Select Page

Friggitrice Professionale Migliore – La TOP 5
[Gennaio 2023]

Non a tutti basta una friggitrice classica. Per questo motivo abbiamo preparato per voi la TOP 5 nella quale troverete sicuramente la migliore friggitrice professionale per voi!

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 10. Gennaio 2022

Il Più Venduto

friggitrici professionali

Aigostar con Finestra

Offerta TOP

friggitrice professionale

Tristar FR-6946 ad Immersione

La Nostra Scelta 

miglior friggitrice professionale

Princess Friggitrice 185000

La Migliore Friggitrice Professionale Sul Mercato 2023

La Migliore Friggitrice Professionale Sul Mercato 2022

Non c’è niente di così delizioso come la crosta croccante di un pezzo di pollo fritto o la croccantezza di un anello di calamari ricoperti di farina. E quando si ha voglia di assaporare questi piatti incomparabilmente deliziosi, non c’è modo di evitarlo: occorre una grande vasca di olio bollente.

Il modo più semplice per farlo è una friggitrice professionale elettrica che controlla il calore e riduce al minimo i fumi e gli schizzi d’olio che ricoprono il piano di lavoro e le pareti della cucina. Certo, le friggitrici ad aria sono ottime per riscaldare i cibi pronti o per rendere croccanti le crocchette di pollo impanate, ma non riescono ad avvolgere il cibo in un guscio perfettamente dorato mantenendo l’interno umido e tenero. Ecco la nostra TOP 5:

1. Aigostar con Finestra

Aigostar con Finestra

Riscaldamento veloce grazie al sistema di potenza a 2200Watts. Grande friggitrice tra 3L, che permette di preparare i tuoi fritti in modo rapido e veloce. Il sistema di controllo di temperatura permette di controllare e scegliere la temperatura tra 130°C e 190°C. Perfetto per friggere pesce, patatine, pollo, frittelle e molto altro! La protezione contro il surriscaldamento si avvia automaticamente quando si accende la friggitrice a vuoto. 

2. Tristar FR-6946 ad Immersione

Tristar FR-6946 ad Immersione

Capiente friggitrice con capacità di 3,0 litri, perfetta per tutta la famiglia. La friggitrice può essere pulita facilmente e le parti separabili sono lavabili in lavastoviglie. La friggitrice raggiunge la temperatura desiderata velocemente grazie alla potenza di 2000 watt. Pannello di controllo con cui impostare facilmente la friggitrice fino a 190 °c, con manopola e indicatore luminoso.

3. Princess Friggitrice 185000

Princess Friggitrice 185000

Offrite a tutta la famiglia patatine fritte e spuntini grazie alla sua capienza di 5 litri. La zona fredda evita che i resti bruciano, quindi non dovrete cambiare l’olio così spesso. Tre cestini di frittura inclusi per patatine e altri tipi di alimenti contemporaneamente. Facile da pulire grazie alle parti lavabili in lavastoviglie.

4. Tristar Fr-6937 Zona Fredda

Tristar FR-6946 ad Immersione

Super capiente: ampia friggitrice con capacità di 2 x 3 litri che offre molto spazio. Facile da lavare: le parti estraibili della friggitrice a immersione sono lavabili in lavastoviglie. Doppia capacità: puoi facilmente friggere vari prodotti allo stesso tempo, grazie ai due recipienti. Temperatura regolabile: entrambi i recipienti hanno un termostato individuale che li rende facili da usare.

5. Cecotec CleanFry Infinity

Cecotec CleanFry Infinity

Friggitrice di alta gamma con una capacità di 3 litri di olio, perfetta per cucinare per tutta la famiglia una varietà di patatine fritte come patate, pollo o pesce. Include filtro OilCleaner per mantenere l’olio pulito dopo ogni utilizzo. Il secchio, il cestello e il filtro OilCleaner sono lavabili in lavastoviglie e hanno una potenza massima di 2400 W per friggere velocemente ed efficienti e ottenere una frittura perfetta in pochissimo tempo.

Guida All’Acquisto Per La Friggitrice Professionale Migliore

Guida All’Acquisto Per La Friggitrice Professionale Migliore

La frittura può far battere il cuore. C’è tutto quell’olio bollente. C’è il vapore e gli schizzi. C’è un odore di unto e anche nella migliore friggitrice professionale c’è almeno un po’ di disordine.

Eppure la frittura produce cibi deliziosi come nessun altro metodo di cottura (scusate friggitrici ad aria). Involtini primavera croccanti, ciambelle, pollo fritto, patatine fritte e anelli di cipolla grattano appena la superficie di ciò che si può fare.

Anche se non friggete regolarmente, una friggitrice professionale elettrica potrebbe tornarvi utile più spesso di quanto pensiate. Friggere sul fornello può essere complicato e stressante: è difficile mantenere una temperatura costante per l’olio di frittura ed è facile scegliere una pentola troppo bassa per proteggere dagli schizzi. Una friggitrice professionale elettrica regola automaticamente la temperatura, mantiene il disordine e offre la massima facilità nell’aggiungere o rimuovere gli alimenti dall’olio.

La maggior parte delle friggitrici professionali sono strutturalmente uguali. Un elemento riscaldante si avvolge all’interno di una camera di cottura piena d’olio, un cestello in rete per contenere gli alimenti e un pannello di controllo che offre diverse impostazioni di temperatura. Le friggitrici professionali più sofisticate offrono opzioni aggiuntive, come timer, preimpostazioni per diversi tipi di alimenti e design che consentono di pulire facilmente (o almeno di smaltire facilmente diversi litri di olio).

Le Cose Da Sapere Prima Di Acquistare Una Friggitrice Professionale

Le Cose Da Sapere Prima Di Acquistare Una Friggitrice Professionale

Con una friggitrice professionale elettrica potete preparare anelli di cipolla, patatine fritte e altri cibi fritti a vostro piacimento. Inoltre, vi eviterà di spendere soldi nei fast food: non c’è bisogno di uscire quando preparate i vostri bastoncini di mozzarella a casa! Considerate l’acquisto di una friggitrice professionale se vi piace mangiare cibi fritti.

Prima di acquistare una friggitrice professionale, dovreste pensare alle dimensioni di cui avrete bisogno. Le friggitrici professionali di grandi dimensioni occupano una notevole quantità di spazio sul bancone, quindi un modello più piccolo è più adatto a una famiglia piccola. Inoltre, è bene tenere conto di caratteristiche quali lo scarico dell’olio, il termostato regolabile, la facilità di pulizia e il meccanismo di prevenzione delle fuoriuscite.

E

Una Friggitrice Professionale È Adatta A Voi?

Potreste chiedervi se una friggitrice professionale sia un gadget da cucina “di moda” da usare un paio di volte e poi riporre per mesi. Molti proprietari soddisfatti ci dicono che usano la friggitrice professionale regolarmente. Esistono molte ricette per i possessori di friggitrici professionali avventurose e, se ne avete una, non mancherete di trovarne su Internet.

Tuttavia, ci sono persone che ritengono che le loro esigenze di frittura siano minime. Se questo è il vostro caso, potreste ottenere lo stesso effetto “fritto” con un forno olandese pesante e una buona scorta di olio da cucina.

In breve, prima di investire in un elettrodomestico da banco è sempre opportuno fare una valutazione onesta del proprio utilizzo potenziale.

E

La Frittura È Salutare?

Ci si può chiedere: le patatine fritte, i bastoncini di mozzarella impanati, il pesce pastellato e il pollo fritto  sono sani?

Dopotutto, l’atto stesso della frittura comporta l’impiego di grassi animali saturi o di oli da cucina pesanti di origine vegetale. Se medici e dietologi suggeriscono di ridurre i grassi saturi che ostruiscono le arterie come parte di una dieta sana, qual è la posizione della frittura come metodo di cottura? È intrinsecamente sana o malsana?

La risposta sta nella moderazione. Gli esperti consigliano di privilegiare i grassi monoinsaturi e polinsaturi e di limitare l’assunzione di grassi saturi. Tuttavia, questo non significa che dobbiamo rinunciare a tutti gli alimenti che amiamo. Al contrario, dovremmo bilanciare attentamente il nostro rapporto di cibi “golosi” con una dieta ricca di verdure, frutta e cereali integrali.

Tipi Di Friggitrici Professionali

Tipi Di Friggitrici Professionali

Esistono due tipi principali di friggitrici professionali, entrambi presentati nella nostra recensione approfondita qui sopra. Questi due tipi hanno vantaggi e svantaggi, quindi tutto si riduce a ciò di cui avete bisogno e a ciò che funziona meglio per voi.

E

Friggitrice Professionale Elettrica

La maggior parte delle friggitrici professionali da interno si collega semplicemente alla parete e utilizza elementi riscaldanti immersi nell’olio per riscaldarlo. Ciò consente un controllo preciso della temperatura e una maggiore sicurezza, ma limita la capacità. Un wattaggio più elevato significa maggiore potenza di riscaldamento, ma la potenza che una friggitrice può prelevare dalla presa di corrente è limitata.

E

Friggitrice Professionale A Propano

Per riscaldare il grande contenitore di olio necessario per friggere un tacchino, è necessario un fuoco intenso. La maggior parte delle friggitrici professionali da esterno utilizza gli stessi serbatoi di propano delle griglie a gas, con una valvola universale che si avvita semplicemente al suo posto. Alcuni bruciatori sono dotati di un avviamento automatico a pulsante, mentre per altri è necessario aprire il gas e poi usare un accendino per farlo partire.

Sebbene la maggior parte delle friggitrici professionali sia dotata di cestelli, è possibile acquistarne altri per avere più opzioni. Se non volete estrarre tutto il cibo dalla friggitrice professionale in un cestello grande, cercate cestelli più piccoli, che vi permetteranno di cucinare più cose contemporaneamente.

La maggior parte delle friggitrici professionali ha un termometro incorporato in grado di regolare e mantenere la temperatura. Non è una cattiva idea tenere a portata di mano un termometro di riserva per assicurarsi che la macchina legga correttamente la temperatura. Se la macchina non dispone di un termometro incorporato, è consigliabile acquistarne uno separato.

Alcune friggitrici professionali non sono state progettate per essere pulite: in questo caso, potrebbe essere necessario cercare una pompa dell’olio per scaricare in modo accurato e sicuro l’olio di cottura sporco. In questo modo, il processo di trasferimento dell’olio in un contenitore di stoccaggio sarà molto più semplice.

Se avete optato per un bruciatore a propano, vi servirà del propano per farlo partire. A volte la prima bombola è inclusa. In seguito, però, dovrete provvedere a mantenerne la scorta.

Come Scegliere La Friggitrice Professionale Giusta

Come Scegliere La Friggitrice Professionale Giusta

Quando si acquista una nuova friggitrice professionale, scegliere chiunque sia presente nell’elenco sarebbe controproducente finché non si è sicuri di ciò di cui si ha bisogno. Per questo motivo è necessario prendere in considerazione alcuni fattori per scegliere la friggitrice che soddisfi le proprie esigenze. Quella che per voi è la migliore friggitrice professionale potrebbe non essere la stessa per altri.

In questa sezione esploreremo tutto ciò che dovete sapere prima di acquistare una friggitrice professionale, sia che vogliate sostituire quella che già utilizzate in casa, sia che ne stiate acquistando una per la prima volta. Bisogna anche considerare quale e quanto spesso si intende friggere e quanto si vuole friggere alla volta.

E

Dimensioni

Quando si confrontano le dimensioni di diverse friggitrici professionali, si può trovare la loro capacità descritta in termini di litri, quarti, tazze o talvolta galloni. Se si desidera friggere solo piccole quantità di cibo per una sola persona, una friggitrice professionale piccola con una capacità di 4 tazze è probabilmente sufficiente. Se invece si intende utilizzare la friggitrice per preparare grandi porzioni di cibo per le riunioni di famiglia, è meglio optare per qualcosa di più grande, come una capacità di 4 o 5 litri, in modo da non dover preparare lotti separati.

E

Caratteristiche Di Sicurezza

Poiché cucinare con grandi quantità di olio bollente può essere pericoloso, è importante trovare una friggitrice professionale con funzioni di sicurezza integrate. Queste possono includere maniglie fresche al tatto, spegnimento automatico se la friggitrice professionale funziona troppo a lungo o diventa troppo calda e un coperchio per evitare schizzi. Come per ogni nuovo dispositivo di cottura, è meglio leggere il manuale di istruzioni del prodotto per assicurarsi di usarlo in modo sicuro.

E

Controllo Della Temperatura

I cibi friggono meglio a temperature diverse e la giusta temperatura dell’olio può avere un impatto enorme sulla croccantezza, l’unto o la bruciatura del cibo. Per questo motivo è particolarmente utile avere un controllo della temperatura regolabile sulla friggitrice.

Alcuni modelli di friggitrice professionale consentono di scegliere l’esatta temperatura desiderata, mentre altri hanno persino opzioni di menu preimpostate per i cibi fritti più comuni. Se la friggitrice professionale non è dotata di un termometro incorporato, è bene acquistare un termometro adatto all’olio ad alta temperatura per poterlo controllare personalmente.

E

Manutenzione

La manutenzione della friggitrice professionale consiste nel mantenerla pulita. Tra le caratteristiche che rendono una friggitrice professionale particolarmente facile da pulire vi sono le parti lavabili in lavastoviglie (come il coperchio e il cestello di frittura), l’interno antiaderente (in modo che il cibo non si attacchi ai lati), il contenitore dell’olio rimovibile, il sistema di filtraggio dell’olio e il tubo di scarico dell’olio.

Gli Errori Più Comuni Nel Uso Della Friggitrice Professionale

Gli Errori Più Comuni Nel Uso Della Friggitrice Professionale

A volte si commettono errori quando si frigge il cibo. Un pezzo di pollo fritto può bruciare all’esterno ma rimanere crudo al centro. Uno snack surgelato progettato per friggere in olio bollente per cinque minuti può diventare irriconoscibile tre minuti dopo.

Ecco alcuni errori comuni di frittura e come evitare di commetterli:

E

1. La Temperatura Dell'Olio è Troppo Alta O Troppo Bassa

La temperatura ideale per la maggior parte delle fritture si aggira tra i 150° e i 200°C. L’olio troppo freddo non forma bolle e il cibo lo assorbe anziché respingerlo. L’olio surriscaldato può rompersi, creando una combinazione indesiderata di olio e acqua. Inoltre, brucia l’esterno del cibo prima che l’interno abbia la possibilità di formare vapore.

E

2. Il Cibo è Troppo Freddo All'Inizio

Gli alimenti congelati e refrigerati possono abbassare temporaneamente la temperatura dell’olio e i diversi modelli hanno tempi di recupero della temperatura diversi. Questa “incertezza” potrebbe alterare i risultati, almeno finché non si conosce il funzionamento della friggitrice.

E

3. Il Punto Di Fumo Dell'Olio è Troppo Basso

I migliori oli per friggere hanno generalmente un sapore neutro e un punto di fumo elevato (oltre 200°C). Utilizzare un olio saporito può sembrare una buona idea ma, in realtà, il suo basso punto di fumo può conferire un sapore amaro al cibo se si surriscalda.

E

4. L'Olio è Vecchio O Non Filtrato

L’olio scaduto o non filtrato può causare l’annerimento del cibo nella friggitrice professionale. Alcuni oli da cucina possono sopravvivere a diversi cicli di riscaldamento, cottura e raffreddamento senza subire danni. Altri iniziano a deteriorarsi dopo pochi utilizzi.

Domande Frequenti

Come Si Smaltisce L'Olio Della Friggitrice Professionale?

Per smaltire l’olio della friggitrice professionale in modo sicuro, innanzitutto lasciatelo raffreddare completamente. Una volta raffreddato, versarlo in un contenitore monouso da chiudere e gettare via. Non versare l’olio della friggitrice professionale nello scarico o nello sciacquone del bagno perché potrebbe intasare e danneggiare le tubature. Ricordate che l’olio di cottura può essere riutilizzato più volte! Per conservarlo, filtratelo per rimuovere eventuali particelle di cibo e conservatelo in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio.

Che Tipo Di Cose Si Possono Cucinare In Una Friggitrice Professionale?

È possibile friggere quasi tutto ciò che si può mangiare. I cibi surgelati sono facili da friggere, ma si possono anche pastellare verdure, code di aragosta e persino il gelato prima di gettarli nella friggitrice professionale. La frittura può arrivare fino alla fine della vostra immaginazione.

Si Può Riutilizzare L'Olio Della Friggitrice?

Sì! Se si filtrano eventuali pezzi bruciati o altri detriti subito dopo l’uso, è possibile conservare l’olio direttamente nella friggitrice professionale. Tenuto coperto (ad esempio dal coperchio in dotazione alla friggitrice), l’olio di frittura può rimanere nella friggitrice professionale per un mese e può essere riutilizzato fino a 10 volte. Se l’olio inizia ad avere un cattivo odore o un colore scuro, è ora di gettarlo.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest