Qual’E La Migliore Affettatrice Piccola?
[Novembre 2022]

Per tutti gli amanti degli affettati con poco spazio in cucina – vi presentiamo l’affettatrice piccola! Ecco i modelli migliori scelti dai nostri esperti:

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 15. Novembre 2022

Il Più Venduto

affettatrice piccola

RGV LUSSO 195 GL

Offerta TOP

mini affettatrice

Ritter E 16 Duo Plus

La Nostra Scelta 

miglior affettatrice piccola

SuperHandy RSG Solingen

La Migliore Affettatrice Piccola Sul Mercato 2022

La Migliore Affettatrice Piccola Sul Mercato 2022

Sapete che un pasto delizioso non è completo senza l’aggiunta di carne affettata a regola d’arte? Sapete che un’affettatura perfetta della carne aggiunge un gusto irresistibile alla vostra cucina? Bene, ora lo sapete. Ecco perché avete bisogno del servizio della migliore affettatrice piccola di carne.

Le affettatrici piccole sono incredibili elettrodomestici da cucina che consentono di affettare rapidamente e finemente carne, verdure, formaggi a pasta dura e molto altro ancora, in pochi minuti. Inoltre, è possibile selezionare facilmente il livello di spessore della carne e degli alimenti. Come trovare l’affettatrice piccola giusta per le vostre esigenze di cucina?

Per fortuna, abbiamo fatto una ricerca su alcune delle migliori marche presenti sul mercato. Continuate a leggere questa recensione per aiutarvi a fare una scelta perfetta.

1. RGV LUSSO 195 GL

RGV LUSSO 195 GL

Lama di tipo professionale cromate a cromo duro per un taglio efficace e di qualità dell’alimento. La lama subisce un processo di tempra che la rende ancora più robusta e resistente; viene successivamente rettificata per garantire alla superficie lavorata un’alta finitura e maggiore qualità. Pressamerce in materiale plastico dotato di manico ergonomico per un utilizzo più pratico e sicuro. La patella trasparente può essere facilmente smontata dal manico per essere pulita al meglio. 

2. Ritter E 16 Duo Plus

Ritter E 16 Duo Plus

L’affettatrice E 16 Duo Plus, un’affettatrice con tutti i vantaggi del posizionamento obliquo e di una struttura stabile. Compatta e maneggevole, questa piccola affettatrice consente di eseguire qualsiasi lavoro di taglio in estrema facilità. Non solo pane, ma anche frutta, verdura, formaggio e molto altro, e sempre con assoluta semplicità. Tutti i pezzi preposti alla stabilità sono realizzati in metallo: il dispositivo è pertanto robusto e taglia con precisione.

3. SuperHandy RSG Solingen

SuperHandy RSG Solingen

Cosa succede quando hai una linea di prodotti SUPER in funzione e PRATICA quando ne hai bisogno? Lo chiamiamo SuperHandy! SuperHandy non è solo un altro marchio, ma è scelto esclusivamente da professionisti del settore che ti forniranno gli strumenti necessari per portare a termine il lavoro! SuperHandy è stato progettato con un prodotto in grado di funzionare con eccellenza, secondo il tuo desiderio ma anche con la comodità di utilizzo.

4. SEVERIN AS 3915 Argento

SEVERIN AS 3915 Argento

Con gli accessori da cucina versatili di SEVERIN, puoi gestire qualsiasi lavoro senza sforzo. I nostri prodotti sono una scelta eccellente in ciascuna delle loro categorie, combinando qualità, sicurezza, precisione e durata. Pertanto, Severin offre il compagno perfetto per ogni occasione. Corpo motore, piastra superiore e piastra di base in metallo. Lama in acciaio inox, Ø 190 mm, rimovibile per una facile pulizia. Regolazione graduale dell’intensità di taglio da 0 a 15 mm. Interruttore on / off illuminato.

5. Ritter 501.000 Markant 01

Ritter 501.000 Markant 01

L’affettatrice ripiegabile markant 01 in plastica facile da pulire garantisce semplicità di utilizzo, sicurezza e affidabilità di funzionamento. Una volta aperta, la presa è sicura e antiscivolo sul piano di lavoro. La base di appoggio può essere sollevata fino alla battuta. Una volta ripiegata, l’ingombro di questa affettatrice è di soli 10,5 cm in larghezza. La slitta degli affettati si può rimuovere facilmente per la pulizia. La slitta consente di posizionare gli alimenti in due file.

Guida All’Acquisto Per L’Affettatrice Piccola Migliore

Guida All’Acquisto Per L’Affettatrice Piccola Migliore

Ammettiamo che non tutti siamo esperti nel maneggiare i coltelli; alcuni di noi si tagliano anche con la carta in mano! I coltelli sono quindi pericolosi e potrebbero causare un disastro sul bancone! La sicurezza è quindi la preoccupazione principale quando si acquista un’affettatrice per carne.

Inoltre, l’acquisto di un’affettatrice piccola può far risparmiare molti soldi al supermercato. La maggior parte di noi sceglie di affettare la carne al negozio perché alla lunga si risparmia. È anche piuttosto facile da usare; invece di farlo da soli, lasciate che la macchina faccia il lavoro mentre voi vi riposate! Con l’affettatrice piccola si ottengono fette uniformi e sottili. Inoltre, l’affettatrice piccola è molto versatile e permette di tagliare anche pane, formaggio, frutta o verdura.

Come Scegliere L’Affettatrice Piccola Giusta

Come Scegliere L’Affettatrice Piccola Giusta

Ecco alcuni fattori da tenere presenti quando si acquista un’affettatrice piccola.

E

Prestazioni E Velocità

La cosa più importante per un’affettatrice piccola è la potenza del motore. La potenza determina quanto a lungo si può continuare ad affettare la carne. Molte affettatrici piccole devono raffreddarsi prima di poterle riutilizzare.

Questo non è un problema se non si devono affettare grandi quantità di carne, ma diventa fastidioso. È consigliabile scegliere un’unità ad alta potenza se si deve tagliare molta carne o anche per le carni congelate.

E

Durata

Volete un’affettatrice piccola che dura solo pochi mesi e si rompe continuamente? Nessuno lo vuole! I modelli di fascia più alta sono realizzati con componenti più durevoli, in grado di sopportare un carico di lavoro elevato.

Un prezzo più alto, però, non è sempre sinonimo di durata; pertanto, prima di acquistare un’affettatrice piccola, è bene fare sempre una ricerca approfondita sui materiali. Le parti in metallo durano molto più a lungo di quelle in plastica, per quanto riguarda i componenti interni come gli ingranaggi.

L’acciaio inox è il materiale più resistente per le lame. Dovreste investire in un’affettatrice piccola che vi durerà anni invece di una che si romperà dopo pochi utilizzi.

E

Dimensioni E Utilizzo

Le dimensioni dell’affettatrice piccola sono un’altra considerazione essenziale da fare al momento dell’acquisto. La prima cosa da considerare è lo spazio sul bancone, perché se non si dispone dello spazio necessario, è meglio non acquistarla affatto.

Se lo spazio è limitato e lo si porta fuori solo quando è necessario, è bene considerare anche aspetti come il peso, in modo da poterlo sollevare facilmente. Le dimensioni della lama e del carrello determinano la funzionalità dell’affettatrice piccola.

Avete intenzione di acquistare grandi tagli di carne e blocchi di formaggio? Allora una affettatrice piccola non vi basterà e avrete bisogno di un’affettatrice gigante. La lunghezza tipica della lama va dai 30 ai 40 centimetri. Le affettatrici svolgono anche altre funzioni. Per questo motivo, a volte vengono chiamate anche affettatrici per alimenti.

Prima di procedere all’acquisto, è necessario considerare l’uso che si intende fare dell’affettatrice piccola. Questo vi aiuterà a determinare le specifiche che desiderate per il vostro acquisto.

E

Facilità D'Uso E Di Pulizia

Probabilmente state cercando un’affettatrice piccola per affettare gli alimenti in modo più semplice. Anche se quasi tutte le affettatrici piccole rappresentano un miglioramento rispetto al coltello, alcune hanno caratteristiche che rendono la vita ancora più accessibile.

I modelli ad alta potenza sono più comodi se si vuole affettare molta carne, in quanto non necessitano di molte pause. Se dovete affettare tagli di carne importanti, un carrello più grande non vi costringerà a rifilarli per rimpicciolirli.

Alcuni sono dotati di un comodo vassoio di servizio. La pulizia è il fattore più importante per quanto riguarda la facilità d’uso, in quanto è necessario mantenere l’affettatrice piccola sempre pulita e sterile. Sebbene tutte le affettatrici piccole richiedano una pulizia, alcune sono meno fastidiose di altre.

La maggior parte delle affettatrici piccole ha parti rimovibili che le rendono facili da pulire; una con un numero ridotto di parti vi costringerà a cercare di pulire gli angoli più difficili da raggiungere. Le affettatrici piccole con parti lavabili in lavastoviglie sono la scelta migliore!

E

Rumore

La maggior parte delle affettatrici piccole sono molto rumorose. Questo può essere un problema per le persone sensibili ai suoni forti. Inoltre, può disturbare i vicini! I modelli più silenziosi costano di più, ma ne vale la pena perché la differenza nel livello di rumore può essere sostanziale.

Consigli Per L’Uso Del Affettatrice Piccola

Consigli Per L’Uso Del Affettatrice Piccola

Quando si acquista questo elettrodomestico, la prima cosa da chiedersi è cosa si intende affettare. Nonostante il nome, molte famiglie usano l’affettatrice piccola per la carne anche per tagliare verdure e formaggi, se non di più. In questo caso, potrebbe non essere necessaria una macchina ad alta potenza.

In termini di potenza, le affettatrici piccole possono variare da un motore da 120 watt a uno da 300 o più, anche se le affettatrici di quest’ultimo tipo sono destinate principalmente all’uso commerciale. Se si prevede di affettare regolarmente arrosti o prosciutti, le unità a più alto wattaggio potrebbero ripagare nel lungo e nel breve periodo, offrendo un taglio più facile e una maggiore durata.

Le stesse considerazioni valgono per la scelta della dimensione della lama. La maggior parte delle affettatrici piccole ha un diametro di 20 centimetri. Questa dovrebbe andare bene per le verdure, i formaggi e la maggior parte delle carni, ma prendete in considerazione una lama da 30 centimetri o più se dovete tagliare grandi lastre di arrosto.

Domande Frequenti

L'Affettatrice Piccola Può Tagliare Le Ossa?

Come nel caso della carne congelata, è possibile che un’affettatrice piccola robusta riesca a tagliare le ossa. Tuttavia, questa operazione rischia di danneggiare la lama e non è consigliata.

Vale La Pena Acquistare Un'Affettatrice Piccola?

Quanto potrebbe farvi risparmiare un’affettatrice piccola? Risparmio: Se una famiglia usa due chili di carne acquistata per il pranzo ogni settimana (a 8 Euro al chilo), il costo è di circa 800 Euro all’anno. Ma se si acquistano pezzi di carne (a 2,50 Euro al chilo) e li si affetta a casa, il costo sarebbe di 250 Euro l’anno e si risparmierebbero almeno 550 Euro.

Le Affettatrici Piccole Possono Tagliare La Carne Cruda?

Sebbene l’affettatrice piccola possa essere utilizzata per affettare carne cruda, è necessario assicurarsi che non si verifichi una contaminazione incrociata con gli alimenti cotti presenti nell’area. Inoltre, bisogna assicurarsi che la carne cruda sia ancora soda e non floscia, perché in questo modo è più difficile tagliare fette belle e uniformi.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest