Il Microonde Migliore Sul Mercato
[Settembre 2022]

Il forno a microonde è sicuramente uno degli elettrodomestici più usati e più comodi da avere in cucina. Ecco la nostra selezione dei migliori modelli, scelti con cura dai nostri esperti.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 3. Settembre 2022

#1 MIGLIOR SCELTA

microonde

Candy CMXW22DW Bianco

#2 MIGLIOR SCELTA

forno a microonde

Candy Cmxg20ds Argento

#3 MIGLIORE SCELTA

forno microonde

Cecotec Allblack Mirror

Il Migliore Forno A Microonde Sul Mercato 2022

Il Migliore Forno A Microonde Sul Mercato 2022

Sia che venga utilizzato per scaldare il caffè che si è raffreddato, per riscaldare un piatto di avanzi, per scongelare i cibi congelati per preparare i pasti o per riscaldare un pasto veloce al microonde, il forno a microonde è diventato uno degli elettrodomestici da cucina più essenziali e convenienti a cui si affidano i cuochi di casa oggi.

I forni a microonde moderni sono in grado di fare molto di più, con impostazioni per la cottura a convezione, la griglia, la cottura a vapore e altro ancora. Sono inoltre disponibili in diverse forme e dimensioni, dai modelli più piccoli progettati per essere posizionati sul piano di lavoro a quelli più grandi che possono essere montati sopra il piano di cottura o integrati in pareti o mobili.

Per aiutarvi a decidere quali sono i modelli migliori, abbiamo revisionato i microonde più quotati per testarli fianco a fianco, valutandone le dimensioni, le caratteristiche, il riscaldamento, l’efficacia e il valore complessivo. Inoltre, abbiamo inviato alcuni modelli ai nostri tester a casa per capire come funzionano nelle attività quotidiane in cucina.

Ecco la nostra classifica dei migliori microonde, completa di categorie per adattarsi alle vostre esigenze di spazio e di cottura.

1. Candy CMXW22DW Bianco

Candy CMXW22DW Bianco

sorprendere i tuoi ospiti o la tua famiglia non è mai stato così semplice. Scegli una fra le 40 ricette messe a disposizione: il tuo microonde Candy Cook-in App la cucinerà per te. Goditi il piacere di cucinare in tutta tranquillità. Imposta il tuo microonde Candy in modalità silenziosa ogni volta che lo desideri e in base alle tue esigenze. Seleziona il peso dell’alimento o il tempo di scongelamento e il tuo forno a microonde da 22 litri Candy penserà a tutto. Il risultato sarà semplicemente perfetto.

2. Candy Cmxg20ds Argento

Candy Cmxg20ds Argento

Sorprendere i tuoi ospiti o la tua famiglia non è mai stato così semplice; scegli una fra le 40 ricette messe a disposizione: il tuo microonde Candy Cook-in App la cucinerà per te. Cuoci, gratina, riscalda, scongela; non porre limiti alla tua fantasia; grazie alla combinazione di microonde e grill preparare dei piatti da grande chef, diventerà un gioco da ragazzi.

3. Cecotec Allblack Mirror

Cecotec Allblack Mirror

Forno a microonde con capacità di 20 litri. Interno con rivestimento Ready2Clean più facile da pulire in quanto respinge lo sporco. Elegante design nero con specchietto specchietto frontale e dettagli metallici. Tecnologia 3DWave con un sistema ondulato più efficiente che avvolge il 100% di cibo.

4. Orbegozo MI 2115 Bianco

Orbegozo MI 2115 Bianco

Microonde MI 2115 di Orbegozo con sei livelli di funzionamento distribuiti in 700 W che garantiscono una cottura ottimale degli alimenti. Moderno, elegante e semplice design in colore bianco con manopole girevoli e maniglia di colore bianco. Include un programma di scongelamento, oltre ad altre funzioni per facilitare l’uso dell’apparecchio quali: funzione timer fino a 30 minuti con segnale di fine cottura o porta con chiusura di sicurezza.

5. Samsung MG23F302TAK Nero

Samsung MG23F302TAK Nero

Ricette pre-impostate: cucina una gran varietà di cibi freschi con le ricette automatiche. Grill: come tocco finale, regala una doratura omogenea alle tue pietanze. Un forno pulito: tutti I forni Samsung hanno rivestimento interno in ceramica, per essere puliti con semplicità. ECO Friendly: grazie alla modalità ECO riduci I consumi e fai bene all’ambiente. Extra: Il forno possiede Griglia, Funzione ECO, rivestimento in ceramica

Guida All’Acquisto Per Il Forno Microonde Migliore

Guida All’Acquisto Per Il Forno Microonde Migliore

Sia che si vogliano riscaldare gli avanzi o preparare un pasto veloce, i migliori microonde offrono la massima praticità. Non solo sono semplici da usare e da pulire, ma i migliori microonde sono dotati di pratiche funzioni che semplificano la vita. Tra queste, i programmi automatici per impostare il tempo in base al peso della pietanza, oppure quelli multifunzionali in grado di grigliare, cuocere e friggere all’aria. È possibile trovare anche quelli con un’impostazione per i popcorn, utile per le serate al cinema.

Con tanti tipi diversi sul mercato, spesso può essere difficile capire quale sia il microonde più adatto alla propria casa. Ci sono alcuni aspetti da considerare, come la potenza, il design e la capacità. Si va da un microonde intelligente a uno stile compatto adatto alle cucine di piccole dimensioni. Abbiamo selezionato i migliori microonde per ogni casa, stile di vita e budget.

Cosa Cercare In Un Forno A Microonde

Cosa Cercare In Un Forno A Microonde

Prima di acquistare un forno a microonde, è importante capire come alcuni fattori, come la potenza di cottura, la capacità, le dimensioni e le impostazioni, influenzino l’esperienza dell’utente.

E

Stile

Esistono quattro stili principali di microonde, che si distinguono per il luogo e la modalità di installazione. Ci sono microonde progettati per essere posizionati sul piano di lavoro, quelli installati sopra la cucina (OTR), quelli a incasso che vengono incassati in un mobile o in una parete, o quelli a cassetto che vengono inseriti nel mobile sotto il piano di lavoro.

E

Dimensioni

Se state cercando un modello OTR o da incasso, è importante scegliere le dimensioni adatte allo spazio, soprattutto se state sostituendo un microonde esistente. Assicuratevi inoltre che lo sportello sia libero di aprirsi. Se si acquista un modello da banco si ha un margine di manovra più ampio, ma è comunque importante misurare l’area della cucina.

E

Capacità

La capacità del microonde si misura in centimetri cubi. In generale, più sono i centimetri cubi, più grande è il microonde. Si possono trovare microonde piccoli come 30 centimetri cubi fino ai modelli più grandi che misurano 60 centimetri cubi o più. La maggior parte dei microonde è compresa tra 30 e 60 centimetri cubi.

Può essere difficile stabilire se un microonde soddisfa le vostre esigenze solo in base ai metri cubi. Una misura migliore a cui prestare attenzione potrebbe essere la dimensione dell’interno e del piatto rotante. Assicurarsi che l’apertura dello sportello sia sufficientemente alta e larga da contenere gli oggetti che si usano di più nel microonde e che la forma e le dimensioni del piatto rotante possano ospitare i piatti vi aiuterà a scegliere il microonde delle dimensioni giuste.

E

Potenza

La potenza di un microonde si misura in watt: maggiore è il wattaggio, maggiore è la potenza di un microonde e più veloce e uniforme sarà la cottura dei cibi. La maggior parte dei microonde oggi disponibili ha una potenza compresa tra 500 e 1.000 watt. L’opzione migliore per voi dipende dall’uso che intendete fare dell’apparecchio.

La maggior parte delle persone preferisce un microonde da 700 watt (o più), in quanto questi modelli sono ancora convenienti e funzionano bene con pasti al microonde, popcorn e altri piccoli oggetti. Se si intende cucinare in modo intensivo con il microonde, è preferibile un modello con una potenza di circa 1.000 watt. I microonde più potenti sono in grado di cucinare praticamente tutto, dai secondi di carne come il polpettone ai contorni di verdure e persino ai dessert.

E

Modalità Di Cottura Preimpostate

Oltre ai tasti standard per l’inserimento manuale dell’ora e per l’avvio e lo spegnimento del microonde, la maggior parte dei modelli è dotata di controlli per i tempi di cottura preimpostati. Queste opzioni di cottura pre-programmate selezionano automaticamente il livello di potenza e il tempo di cottura in base a ciò che si sta cucinando.

Troverete impostazioni che vi permetteranno di cucinare popcorn, patate, verdure surgelate e altro ancora con la semplice pressione di un pulsante. Sono disponibili anche impostazioni per sciogliere il burro e il cioccolato, scongelare i surgelati e riscaldare la pizza. Considerate se userete davvero queste funzioni o se tendete a timbrare l’ora manualmente: non ha senso pagare per funzioni che non utilizzate.

E

Funzioni Di Cottura

Alcuni microonde sono dotati di funzioni di cottura alla griglia, al vapore e a convezione. I microonde con queste funzioni di cottura aggiuntive costano generalmente di più di quelli che ne sono sprovvisti.

Anche se non è potente come un normale grill a propano, la funzione grill di un microonde è progettata per scottare l’esterno del cibo per replicare i risultati della grigliata. I microonde a convezione utilizzano la stessa tecnologia dei forni: Una ventola soffia e fa circolare l’aria calda nel microonde, aiutando a cuocere i cibi in modo più rapido e uniforme. I microonde a convezione possono anche dorare o rendere croccanti i cibi, come un forno tradizionale.

E

Sensori

Alcuni microonde sono dotati di sensori che personalizzano automaticamente il tempo di cottura e il livello di potenza in base alla quantità di umidità rilevata negli alimenti che si stanno cucinando. I sensori sono progettati per evitare cotture eccessive e irregolari, in modo da non ritrovarsi con carne gommosa, troppo cotta o poco cotta, o con piatti con punti freddi.

E

Ventilazione

I microonde over-the-range sono spesso dotati di una funzione di sfiato che può prendere il posto di una cappa da forno tradizionale. Questa funzione è utile quando si cucina sul fornello e si desidera eliminare gli odori o il fumo dalla cucina.

Esistono due tipi di sistemi di sfiato per microonde: a ricircolo e esterni. I sistemi di ventilazione a ricircolo aspirano l’aria all’interno dell’apparecchio, la fanno passare attraverso un filtro e poi la fanno uscire in cucina. Questo tipo di sistema di ventilazione è privo di condotti e più facile da installare, ma non ha la stessa efficienza della ventilazione esterna.

Le bocchette esterne sono collegate a un condotto che aspira l’aria dalla cucina e la reindirizza all’esterno. Questi sistemi sono in grado di eliminare meglio il calore e gli odori dalla cucina, ma possono essere piuttosto costosi da installare se la casa non è già dotata di condutture.

E

Piatti Rotanti

Ad eccezione dei modelli a cassetto, tutti i microonde sono dotati di un piatto rotante. I piatti rotanti possono essere rotondi e ruotare in cerchio o rettangolari e muoversi da un lato all’altro. Sono progettati per mantenere il cibo in movimento per una cottura più uniforme.

E

Rastrelle

La maggior parte dei piatti rotanti è rimovibile per facilitare la pulizia e molti possono essere messi in lavastoviglie per rimuovere eventuali macchie di cibo essiccato. Durante l’acquisto, valutate se il piatto girevole è abbastanza grande da contenere i vostri piatti da microonde, i piatti per la cena e i cibi preferiti da cuocere al microonde. I piatti grandi, come le casseruole, si adattano meglio a un piatto rotante rettangolare.

Alcuni microonde sono dotati di ripiani rimovibili che consentono di riporre le pietanze nel microonde in modo da poter cucinare più cose contemporaneamente. A seconda di quanto si cucina al microonde o di quante persone riscaldano gli avanzi contemporaneamente, si potrebbe trarre vantaggio da un modello dotato di rastrelliera.

Le rastrelliere sono solitamente in filo metallico, simili a quelle del forno. Ricordate però che la presenza di una rastrelliera nel microonde ridurrà lo spazio a disposizione per inserire oggetti più alti.

E

Prezzo

I prezzi dei microonde variano notevolmente. Il costo di un nuovo microonde è determinato dalle dimensioni, dallo stile e dalle caratteristiche. Sebbene sia possibile trovare microonde piccoli e basilari per meno di 50 dollari, la maggior parte dei modelli ha un prezzo compreso tra i 50 e i 500 Euro.

I microonde speciali, come quelli a incasso e a cassetto e quelli con capacità di cottura a convezione, possono costare anche di più. In generale, maggiore è la potenza (cioè il wattaggio) e le funzioni di un microonde, maggiore sarà il suo costo.

E

Garanzia

La maggior parte dei microonde è coperta da una garanzia limitata di un anno, mentre alcuni hanno una copertura estesa per le parti del magnetron. Anche se un microonde solido dovrebbe durare ben oltre il periodo di garanzia di un anno, è buona norma controllare le clausole scritte in piccolo prima dell’acquisto per sapere esattamente cosa è coperto e per quanto tempo. La maggior parte dei rivenditori offre piani di estensione della garanzia sugli elettrodomestici, compresi i microonde.

Tipi Di Forni A Microonde

Tipi Di Forni A Microonde

Esistono quattro tipi principali di microonde. Ecco cosa c’è da sapere su ciascuno di essi, oltre ad altre specifiche e caratteristiche da tenere presenti nella scelta del vostro prossimo microonde.

E

Da Banco

I microonde da banco sono tra i modelli più diffusi, e ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Sono facili e veloci da installare – basta collegarli – e possono essere spostati a seconda delle necessità, il che li rende una delle scelte migliori per gli affittuari. I microonde da banco sono anche una buona opzione se la vostra cucina non è progettata per ospitare un microonde da incasso o a parete.

Il principale svantaggio dei microonde da banco è che occupano spazio prezioso sul bancone, il che può essere frustrante se si dispone di una cucina piccola. I microonde da banco sono disponibili in diverse dimensioni e il loro prezzo può variare da 20 Euro per un modello economico a 600 Euro o più per una versione grande e altamente tecnologica.

E

Over-the-Range

I microonde over-the-range (OTR) sono molto diffusi in molte case e, come suggerisce il nome, sono progettati per essere montati sopra il forno. I microonde OTR non occupano spazio sul bancone, possono creare un aspetto omogeneo in cucina e sostituiscono la cappa o la ventola di scarico, aiutando a rimuovere gli odori dalla cucina mentre si cucina. In generale, i microonde OTR possono costare da 150 a diverse centinaia di Euro.

La scelta dei microonde OTR può essere un po’ limitata perché è necessario un modello che si adatti perfettamente ai fornelli. Inoltre, la maggior parte delle persone desidera un apparecchio che si abbini alla propria cucina. Purtroppo, i microonde OTR sono più complicati da installare, soprattutto se non ne avete mai avuto uno prima. In questi casi, potrebbe essere necessario rivolgersi a un elettricista, il che può far lievitare il costo complessivo del nuovo microonde.

E

Da Incasso

Se siete amanti dei forni a parete, potreste anche apprezzare l’aspetto dei microonde da incasso, progettati per essere installati a filo di una cavità o di un mobile incassato nella parete. Aiutano a risparmiare spazio sul bancone, ma sono più complicati da installare, soprattutto se non ne avete mai avuto uno in precedenza.

I microonde da incasso sono molto più costosi delle altre opzioni, con prezzi che di solito partono da circa 300 Euro. Alcuni microonde da banco sono dotati di kit opzionali che ne consentono l’installazione a incasso, il che può rappresentare un modo per risparmiare.

E

A Cassetto

I microonde a cassetto sono progettati per essere installati sotto il bancone. Invece di avere uno sportello a battente, si estraggono dal mobile come un normale cassetto. Questo stile consente di risparmiare spazio prezioso sul bancone e molti apprezzano il fatto che questi modelli non abbiano un piatto rotante, il che li rende facili da pulire.

Le persone con problemi di mobilità spesso trovano i microonde a cassetto più facili da raggiungere rispetto alle opzioni OTR. La maggior parte dei modelli a cassetto è dotata di serratura per bambini, in modo da poter essere utilizzata in case con bambini piccoli.

I microonde a cassetto sono i più complicati da installare e sono molto più costosi di altri modelli. I modelli di fascia bassa costano 800 o 900 Euro, mentre i prezzi possono raggiungere le migliaia di Euro per le opzioni più sofisticate.

La Manutenzione Del Forno Microonde

La Manutenzione Del Forno Microonde

Per cucinare al microonde, utilizzate solo contenitori, pentole e stoviglie sicure per il microonde. Controllate sempre le etichette per assicurarvi che i contenitori siano adatti al microonde. Il metallo non deve mai essere messo nel microonde perché può fare scintille, creando un rischio di incendio e danneggiando il microonde.

I microonde devono essere puliti regolarmente poiché il cibo tende a schizzare e a creare accumuli sulle pareti e sul vassoio del microonde. Mantenendo pulito il microonde si evitano odori indesiderati in cucina.

Se il microonde è dotato di un sistema di ventilazione integrato, ha anche un filtro che deve essere cambiato regolarmente. Questi filtri accumulano polvere e grasso di cottura, quindi si consiglia di cambiarli circa due volte l’anno.

Pulizia Del Forno A Microonde

Pulizia Del Forno A Microonde

È buona norma pulire regolarmente il microonde, anche se si puliscono le fuoriuscite o gli schizzi quando si verificano. Per pulire l’interno, scaldare una ciotola per microonde riempita d’acqua e un cucchiaio di aceto (bianco o di sidro di mele) per alcuni minuti. L’interno deve diventare bollente senza che la ciotola d’acqua bolla.

Lasciate raffreddare il composto per qualche minuto prima di aprire lo sportello. Quindi, pulire l’interno con un tovagliolo di carta o utilizzare una spugna abrasiva per rimuovere eventuali residui di cibo. Rimuovere il piatto rotante e lavarlo a mano o in lavastoviglie.

Anche l’esterno del microonde, compresi lo sportello, la maniglia e il pannello di controllo, deve essere pulito regolarmente per rimuovere le impronte digitali, la sporcizia quotidiana e i residui di cottura. Utilizzate un detergente multiuso per l’esterno, ma spruzzatelo prima su un tovagliolo di carta o una spugna e non direttamente sul microonde per evitare che penetri nel sistema di ventilazione.

Non usare la candeggina per pulire il microonde.

Domande Frequenti

È Sicuro Cuocere I Cibi Al Microonde?

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il microonde è sicuro se viene utilizzato secondo le istruzioni del produttore.

Si Possono Cuocere Le Uova Al Microonde?

Sì. Spruzzare un contenitore adatto al microonde, come un pirottino o un contenitore per uova, con uno spray da cucina e versarvi una o due uova sbattute. Riscaldare il composto per circa un minuto e 30 secondi, mescolando di tanto in tanto. Lasciare riposare le uova per un minuto prima di servirle.

Si Può Mettere La Carta Nel Microonde?

Alcuni tipi di carta sono adatti al microonde. I tovaglioli di carta e la carta pergamena possono essere messi nel microonde, mentre i giornali e i sacchetti non sono adatti a causa della loro tossicità e infiammabilità.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest