Select Page

Home » Macchina Caffè » Cappuccinatore

Migliore Cappuccinatore – Come Scegliere?
[Maggio 2024]

Per un ottimo cappuccino a casa non c’e modo migliore del cappuccinatore elettrico! Ma con cosi tante opzioni, come trovare quello giusto? Scopriamolo insieme.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – Aggiornato il 22. Aprile 2024
La Nostra Scelta
cappuccinatore
De’Longhi EC201.CD.B
2. Scelta Migliore
cappuccinatore elettrico

Cecotec Cafelizzia 790

3. Scelta Migliore
macchina per cappuccino

PARIS RHONE

Il Migliore Cappuccinatore Elettrico Sul Mercato 2024

Il Migliore Cappuccinatore Elettrico Sul Mercato

Se avete provato a cercare il miglior cappuccinatore online, saprete che le opzioni sembrano infinite. Non solo, ognuno sembra avere la propria idea di cosa sia un cappuccino.

Ebbene, siete nel posto giusto. Non solo mi considero un appassionato di cappuccino, ma ho anche testato centinaia di macchine per cappuccino. Ho compilato un elenco delle migliori macchine per cappuccino presenti sul mercato, che spazia da sofisticati dispositivi ibridi a macchine per espresso domestiche compatte ed economiche.

Quindi, sedetevi, rilassatevi e lasciate che vi guidi tra i migliori modelli di cappuccinatore elettrico in circolazione!

1. De’Longhi EC201.CD.B

De’Longhi Ec201.Cd.B
Migliora la tua esperienza del caffè con il nostro sistema di schiumatura del latte manuale per cappuccino. Questa macchina da caffè è versatile, dotata di portafiltro sia per caffè macinato che per caffè E.S.E. baccelli. È facile da usare, gestito da un’unica manopola per potenza, espresso e cappuccino, erogando a una pressione di 15 bar. Inoltre, rispetta l’ambiente e si spegne automaticamente dopo nove minuti di inattività. La pulizia è un gioco da ragazzi grazie al serbatoio dell’acqua rimovibile da 1 litro. Goditi un espresso e un cappuccino senza problemi con questa macchina di facile manutenzione.

2. Cecotec Cafelizzia 790

Cecotec Cafelizzia 790

Migliora il tuo gioco del caffè con la nostra macchina per caffè espresso in acciaio inossidabile elegante e compatta, che vanta 1350 W di potenza. È dotato di un sistema di riscaldamento rapido e di una potente pompa a pressione da 20 bar con tecnologia ForceAroma, garantendo la crema e l’aroma perfetti in ogni tazza. Regola il vaporizzatore incluso con la protezione dalla texture del latte per creare la tua schiuma di latte ideale per latte macchiato e cappuccino. Questa macchina può anche erogare acqua calda per i tè. Viene fornito con un portafiltro a doppia uscita e due filtri, mentre il serbatoio dell’acqua rimovibile da 1,2 litri e il vassoio antigoccia rendono la pulizia un gioco da ragazzi. Inoltre, è efficiente dal punto di vista energetico grazie allo spegnimento automatico e alla modalità standby. Goditi un caffè eccezionale a casa!

3. PARIS RHONE

PARIS RHONE Cappuccinatore
Migliora la tua esperienza del caffè con il montalatte PARIS RHONE, ispirato al design unico ed elegante della Torre Eiffel. Questo montalatte multifunzione offre controllo con un solo pulsante, funzionamento silenzioso e facile pulizia. Puoi creare varie schiume di latte e scaldare il latte a tuo piacimento. Questo affidabile montalatte si spegne automaticamente una volta completato il lavoro, garantendo sicurezza e tranquillità.

4. Ariete 2878 Vintage

Ariete 2878 Vintage

Ariete Cappuccinatore Vintage è il Montalatte che mescola a caldo e a freddo le tue bevande preferite: un solo gesto per riscaldare e montare. Multifunzione: cappuccinatore e mescolatore per bevande calde ma anche mescolatore per bevande fredde come il caffè shakerato, frappè, crema di latte. Versatile: la frusta cappuccino schiuma fino a 140 ml di latte e la frusta a bastone mescola fino a 250 ml di liquidi; il beccuccio è ottima per versare facilmente il contenuto.

5. De’Longhi Icona Vintage

De’Longhi Icona Vintage
Migliora la tua esperienza del caffè con la macchina per caffè espresso a pompa ICONA VINTAGE. Offre una pressione di 15 bar e una caldaia in acciaio inossidabile. Il SISTEMA CAPPUCCINO consente di creare manualmente la schiuma di latte perfetta. Puoi utilizzare caffè macinato o E.S.E. cialde con PORTA FILTRO. Questa macchina intuitiva ha tre pulsanti per accensione, espresso e cappuccino. Include una funzione di spegnimento automatico dopo 9 minuti di inattività, un serbatoio dell’acqua rimovibile da 1,4 litri e un ripiano scaldatazze.

Guida All’Acquisto Per Il Cappuccinatore Migliore

Guida All’Acquisto Per Il Cappuccinatore Migliore

Avete mai bevuto un cappuccino davvero straordinario? Se volete ricreare quell’esperienza gourmet nel comfort della vostra cucina, siete nel posto giusto!

Esistono diversi tipi di macchina per cappuccino, ma non tutte sono ugualmente valide. Per aiutarvi a trovare il cappuccinatore migliore per le vostre esigenze, abbiamo testato molti modelli, confrontando prezzo, design, qualità del cappuccino, impostazioni e altro ancora. Speriamo che questa guida approfondita vi aiuti a fare la scelta giusta senza spendere troppo tempo in ricerche.

Se avete ancora domande, restate in attesa della nostra guida all’acquisto alla fine. E fidatevi di noi: sorseggerete cappuccini incredibilmente buoni prima ancora di accorgervene!

Le Cose Da Sapere Prima Di Acquiste Il Miglior Cappuccinatore

Le Cose Da Sapere Prima Di Acquistare Un Cappuccinatore

Innanzitutto, chiariamo una cosa: questa non è una recensione della migliore macchina caffè, ma di un cappuccinatore elettrico. Alcune macchine sono prive di montalatte incorporato, quindi non fate l’errore di acquistarne una senza bacchetta.

Il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a trovare il modo migliore per ottenere il cappuccino che state cercando.

E

Automatico Vs Semi-Automatico Vs Manuale

È importante stabilire se si sta cercando un cappuccinatore manuale, semiautomatico o automatico. Ognuna di esse può soddisfare esigenze diverse e in questo caso è necessario rispondere alle proprie esigenze.Sebbene amiamo le macchine a leva/manuali, non sono l’idea migliore se si cerca un cappuccino veloce. Richiedono tempo. In questo elenco ci concentreremo sulle macchine semiautomatiche e automatiche, in quanto sono dotate degli strumenti necessari per preparare un delizioso cappuccino o addirittura un flat white dall’inizio alla fine.La differenza principale tra questi due tipi di macchina è che una macchina semiautomatica lascerà una buona parte del processo nelle vostre mani, mentre una macchina automatica (o super-automatica) farà la maggior parte del processo per voi.Scegliete un cappuccinatore elettrico semiautomatico se volete creare un cappuccino da soli; scegliete un cappuccinatore elettrico automatico se volete premere un pulsante per fare un cappuccino.
E

Conoscete Il Proprio Livello Di Abilità

È un fattore facile da trascurare durante l’acquisto, ma è importante. Non fate il passo più lungo della gamba (o forse dovremmo dire… non bevete più di quanto possiate ingoiare).Se siete agli inizi, non prendete subito una macchina da 1500 euro, a meno che non vogliate fare cappuccini costosi e scadenti mentre imparate. Trovate un cappuccinatore elettrico che si adatti al vostro attuale livello di abilità o che vi metta alla prova a un livello ragionevole. Se invece siete già professionisti, prendete in considerazione una macchina cappuccino che vi dia la libertà e i vantaggi che ritenete prioritari nelle vostre avventure di produzione della birra.
E

Costo

Siamo realisti. Il denaro è sempre un fattore. Cercate di capire entro quale fascia siete disposti a spendere.Se siete alle prime armi, non spendete un sacco di soldi per una macchina per cappuccino di lusso che non riuscirete a sfruttare. Se invece avete usato per anni una macchina scadente, cercate di stabilire un budget sufficientemente alto per una macchina che porti le vostre capacità a un livello superiore.L’unico caso in cui il prezzo non si applica è quello in cui si sceglie una macchina cappuccino completamente automatica, in cui basta premere un pulsante per fare il cappuccino. Queste tendono ad essere più costose.È evidente che il costo influisce su aspetti quali la qualità della produzione, la varietà e la quantità di opzioni di scelta e la qualità complessiva dei cappuccini stessi.

Tipi Di Cappuccinatore Elettrico

Tipi Di Cappuccinatore Elettrico

Come già menzionato sopra, ci sono tre tipi di cappuccinatore elettrico sul mercato. Scopriamo le loro differenze come anche i vantaggi di ciascun tipo.

E

Cappuccinatore Elettrico Semi-Automatico

Le macchine semiautomatiche offrono l’esperienza completa del barista. Gli utenti estraggono le dosi di espresso e vaporizzano il latte a mano. Nonostante la seccatura, molti preferiscono questo tipo di macchina perché consente di avere un maggiore controllo sul caffè e in più è di solito il tipo più economico di macchina per espresso e cappuccino. Per i neofiti dell’espresso, non lasciatevi scoraggiare dalla curva di apprendimento, perché esistono molte macchine semiautomatiche eccellenti.
E

Cappuccinatore Elettrico Completamente Automatico

Le macchine completamente automatiche sono la categoria intermedia. In queste macchine si deve ancora fare molto lavoro, dalla macinatura dei chicchi all’estrazione del caffè espresso. La differenza principale è che le macchine completamente automatiche interrompono da sole il flusso dell’acqua quando il caffè è pronto.Si tratta solo di un leggero miglioramento rispetto alle macchine semiautomatiche, ma rende il processo di preparazione molto più semplice. Spesso hanno un prezzo simile a quello delle macchine semiautomatiche o leggermente superiore.
E

Cappuccinatore Elettrico Super-Automatico

Il massimo del lusso nel mondo dell’espresso, le macchine super-automatiche sono in grado di preparare una serie di bevande senza che l’utente debba alzare un dito. Di solito hanno anche un macinino incorporato, in modo che ogni aspetto del processo di preparazione del caffè sia della migliore qualità dall’inizio alla fine.Le macchine super automatiche consentono inoltre di regolare una serie di funzioni come la temperatura dell’acqua, l’intensità del caffè e le dimensioni della bevanda. Una tale maestria e comodità ha naturalmente un prezzo, poiché si tratta del tipo di macchina per cappuccino più costosa.

Come Scegliere Il Cappuccinatore Migliore

Come Scegliere Il Cappuccinatore Giusto

Alla fine della giornata – o, visto che parliamo di caffè, forse “all’inizio della giornata” è la frase più appropriata? – la macchina per cappuccino migliore per voi è una scelta personale che dipende dal vostro livello di abilità, dalla quantità di lavoro che volete fare regolarmente e dalle limitazioni di spazio e di budget che potreste avere.

E

Facilità D'Uso

La facilità d’uso di una macchina per cappuccino dipende sia dal vostro livello di esperienza nell’uso di una macchina per espresso o per cappuccino, sia dal modo in cui la macchina è stata progettata. Una macchina per cappuccino completamente manuale sarà molto più impegnativa da utilizzare per un principiante rispetto a una configurazione semi-automatica o completamente automatica. La facilità d’uso dipende anche dall’accuratezza delle istruzioni e, nel caso delle interfacce digitali, dalla progettazione dell’esperienza utente.
E

Tipo

Esistono diversi tipi di macchine per cappuccino: manuali, semiautomatiche e completamente automatiche. Ecco una sintesi del loro funzionamento:
  • Manuale: Adatte agli utenti più esperti, le macchine per espresso manuali offrono ai cappuccinatori domestici la libertà di personalizzare ogni aspetto del processo. Come dice il nome, non c’è assistenza meccanica: I chicchi devono prima passare attraverso un macinino, poi vengono pompati attraverso una leva azionata dall’utente, che è anche responsabile della pressione dell’acqua bollente e del flusso dei chicchi attraverso il portafiltro. I modelli manuali non sono dotati di schiumatoio, quindi per preparare i cappuccini è necessario acquistare il proprio bollitore per il latte.
  • Semi-automatico: Sono più facili da usare (e da imparare) rispetto alle macchine completamente manuali, ma offrono una certa assistenza automatica. Anche se dovrete comunque macinare, rincalzare ed estrarre l’espresso da soli, le macchine per cappuccino semiautomatiche sono spesso dotate di comode funzioni, come la stabilità della temperatura, i filtri porta-oggetti di tipo commerciale, gli schiumatoi e le diverse gradazioni di caffè. Molti preferiscono questo tipo di macchine perché consentono di avere un maggiore controllo sulle bevande espresso, creando maggiori opportunità di personalizzare l’intensità del sapore, i livelli di acqua e lo spessore della schiuma.
  • Completamente automatiche: Come i modelli semiautomatici, anche i cappuccinatori completamente automatici richiedono una macinatura e una schiumatura manuali. Tuttavia, sono dotati di una funzione di misurazione automatica dell’acqua, il che significa che possono interrompere il flusso d’acqua da soli quando il caffè è pronto (una delle parti più difficili della preparazione di un cappuccino solido).
  • Super-automatiche: Queste macchine sono costruite con tonnellate di funzioni straordinarie per semplificare il processo di preparazione del cappuccino a casa. In genere offrono funzionalità di macinatura integrate, controlli multipli della temperatura e diverse intensità e dimensioni del caffè: le super-automatiche sono modelli all-in-one che in pratica fanno tutto il lavoro al posto vostro. Ma, ovviamente, per questo livello di facilità si pagherà un sovrapprezzo.
E

Facilità Di Pulizia

Come qualsiasi altro piccolo elettrodomestico, le macchine per cappuccino e per espresso devono essere pulite regolarmente per mantenere un funzionamento ottimale. Prima di acquistare il dispositivo, assicuratevi di controllare le linee guida per la manutenzione e di verificare quali parti devono essere pulite, se sono lavabili in lavastoviglie e quanto è facile rimuovere e rimontare tali pezzi.
E

Il Design

Tutti i modelli di cappuccinatore elettrico hanno gli stessi componenti di base, ma ogni marca e stile ha il suo aspetto e la sua atmosfera. Logicamente, le macchine per cappuccino manuali avranno un aspetto diverso da quelle super-automatiche con tante campane e fischietti. E, naturalmente, ci sono diversi stili a cui ispirarsi, che sono tutti una questione di scelta personale: Cercate qualcosa di elegante e sottile? Un modello retrò? Un design moderno e high-tech? Dipende tutto da voi.
E

Dimensioni

Come per il design, anche le dimensioni della macchina per cappuccino più adatta a voi sono una questione di preferenze personali. Ancora una volta, una macchina per cappuccino completamente automatica avrà un maggior numero di componenti, che di solito si traduce in un ingombro maggiore.Detto questo, esistono macchine manuali di tendenza e dal design accattivante. Il luogo in cui riporrete la macchina – sul bancone? In un mobile? – sarà probabilmente il fattore che inciderà maggiormente sulla scelta delle dimensioni (e del design!), quindi è bene tenerlo in considerazione.

Le Specifiche Del Cappuccinatore Elettrico

Le Specifiche Del Cappuccinatore Elettrico

I tre aspetti più importanti di un cappuccino sono i chicchi di partenza, l’espresso e la schiuma di latte. Senza uno di questi aspetti, non si ha un vero cappuccino. Vale la pena di pensare alla vostra routine mattutina e al modo in cui ciascuna di queste macchine può svolgere questi tre ruoli.

E

I Chicchi Di Caffè

Naturalmente, se si vuole ottenere la massima freschezza, è necessario macinare i chicchi immediatamente prima di prelevare il caffè. Ciò è dovuto all’ossidazione che si verifica quando i chicchi vengono esposti all’aria. Dal momento in cui i chicchi vengono macinati, i sapori iniziano a cambiare e questo influisce sul prodotto finito. Dovrete trovare un cappuccinatore con macinino incorporato o un macinino indipendente che vi piaccia.La nostra prima scelta include un macinino, il che la rende un’ottima scelta per chi ama la semplicità e un bancone ordinato. Tuttavia, se vi piace preparare altri tipi di caffè, come il caffè a goccia, la stampa francese o il caffè versato, potreste desiderare un macinino indipendente per massimizzare la flessibilità.
E

L'Espresso

Tutte queste macchine produrranno un espresso solido e affidabile, ma se questo è un aspetto a cui tenete particolarmente, tenete presente la qualità del caffè espresso mentre le prendete in considerazione. Alcuni modelli sono in grado di produrre caffè incredibili e si prestano bene come macchine da espresso autonome per chi ama anche i tiri dritti e il caffè americano.

Alcune macchine per cappuccino preparano ottimi cappuccini, ma non producono espressi autentici. Se non siete persone che bevono l’espresso liscio, questo potrebbe essere un buon compromesso da fare. Pensate bene all’uso che farete di questa macchina più spesso.

E

Schiumatura Del Latte

L’aspetto più significativo di un cappuccino è la sua schiuma. È questo che rende la bevanda deliziosa, ma ognuno ha preferenze leggermente diverse. Ad esempio, ad alcune persone non dispiace riscaldare il latte separatamente e poi utilizzare un semplice schiumatore autonomo per introdurre l’aria.Questa è una considerazione importante, perché se non vi dispiace usare un montalatte indipendente, potreste risparmiare acquistando un modello che non prevede la schiumatura a vapore del latte.Se invece si desidera riunire tutto in un’unica macchina, è bene considerare le funzioni del latte di qualsiasi modello si stia valutando.

La Manutenzione

La Manutenzione Del Cappuccinatore

Per la corretta manutenzione di una macchina per cappuccino sono necessarie diverse piccole operazioni (alcune dopo ogni utilizzo). Una volta terminato il caffè, gettare i fondi usati nella spazzatura o nel compost, quindi strofinare il portafiltro e la testata con una spazzola per rimuovere i fondi rimasti. Se si è utilizzato anche il montalatte, pulire l’estremità con un asciugamano per evitare la formazione di depositi di latte. 

Di tanto in tanto si consiglia di sciacquare l’ugello con acqua calda e di pulire l’interno del braccio con una spazzolina o addirittura con una graffetta.

Un’altra operazione di manutenzione essenziale è il risciacquo del portafiltro. Per farlo, è sufficiente bloccare il portafiltro nella testata ed eseguire il ciclo di erogazione più volte fino a quando non è completamente sciacquato e l’acqua è limpida. Le caffetterie eseguono questa operazione alla fine di ogni giornata di lavoro, ma gli utenti domestici devono eseguire il risciacquo solo ogni paio di giorni; per una pulizia più profonda, si può anche eseguire il risciacquo con il detergente ogni settimana.

Infine, arriviamo alla parte più rigorosa della manutenzione di una macchina per espresso e cappuccino: la decalcificazione. Si tratta del processo di rimozione dei residui minerali che si accumulano all’interno della macchina per cappuccino. Alcuni produttori consigliano di effettuare la decalcificazione una volta al mese, anche se probabilmente si può fare ogni tre mesi.

Il modo più semplice per effettuare la decalcificazione è pulire tutte le parti della macchina con una combinazione di aceto e acqua calda e sapone. Ma controllate prima il manuale del prodotto, perché alcuni produttori sconsigliano l’uso dell’aceto. Se non si esegue regolarmente la decalcificazione, è probabile che la macchina per cappuccino presenti una serie di problemi, come intasamenti, alterazioni del gusto del caffè, mancanza di calore o mancato funzionamento.

Domande Frequenti

Vale La Pena Acquistare Un Cappuccinatore?

I cappuccinatori automatici possono essere un’ottima soluzione per portare a casa vostra bevande speciali. Queste macchine possono offrire espressi autentici e latte perfettamente schiumato con la semplice pressione di un pulsante. Se si desidera una bevanda a base di espresso di qualità costante quando la si desidera, allora può valerne la pena. Tuttavia, se volete davvero mettere alla prova le vostre abilità di baristi, una macchina per cappuccino semiautomatica vi permette di avere un maggiore controllo sul sapore e sulla consistenza del vostro cappuccino.

Che Cos'È Un Portafiltro?

Il portafiltro (noto anche come portabottiglie) è una caratteristica delle macchina per cappuccino semiautomatiche. Serve a contenere il cestello del filtro e i fondi di caffè durante l’erogazione dell’espresso. Si riempie il filtro singolo o doppio con i fondi, quindi, utilizzando l’impugnatura, si gira e si blocca il portafiltro nella testina di erogazione della macchina.

I Chicchi Per Caffè Espresso Sono Diversi?

I chicchi per caffè espresso non sono diversi da quelli per il cappuccinatore. I chicchi di caffè espresso sono spesso preparati a temperature più elevate e per un tempo più lungo rispetto ai normali chicchi di caffè, ma non c’è una vera differenza tra i due. Detto questo, vale comunque la pena di prestare attenzione all’etichetta dei chicchi di caffè. Se vedete un sacchetto di chicchi di caffè nel negozio di alimentari etichettato in un modo o nell’altro, indica il metodo di preparazione che il marchio ritiene possa esaltare il sapore migliore.

Concetta Mazzanti
Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest