Select Page

Migliore Moka Elettrica Sul Mercato Italiano  
[Febbraio 2024]

Chi non ama l’odore dell caffè di prima mattina? Con una moka elettrica, il processo del fare il caffè diventa ancora più semplice, ma come scegliere quella giusta? Scopriamolo insieme.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – Aggiornato il 21. Agosto 2023

La Nostra Scelta
moka elettrica

Bialetti Moka Timer

2. Scelta Migliore
moka elettrica migliore

BEPER BC.040N

3. Scelta Migliore
migliore moka elettrica

Bialetti Moka Elettrika

La Migliore Moka Elettrica Sul Mercato 2024

La Migliore Moka Elettrica Sul Mercato 2023

Una macchina per caffè a casa potrebbe essere il vostro sogno, ma si tratta di un grosso investimento. Tuttavia, se non avete ancora provato una moka elettrica, questa vi permetterà di ottenere qualcosa di ragionevolmente vicino all’espresso robusto che desiderate.

Il mondo della caffettiera Moka è cresciuto al di là delle caffettiere in alluminio da cucina, quindi la moka elettrica migliore per la vostra situazione è sicuramente disponibile. Ecco la nostra TOP 5:

1. Bialetti Moka Timer

Bialetti Moka Timer
Bialetti, una storia italiana di creatività e passione dal 1921. Si prega di notare che la dimensione della tazza si riferisce a una tazzina da caffè espresso di circa 30 ml. Seleziona la dimensione del bruciatore per adattarla al fondo della caffettiera. La fiamma non deve mai inghiottire la pentola, ma deve rimanere sul fondo della pentola. per chi ama svegliarsi ogni mattina con l’aroma ed il profumo inconfondibile del caffè. Timer programmabile.

2. BEPER BC.040N

BEPER BC.040N Nera

Goditi l’aroma del caffè con la caffettiera elettrica Beper. Eroga 3 tazze oppure una con riduttore. Il suo design moderno è ideale per qualsiasi ambiente e la base girevole a 360° elimina l’ingombro dei cavi. È facile da usare e ha uno spegnimento automatico quando raggiunge i livelli di 3 o 1 tazza. La funzione di mantenimento in caldo garantisce che il caffè rimanga caldo fino a 30 minuti. Resistente e facile da pulire con contenitore trasparente, corpo in alluminio e filtro. Nota: non lavare in lavastoviglie.

3. Bialetti Moka Elettrika

Bialetti Moka Elettrika

Bialetti, una storia italiana di creatività e passione dal 1921. La caffettiera perfetta da utilizzare fuori e dentro casa. L’Elettrika ha una valvola di sicurezza e un moderno manico ergonomico ed è in alluminio tornito doppio di alta qualità. Una sintesi perfetta di design, funzione e qualità. Facile da pulire. Il prodotto è previsto del tasto di accensione e spegnimento.

4. BEPER Lucilla

BEPER Lucilla Caffettiera
Comfort: con lucilla ogni tuo risveglio avrà il profumo di caffè; e’ perfetta per gli amanti del caffè moka tradizionale e grazie all’adattatore del filtro ti consente di scegliere se preparare 3 o 1 tazze di caffè; spina tedesca. Design perfetto: caffetiera ideale per la casa e per l’ufficio; la base è indipendente e la caffettiera, senza di filo, poggia su un base girevole a 360°; la luce di funzionamento e il display LCD consentono di programmarla. Accensione e spegnimento programmati: lucilla permette di programmare l’ora di autoaccensione, ad esempio la sera per la mattina successiva.

5. Cilio 273854

Cilio 273854 Classica
Cilio Caffettiera espresso: la caffettiera classica è elettrica da 480 W e viene fornita con piano cottura integrato. Una caraffa è sufficiente per 6 tazze di espresso aromatico. Il tuo compagno in viaggio: grazie alle dimensioni compatte e al piano cottura integrato, il fornello è un compagno ideale in viaggio. Goditi il caffè quando e dove vuoi. Maneggevole: riempire con acqua e polvere per espresso. Posizionare il fornello sulla piastra e accenderlo. Ascolta il blubber del fresco espresso? Se il rumore, la funzione di mantenimento del calore si accende fino a quando non si solleva la caraffa. Il dispositivo si spegne.

Guida All’Acquisto Per La Moka Elettrica Migliore

Guida All’Acquisto Per La Moka Elettrica Migliore

La moka elettrica consente di preparare una tazza di caffè molto potente con un tempo di attesa minimo. Molto diffuse in Italia, offrono un’esperienza di erogazione unica come nessun’altra. Purtroppo, però, molte caffettiere Moka elettriche presenti sul mercato sono di qualità discutibile e potrebbero lasciarvi delusi dal vostro acquisto. Per fortuna, ho ricercato le migliori opzioni per le vostre esigenze, per assicurarmi che non finiate insoddisfatti.

Le caffettiere moka elettriche sono sorprendentemente più varie di quanto si pensi. Ho trovato tanti modelli che meritano di essere presi in considerazione. Ognuna di queste opzioni offre aspetti unici che le rendono degne di considerazione, in particolare per coloro che desiderano la migliore moka possibile.

Ho cercato a lungo di individuare le opzioni migliori per le vostre esigenze. Ho trovato otto modelli unici, ognuno con vantaggi e svantaggi diversi. Ho cercato di classificarli in base a diversi standard di qualità per fornirvi l’aspetto e la sensazione di cui avete bisogno. Inoltre, vi illustrerò tutte le migliori caratteristiche, i pro, i contro e qualsiasi altra cosa dobbiate sapere sulla vostra caffettiera Moka elettrica.

Le Cose Da Sapere Prima Del Acquisto

Le Cose Da Sapere Prima Di Acquistare Una Moka Elettrica

Se desiderate un caffè più forte di quello che può produrre la vostra caffettiera standard, la caffettiera Moka elettrica è un modo conveniente per ravvivare la vostra routine di preparazione del caffè a casa.

Il funzionamento della caffettiera Moka elettrica si basa su un innovativo design a due camere. Per prima cosa, si mette l’acqua nella camera inferiore. Sebbene molte persone utilizzino acqua fredda, il preriscaldamento con un bollitore elettrico può accelerare i tempi di erogazione e migliorare il sapore del caffè.

Quindi si aggiunge il cestello del filtro con i fondi di caffè. Si posiziona sulla bocca della camera inferiore prima di collegare la camera superiore.

Infine, si accende la caffettiera Moka elettrica. Il caffè concentrato viene erogato quando l’acqua bollente passa attraverso i fondi di caffè nella camera superiore.

Anche se la caffettiera Moka viene spesso definita una caffettiera da cucina, il caffè erogato con essa non è denso come un espresso perché la Moka non può raggiungere la pressione di una macchina da caffè espresso.

Se non avete intenzione di acquistare una macchina da caffè espresso costosa e di grandi dimensioni, il caffè simile all’espresso di una caffettiera Moka elettrica può spesso essere sufficiente a soddisfare la vostra voglia di caffè forte. Tuttavia, se sognate una crema dorata e densa, una macchina per espresso a leva può essere un buon compromesso tra le due.

E

I Vantaggi

Se desiderate un espresso italiano a casa o al lavoro senza spendere molto, una Moka elettrica può offrirvi qualcosa di abbastanza simile. Inoltre, la caffettiera Moka è un modo conveniente per gli appassionati di caffè di coltivare le loro abilità.

Per chiunque ami il caffè fresco, tuttavia, la maggior parte delle caffettiere Moka non è eccessivamente complicata da usare. Sebbene il processo di erogazione sia simile a quello di una caffettiera tradizionale, l’acqua non viene fatta passare ripetutamente attraverso i fondi di caffè, ottenendo così un prodotto più fresco.

La Moka elettrica è adatta anche al campeggio, in quanto può essere usata con l’elettricità. In questo caso, potreste trovare il caffè appena macinato più soddisfacente del caffè istantaneo. E se siete dei veri intenditori di caffè, potete anche preparare del caffè speciale appena macinato in una caffettiera Moka. Tutto ciò di cui avete bisogno è un macinino da campeggio che accompagni la vostra macchina per il caffè durante il viaggio.

Come Scegliere

Come Scegliere La Moka Elettrica Giusta

Ho considerato attentamente i seguenti criteri quando ho condotto il mio studio e ho selezionato le migliori caffettiere elettriche per questo elenco. Ho poi confrontato ognuna di esse con le altre disponibili sul mercato e ho determinato quali fossero le più adatte per ogni esigenza. Anche voi potete eseguire queste azioni! Così facendo, avrete una migliore comprensione delle caffettiere Moka elettriche disponibili e sarete in grado di scegliere quella ideale per voi.

E

Capacità

Scegliete da questo elenco la caffettiera Moka elettrica che meglio si adatta alle vostre esigenze di preparazione e alle vostre aspettative di capacità. Non avete bisogno di una caffettiera da nove tazze, ad esempio, se consumate solo una tazza di caffè al giorno. In questo caso, il vostro tempo e il vostro denaro andrebbero sprecati. Un’opzione di maggiore capacità è essenziale se si servono o si bevono spesso molte tazze di caffè nel corso della giornata.
E

Stile

Dato che la maggior parte delle caffettiere Moka elettrica sono simili tra loro, non mi preoccuperei troppo del design in questo caso. Le opzioni disponibili, tuttavia, includono una varietà di tinte, colori dell’alluminio grezzo e finiture argentate. In genere, si desidera individuare un aspetto premium che si integri con la cucina e sia il più adatto alle proprie esigenze personali. In questo modo è possibile ridurre la confusione stilistica.
E

Velocità Di Erogazione

In quanto tempo la caffettiera elettrica prepara il caffè? Preferite una tazza che eroga lentamente o velocemente? Con una caffettiera Moka, spesso è preferibile un tempo minore. Di solito si vuole dare alla caffettiera il tempo di assorbire il gusto e di produrre un’erogazione di alta qualità. Tuttavia, può capitare di essere occupati (e chi non lo è?) e di avere fretta di bere il caffè. Prestate attenzione a questo elemento e scegliete con cura la caffettiera Moka.
E

Portabilità

La caffettiera elettrica è portatile e leggera? Può essere utilizzata senza la piastra riscaldante o anche collegata a diversi caricabatterie? È portatile o richiede un’alimentazione elettrica costante per funzionare? Quando scegliete una caffettiera Moka elettrica, tenete conto di ciascuno di questi fattori. Dopo averli approfonditi, sarà più facile scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.
E

Potenza Elettrica

Quanta elettricità occorre per preparare il caffè e quanta ne consuma la caffettiera? Dovreste essere in grado di trovare queste informazioni online o sul lato della scatola della vostra caffettiera Moka. Per questo apparecchio sono spesso previsti 110-200 volt. I requisiti elettrici complessivi, tuttavia, possono cambiare. Quando scegliete la vostra prossima caffettiera, assicuratevi di fare i compiti a casa e di tenere conto di queste informazioni.

Moka Elettrica Contro La Macchina Per Espresso

Moka Elettrica Contro La Macchina Per Espresso

Avete adocchiato una nuova macchina da caffè espresso e state cercando di decidere se non sia il caso di prendere una caffettiera moka elettrica meno costosa? Queste macchine per il caffè vengono comunemente messe testa a testa nelle decisioni di acquisto, ma si tratta di due macchine molto diverse tra loro.

Certo, entrambe producono forme super concentrate di caffè, ma a parte questo non hanno quasi nulla in comune.

Lasciate che vi illustri queste differenze (e somiglianze) in modo che possiate prendere una decisione informata e adatta ai vostri gusti e al vostro stile di vita.

E

Il Mito Dell'Espresso

Prima di andare avanti, c’è qualcosa che dovete sapere. Nonostante siano commercializzate come “macchine da caffè espresso da cucina”, le moka elettriche non producono un vero espresso.

Sì, le caffettiere moka elettriche erogano il caffè con una pressione intensa, ma solo di 1-2 bar. Si tratta di una pressione superiore a quella che la maggior parte delle persone è in grado di generare manualmente, ma non può competere con quella di una macchina per espresso. Le moderne macchine da caffè espresso erogano il caffè con una pressione di 8-10 bar. Si tratta di una pressione 5-10 volte superiore a quella di una moka, a seconda della macchina.

Il caffè prodotto dalle caffettiere elettriche è forte e si avvicina al massimo all’espresso senza possedere una vera e propria macchina da caffè espresso, ma, per definizione, non è un vero espresso.

E

Sapore Del Caffè

Il caffè che esce dalla caffettiera moka è in genere 2-3 volte più concentrato del caffè americano. È intenso, deciso e ha un corpo pesante. Sfortunatamente, il processo di preparazione rende più facile la produzione di caffè amaro.

Il caffè della caffettiera Moka può comunque essere equilibrato, ben arrotondato e dolce, anche se in genere il caffè ha un profilo aromatico più profondo e scuro del normale.

Le tazze di caffè espresso sono spesso 5-8 volte più concentrati del caffè americano. È un caffè molto intenso, corposo e molto saporito. Analogamente alle caffettiere moka, possono facilmente diventare amari se non si fa attenzione. L’espresso può essere ricco, equilibrato, dolce, brillante e meravigliosamente complesso.

E

Versatilità Dell'Infusione

Sia il caffè della caffettiera moka elettrica che il caffè espresso sono abbastanza forti da poter essere combinati con altri ingredienti per creare bevande divertenti.  Tuttavia, poiché il espresso è più concentrato, è un po’ più versatile. L’aroma è più concentrato e si spinge più a fondo nelle bevande.

Ad esempio, un cappuccino fatto con caffè della moka può non essere molto forte, ma uno fatto con l’espresso sarà bello e ricco.

E

Durata

Se si osservano le due caffettiere una accanto all’altra, è chiaro quale sarà più problematica se qualcosa dovesse andare storto.

Le caffettiere Moka elettriche sono macchine semplici, composte da poche parti. Non ci sono fili, né parti delicate, né materiali che si rompono facilmente. Una caffettiera moka rotta è solo uno sfortunato spreco di 20-120 euro. È triste, ma non sarà difficile sostituirla.

Le macchine da caffè espresso, invece, sono piuttosto complesse. Ci sono molti componenti elettrici, la meccanica è molto più complicata e, in poche parole, c’è più possibilità di rottura. Un inconveniente tecnico nella macchina per caffè espresso potrebbe costare centinaia di euro per essere riparato correttamente, e probabilmente dovrete trovare qualcuno specializzato per fare il lavoro.

Le macchine da caffè espresso domestiche durano in genere diversi anni se curate con attenzione. È probabile che non abbiate nulla di cui preoccuparvi. Tuttavia, una caffettiera moka elettrica ben tenuta può essere utilizzata per decenni, se si riesce a conservarla così a lungo.

E

Facilità D'Uso

Ecco il grande problema che vedo per voi. L’espresso è difficile. Poiché il caffè è così concentrato, ogni minimo errore ha un grande impatto sul sapore del caffè. Non sto cercando di allontanarvi dall’espresso, ma come persona che ha addestrato i baristi a fare caffè incredibili con attrezzature commerciali costose, conosco la sfida e voglio essere sincero al riguardo.

Ci sono molte variabili in gioco e bisogna cercare di controllarle tutte. Può essere esasperante, ma è anche estremamente gratificante quando si ottengono risultati ottimi e saporiti.

Anche le caffettiere moka elettriche non sono esattamente una passeggiata, ma rispetto all’espresso sono molto più facili da preparare. Ci vuole un po’ di tempo per prendere confidenza con il processo e imparare a fare attenzione, ma una volta ottenute alcune buone partite, altre verranno facilmente.

Domande Frequenti

Si Può Mettere Il Latte?

No. Se si mette il latte nella caffettiera moka, questa si brucia. Se si vuole il latte con il caffè della moka elettrica, basta aggiungerlo alla fine.

Che Tipo Di Caffè Si Può Mettere?

Il tipo di caffè che si può mettere nella moka elettrica dovrebbe essere un caffè macinato medio-fine. Se il caffè è macinato troppo finemente, l’acqua non riesce a passare attraverso il caffè e a raggiungere la camera superiore. Un caffè macinato troppo grossolanamente può rendere la bevanda finale molto acida. La quantità di caffè necessaria dipende dalle dimensioni della caffettiera. Le caffettiere funzionano meglio quando si riempie il cestello centrale fino all’orlo.

Come Si Pulisce?

Per pulire la moka elettrica, bisogna smontare le tre camere. La camera superiore si pulisce versando via i residui di caffè e poi lavandola con una spugna e acqua. Il cestello centrale è lavabile in lavastoviglie, ma prima è necessario rimuovere i fondi. La parte inferiore della camera deve essere risciacquata, poiché contiene solo acqua. Di tanto in tanto si può desiderare di decalcificare la moka.

Concetta Mazzanti
Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest