le tue abilità culinarie al livello successivo. Capiente ciotola – La capiente ciotola da 6,7L ti consente di lavorare una grande quantità di impasto. Regolazione manuale – Le diverse velocità di lavorazione ti aiuteranno in tutte le tue preparazioni. Visibilità aumentata – La ciotola illuminata ti aiuterà a lavorare con la massima precisione i tuoi ingredienti

5. Kenwood KVL4100S XL

Kenwood KVL4100S XL

Kenwood Chef: mille piatti dall’aperitivo al dolce. L’elegante finitura metallica e la capiente ciotola in dotazione conferiscono una marcia in più ai piatti preparati per la famiglia. Potente, versatile e robusto, Kenwood Chef diventerà ben presto il solo strumento in cucina di cui non potrete più fare a meno. Potente ed affidabile, con una potenza di impasto di 1200 W è lo strumento adatto per cuocere qualsiasi piatto.

Guida All’Acquisto Per L’Impastatrice Per Pane Migliore

Guida All’Acquisto Per L’Impastatrice Per Pane Migliore

La migliore impastatrice per pane per l’impasto deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Motore/potenza abbastanza forte da gestire qualsiasi tipo di impasto senza difficoltà
  • Meccanismo resistente e durevole che non si usura con la ripetuta miscelazione dell’impasto
  • Velocità regolabile per evitare di impastare troppo
  • Abbastanza pesante/stabile da rimanere fermo durante l’impasto
  • Gancio a S anziché a C per favorire un corretto impasto
  • Design versatile che consente di impastare sia piccoli che grandi lotti di pasta
  • Ciotola sufficientemente grande per consentire la lievitazione dell’impasto

Indice

Questo elenco potrebbe sembrare qualcosa che ogni impastatrice standard dovrebbe avere, ma purtroppo di solito non è così. Impastare il pane è uno dei lavori più difficili che si possano affidare a un’impastatrice per pane, quindi è importante assicurarsi di averne una che sia in grado di sopportare regolarmente il processo di impasto.

In questa guida vi illustrerò esattamente cosa dovreste cercare in un’impastatrice per pane se volete che duri a lungo e faccia un buon lavoro nell’impastare tutti i tipi di pane. Includerò anche alcuni consigli a seconda delle vostre esigenze…

A questo punto vi starete chiedendo se un’impastatrice per pane qualsiasi possa andare bene per il pane… Bene, diamo un’occhiata all’impastatrice per pane media e al motivo per cui potrebbe non essere adatta a chi fa regolarmente il pane…

Si Può Usare Qualsiasi Impastatrice Per Pane Per Fare Il Pane?

Si può usare qualsiasi impastatrice Per fare il pane

Come ho già detto, può sembrare ovvio che ogni impastatrice per pane possa essere utilizzata per l’impasto del pane. Dopotutto, sulla confezione c’è scritto che è adatta all’impasto del pane… quindi deve andare bene… giusto? Purtroppo non è così! Molte impastatrici per pane sono progettate per mescolare altri alimenti e la funzione di impasto per il pane è di solito solo un ripensamento.

Se, come me, avete bisogno di un’impastatrice per pane principalmente per l’impasto del pane, è importante cercarne una che sia abbastanza robusta da poter impastare regolarmente quantità elevate e/o pesanti di impasto. Questo significa acquistare un’impastatrice per pane con un design e una qualità costruttiva sufficientemente robusti (ad esempio, un’impastatrice per pane professionale), oppure acquistare un’impastatrice per pane che sia fatta principalmente per l’impasto del pane e che le altre funzioni siano solo un ripensamento!

E

La Sfida Dell'Impasto Del Pane Per Le Impastatrici Per Pane Portatili

L’impasto del pane rappresenta una sfida unica per le impastatrici per pane portatili per un paio di motivi:

  1. L’impasto per il pane può essere piuttosto duro rispetto ad altri alimenti, come l’impasto per i biscotti o quello per le torte, quindi per mescolarlo e unirlo bene è necessaria molta più potenza rispetto a un impasto che cola.
  2. Poiché l’impasto del pane deve avere un buon sviluppo del glutine, la miscelazione non serve solo a unire gli ingredienti come avviene per la maggior parte degli altri alimenti. Con l’impasto del pane, la miscelazione vera e propria deve essere molto complessa e prolungata nel tempo. Ad esempio, per un semplice impasto per torte o biscotti è sufficiente unire gli ingredienti, mentre per l’impasto del pane è necessario impastare, a volte ad alta velocità, fino a 20 minuti, a seconda del tipo di impasto.

Questa combinazione di miscelazione di un impasto duro e resistente e di necessità di miscelare/impastare per un periodo di tempo più lungo rende l’impasto del pane un lavoro adatto solo alle impastatrici per pane più potenti. Utilizzando regolarmente per l’impasto del pane qualcosa di meno di un’impastatrice per pane, la vostra impastatrice classica si usurerà e si romperà molto rapidamente.

Analizziamo più in dettaglio il tipo di caratteristiche che dovreste cercare quando cercate un’impastatrice per pane adatta per l’impasto del pane…

Come Scegliere L’Impastatrice Per Pane Giusta

Come Scegliere L’Impastatrice Per Pane Giusta

Sappiamo che abbiamo bisogno di qualcosa di robusto, ma quanto robusto? E quali altre caratteristiche dovrebbe avere? Diamo un’occhiata.

E

L'Impastatrice Per Pane Deve Essere SufficientementeRobusta

Per quanto riguarda la qualità costruttiva dell’impastatrice per pane, è necessario considerare i seguenti aspetti:

  • Potenza – Per l’impasto del pane, una potenza inferiore a 500 Watt non è sufficiente per un uso regolare. È necessario che la potenza ideale sia compresa tra 575 e 600 Watt, in modo che possa sopportare l’intero processo di impastamento senza difficoltà.
  • Materiali – Il design dovrebbe avere meccanismi in metallo piuttosto che in plastica. In questo modo si garantisce che gli ingranaggi e i meccanismi interni siano abbastanza resistenti da non piegarsi o addirittura rompersi nel bel mezzo di una sessione di impasto.
  • Stabilità – Alcune impastatrici per pane amano muoversi durante l’impasto del pane! Questo può essere pericoloso, in quanto può letteralmente cadere dal piano di lavoro durante l’uso o, nel migliore dei casi, sarà fastidioso dover stare in piedi con lei e tenerla ferma mentre fa il suo lavoro. Ecco perché la stabilità è importante. Se non è abbastanza pesante (dovrebbe pesare più di 10 chili), allora dovrebbe avere un design che gli conferisca stabilità, come ad esempio ventose che fanno presa sulla superficie.
E

L'Impastatrice Per Pane Deve Avere Velocità Variabili

Questa è una caratteristica importante che non tutte le impastatrici per pane hanno. Il motivo per cui è necessario poter regolare la velocità è che l’impasto del pane non deve mai essere troppo lavorato. Un impasto troppo lavorato può risultare duro e troppo gommoso e può addirittura rovinare la mollica del pane.

IMPORTANTE: è quasi impossibile lavorare troppo un impasto lavorato a mano! L’impasto in un’impastatrice per pane deve essere monitorato attentamente per non impastare troppo. Per questo motivo, la velocità variabile di un’impastatrice è molto utile.

E

Il Gancio Per L'Impasto Deve Essere A Forma Di S

La pasta del pane si impasta meglio con un gancio a S piuttosto che a C.

La maggior parte delle impastatrici per pane è dotata di un gancio a S o di un gancio a C per impastare. Il problema del gancio a C è che l’impasto tende a salire sul gancio o sui lati della ciotola, con conseguente sviluppo irregolare del glutine, a meno che non si tiri costantemente l’impasto in posizione durante l’uso.

Il gancio a S di solito garantisce un impasto molto più omogeneo e quindi uno sviluppo più uniforme della pasta. Dico di solito perché se l’impastatrice per pane ha il gancio a S, non significa che faccia un buon lavoro. Occorre prendere in considerazione tutti gli altri fattori, come il motore, la qualità costruttiva, la robustezza, ecc.

E

Progettata Per Preparare Piccole E Grandi Quantità

Purtroppo, alcune impastatrici per pane in commercio funzionano bene con grandi quantità di impasto o con piccole quantità, ma non con entrambe! Questo aspetto è importante se dovete essere in grado di preparare lotti più piccoli o più grandi, ma è meno preoccupante se preparate sempre la stessa quantità. (Più avanti in questo articolo vi darò alcuni consigli per entrambi i casi).

E

La Dimensione Della Ciotola Deve Essere Sufficientemente Grande

Quando si lavora con l’impasto, è necessario avere una ciotola abbastanza grande per un paio di motivi:

 

  • Quando si lavora l’impasto, è importante che ci sia molto spazio/aria intorno all’impasto per dargli una buona possibilità di sviluppare forza ed elasticità.
  • Se la ciotola è abbastanza grande, si può lasciare l’impasto nella ciotola a lievitare.
  • Una ciotola di almeno 5 litri sarebbe l’ideale per preparare l’impasto del pane in un’impastatrice per pane.

Le Cose Da Considerare Prima Di Acquistare Un Impastatrice Per Pane

Le Cose Da Considerare Prima Di Acquistare Un Impastatrice Per Pane

Oltre a quanto detto sopra, è importante anche decidere quali sono le proprie esigenze prima di scegliere una determinata impastatrice per pane. Ecco alcune domande da porsi prima di effettuare un acquisto…

E

Per Quali Altri Scopi Utilizzerete L'Impastatrice?

È importante pensare a quali altri usi farete dell’impastatrice per pane, a parte la preparazione dell’impasto per il pane. Molte impastatrici per pane hanno funzioni o accessori extra che le rendono adatte a più scopi, ma non tutte hanno tutti i tipi di funzionalità. Prima dell’acquisto è importante prendere nota di tutti gli usi che si potrebbero fare dell’impastatrice per pane, in modo da essere coperti.

E

Per Quanto Tempo Dovrete Mescolare L'Impasto?

Si tratta di una domanda importante perché determinerà

  • Quanto forte è il motore di cui avete bisogno.
  • Quanto deve essere resistente la macchina.

 E questo di solito determina la spesa da sostenere. Se avete intenzione di lavorare l’impasto solo per pochi minuti al massimo e di fare il pane meno di una volta alla settimana, allora potete cavarvela con un’impastatrice per pane economica. L’impastatrice per pane economica è in grado di gestire piccole quantità di impasto, purché per brevi intervalli di tempo e non troppo frequenti.

È importante notare, tuttavia, che questa impastatrice per pane economica non è ideale per l’impasto del pane. È dotata di un gancio per impasto a forma di C che, come ho già detto, richiede un po’ di attenzione per evitare che l’impasto salga sui lati della ciotola e sul gancio.

E

Quanto Impasto Si Vuole Impastare In Una Sola Volta? E Con Quale Frequenza?

La quantità di impasto da lavorare determinerà il tipo di impastatrice per pane di cui avrete bisogno. Se dovete preparare più di un lotto di impasto (600 grammi), avrete bisogno di una macchina più resistente con almeno 500 Watt di potenza. Lo stesso vale per chi prepara il pane più spesso di una volta alla settimana.

E

Dove Si Usa E Dove Si Conserva L'Impastatrice Per Pane?

Questa è una fase più pratica a cui pensare. Se avete intenzione di tenere l’impastatrice per pane sul piano di lavoro, l’estetica della macchina può essere importante rispetto al fatto di tenerla nascosta.

Alcune impastatrici per pane hanno anche un cavo di lunghezza molto ridotta! È importante tenere presente questo aspetto quando si pensa a dove si intende utilizzare l’impastatrice per pane.

E

Qual È Il Vostro Budget?

Questo ovviamente determinerà il tipo di macchina che acquisterete. Le impastatrici per pane più economiche e di qualità decente partono da circa 100 Euro, mentre quelle più resistenti e di alta qualità possono arrivare fino a circa 1000 Euro e oltre. Ma il prezzo è solo uno dei fattori che determinano l’idoneità del impastatrice per pane alle vostre esigenze.

Ad esempio, non avrebbe senso acquistare un’impastatrice per pane di fascia più economica se si prevede di impastare grandi quantità di pasta più di una volta alla settimana. La vostra macchina non ce la farà e finirete per comprarne un’altra prima di quanto vorreste!

Come Fare Il Pane Con L’Impastatrice Per Pane

Come Fare Il Pane Con L’Impastatrice Per Pane

Questa sarà una lista molto breve, ed è per questo che l’uso di un’impastatrice per fare il pane sembra così attraente, anche se i prezzi non sono esattamente i più invitanti.

  • Utilizzare l’accessorio per l’impasto.
  • Misurate gli ingredienti in modo corretto – per una maggiore precisione, usate una bilancia da cucina per la farina
  • Aggiungeteli tutti nella ciotola dell’impastatrice per pane.
  • La velocità giusta è medio-bassa o al minimo – leggete le istruzioni della vostra migliore impastatrice per il pane, che vi indicheranno quale velocità utilizzare e per quanto tempo.
  • Nei primi minuti l’impasto si attaccherà alle pareti della ciotola senza prendere una forma definita, ma dopo 5-8 minuti l’impasto si staccherà completamente dalle pareti della ciotola e avrà una forma compatta, a questo punto l’impastatrice per pane è pronta.
  • Quando i lati della ciotola sono completamente sgombri e l’impasto è elastico, l’impastamento è terminato – fermate l’impastatrice per pane per evitare di impastare troppo.
  • Se l’impasto è troppo appiccicoso e sembra piuttosto liquido, aggiungete gradualmente 1 cucchiaio di farina alla volta finché non si addensa.
  • Rimuovete l’impasto, per farlo si può usare un raschietto di plastica o semplicemente le mani cosparse di un po’ di farina
  • formare una palla impastando la pasta per circa 30 secondi.
  • Ecco fatto, questo è l’intero processo di impastamento con un’impastatrice per pane, in cui non si deve fare praticamente nulla.
E

Perché Usarne Una Impastatrice Per Pane Per Fare L'Impasto Del Pane

In breve, veloce e senza sforzo sono le due parole che vengono in mente quando si parla dei vantaggi dell’uso di una migliore impastatrice per pane per la preparazione del pane.

Impastare correttamente è essenziale nel processo di preparazione del pane lievitato.

È la fase del processo in cui gli ingredienti vengono mescolati, l’aria viene incorporata e si sviluppa il glutine. La rete di glutine sviluppata durante l’impasto consentirà alla pasta di espandersi durante la fase di lievitazione, quella finale che richiede più tempo.

Alcuni amano usare le mani per mescolare gli ingredienti e lavorare l’impasto fino a 25 minuti.

10-12 minuti è il tempo di impasto standard che tutti conosciamo, ma fino a 25 minuti di impasto a mano è il tempo ottimale per ottenere una palla di pasta liscia ed elastica. Richiede muscoli forti e una buona tecnica, oltre al fatto che bisogna amare questo lavoro, che per la maggior parte delle persone non è così allettante.

E

Quanto Tempo Ci Vuole Per Impastare In Un'Impastatrice Per Pane?

È qui che entrano in gioco le impastatrici per pane. Questi utili elettrodomestici da cucina riescono a impastare senza problemi in soli 8-10 minuti o forse anche meno, dipende da modello a modello.

Inoltre, la parte essenziale dell’uso di una impastatrice per pane per il pane è che la consistenza sarà simile a quella che si otterrebbe impastando a mano per molto più tempo. Questo è un aspetto incredibile.

Si ottiene la consistenza desiderata senza doversi preoccupare se l’impasto è stato lavorato correttamente e non si deve fare alcun lavoro. Il prezzo di un’impastatrice per pane non dovrebbe garantire l’assenza di lavoro.

Le impastatrici per pane funzionano anche per la preparazione di pane senza glutine. Si possono preparare pani lievitati di tutti i tipi. Possono soddisfare le esigenze di tutti.

Una volta terminate le operazioni di miscelazione e impastamento, si estrae l’impasto dalla ciotola dell’impastatrice e lo si lascia a fermentare e a fare le prove sul bancone della cucina o in frigorifero. Per questa fase si può anche utilizzare un cestello di lievitazione.

Per un’esperienza di cottura perfetta, vi consiglio di pensare all’utilizzo di una pietra da forno o di un forno olandese. Ma questo è un argomento completamente diverso, quindi torniamo alla nostra discussione su come usare un’impastatrice per pane per impastare.

La Nostra Selezione

La Nostra Selezione

Le impastatrici per pane per impasti pesanti sono un investimento, quindi sceglietele con cura. Se preparate il pane più di tre volte alla settimana, dovete procurarvi una macchina che vi aiuti davvero a impastare.

I consigli che vi ho fornito sopra non solo vi faciliteranno il lavoro, ma vi daranno anche un maggiore controllo sul prodotto finito.

Tenendo presente la frequenza dei vostri sforzi di panificazione, il budget che volete investire e se siete alla ricerca di funzioni aggiuntive o meno, potete scegliere un prodotto che porterà le vostre abilità di panificazione a un livello superiore.

Buona panificazione!

Domande Frequenti

Come Funzionano Le Impastatrici Per Pane?

Con poche eccezioni, tutte le impastatrici per pane funzionano allo stesso modo. Un motore è sospeso nella parte superiore del mixer sopra una ciotola. Gli accessori di miscelazione si collegano alla base del motore e si estendono verso il basso nella ciotola. Il mozzo a cui si collegano gli accessori si muove con un movimento planetario per spostare gli accessori intorno alla ciotola, mescolando gli ingredienti. 

Si Può Lavorare Troppo L'Impasto Del Pane?

Sì, è possibile lavorare troppo l’impasto del pane, ma per farlo in un’impastatrice per pane domestica occorrerebbe una grande quantità di impasto. Un impasto sufficientemente lavorato avrà ancora una certa elasticità, ma non si sfalda. I segni che l’impasto si è sviluppato correttamente sono gli ingredienti che si staccano dai lati e dal fondo della ciotola durante la miscelazione e, in alcuni casi, l’impasto si stacca completamente e sbatte contro il lato della ciotola.

L'Impastatrice Per Pane È Necessaria Per La Cottura Del Pane?

A seconda del tipo di pane che si sta preparando, l’impastatrice per pane non è necessaria per fare il pane. La maggior parte dei pani ad alto contenuto d’acqua, a lievitazione naturale e senza impasto richiedono una miscelazione minima in piccoli lotti, che può essere fatta rapidamente a mano, anche se non si ha molta forza. Quanto più grande è il lotto, tanto più è probabile che l’impasto tragga beneficio dalla miscelazione in una macchina. 

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest