Frullatore Ad Immersione – Migliori 5 In Italia
[Settembre 2022]

Soltanto il migliore frullatore ad immersione vi offrirà i risultati di qui avete bisogno, per ottenere i migliori frullati al mondo! Scopriamo i modelli TOP, scelti con cura dai nostri esperti.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 8. Agosto 2022

Il Più Venduto
frullatore ad immersione

Braun Soup MultiQuick

Offerta TOP
frullatore a immersione

Bosch ErgoMixx Blender

La Nostra Scelta
frullatore immersione

Russell Hobbs 3 in 1

Il Migliore Frullatore Ad Immersione Sul Mercato 2022

Il Migliore Frullatore Ad Immersione Sul Mercato 2022
Un frullatore ad immersione, chiamato anche frullatore portatile, può essere un’alternativa comoda, facile da pulire e compatta a un miglior frullatore classico, poiché può essere riposto in un cassetto o in un armadietto. Può essere utilizzato per una serie di attività quotidiane in cucina, come mescolare la pastella dei pancake, sbattere le uova, montare la panna, frullare frullati o salse e persino ridurre in purea gli alimenti per bambini. Inoltre, è uno strumento essenziale per frullare zuppe cremose e ridotte in purea, come la zuppa di zucca, direttamente nella pentola.

Ma ci sono alcune considerazioni da fare prima di acquistare uno di questi pratici aggeggi. Innanzitutto, non esiste un attacco per la lama di dimensioni standard per i frullatori a immersione, quindi fate attenzione al diametro della lama se volete essere in grado di frullare frullati o condimenti per insalata in bicchieri o barattoli. In secondo luogo, dovrete scegliere tra i modelli con o senza cavo: I frullatori a immersione senza cavo offrono maggiore libertà, ma bisogna ricordarsi di ricaricarli.

Abbiamo preso in considerazione questi fattori per trovare quelli migliori per tutti i bisogni. Ecco le nostre scelte migliori (e alcuni consigli per l’acquisto) per i migliori frullatori a immersione.

1. Braun Soup MultiQuick

Braun Soup MultiQuick

Un solo pulsante per controllare la velocità con un semplice gesto. Compatto per ridurre al minimo lo spazio occupato. La tecnologia di miscelazione a mano produce risultati migliori e più precisi. Il suo caratteristico design anti-schizzo assicura divertimento in cucina, senza sporcare.

2. Bosch ErgoMixx Blender

Bosch ErgoMixx Blender

Il frullatore a immersione Bosch ErgoMixx Style offre grande potenza per frullare, miscelare, triturare o impastare grazie al motore da 750 W, a 12 velocità, alla funzione Turbo e ai tanti accessori. La lama QuattroBlade, durevole ed estremamente affilata, assicura un’azione di taglio eccezionale per lavorare anche ingredienti di grandi dimensioni con risultati ottimi e in poco tempo.

3. Russell Hobbs 3 in 1

Russell Hobbs 3 in 1

Il Frullatore ad Immersion 3in1 Desire è la soluzione perfetta per chi ama cucinare ed è costretto ad utilizzare più apparecchi nello stesso momento. Con un solo apparecchio potrai frullare, tritare, montare a sbattere gli alimenti, risparmiando tempo e anche spazio nella cucina. Il Frullatore ad Immersione 3in1 Desire, sofisticato ed elegante, garantisce ottime prestazioni e ti aiuterà nel preparare tutto ciò di cui hai bisogno, dalle salsine per l’aperitivo, alle verdure per cucinare il ragù per le  lasagne.

4. Braun MultiQuick 5 Vario

Braun MultiQuick 5 Vario

Il frullatore ad immersione Braun MQ5235WH è un aiutante versatile, comodo e indispensabile, sempre al vostro servizio in cucina; per frullare, tagliare, montare, affettare, sminuzzare: tanti accessori con un solo mixer ad immersione. Tutta la precisione e la potenza che cerchi nel palmo di una mano. I prodotti Braun sono ideati e sviluppati secondo standard di qualità tedeschi. I prodotti vengono progettati per essere semplici e intuitivi, giorno dopo giorno, da oltre 100 anni. Costruiti per durare.

5. Moulinex Quickchef

Moulinex Quickchef

Con il frullatore a immersione Quickchef 2in1 ad alte prestazioni hai lo strumento giusto sempre a portata di mano per preparare una grande varietà di piatti; include bicchiere e tritatutto per una versatilità completa. Il frullatore ad immersione Moulinex offre prestazioni straordinarie e fino al 30% più veloci rispetto alle altre lame Moulinex; con la tecnologia Powelix puoi ottenere una cremosità perfetta senza fatica

Guida All’Acquisto Per Il Frullatore Ad Immersione Migliore

Guida All’Acquisto Per Il Frullatore Ad Immersione Migliore

I frullatori a immersione sono davvero versatili. Chiamato anche frullatore a mano, questo strumento è dotato di un motore da un lato e di lame dall’altro. Possono fare grandi lavori come frullare frullati e ridurre in purea zuppe direttamente nella pentola senza doverle trasferire da un frullatore all’altro, ma possono anche affrontare piccoli lavori come montare la panna e preparare un condimento.

Per trovare il migliore frullatore ad immersione, i nostri esperti valutano regolarmente una serie di modelli di marche famose e di prezzi diversi, alla ricerca di quelli facili da montare e comodi da tenere in mano e da usare. Li portiamo nelle nostre cucine per confrontare la loro capacità di ridurre in purea la zuppa di zucca, di frullare, di tritare il ghiaccio e di sbattere le uova.

I nostri preferiti (che abbiamo acquistato per noi e che usiamo quasi quotidianamente!) sono abbastanza potenti da frullare frullati e zuppe senza sforzo e in modo silenzioso, con un’impugnatura ergonomica e comoda che non affatica le mani. Questi sono i nostri migliori frullatori a immersione, basati su una combinazione di test e uso domestico.

Fattori Da Considerare Prima Di Acquistare Un Frullatore Ad Immersione

Fattori Da Considerare Prima Di Acquistare Un Frullatore Ad Immersione

Innanzitutto, poiché i diversi produttori utilizzano nomi diversi per descrivere le loro parti, in questo articolo ci atterremo ai termini seguenti. I componenti di base di un frullatore a immersione sono:

  • Motore: Questo alloggiamento costituisce la metà superiore dell’apparecchio.
  • Impugnatura: Situata nella parte superiore dell’unità motore, è in genere un’impugnatura ergonomica con un pulsante di accensione.
  • Braccio: È il braccio di miscelazione in acciaio inossidabile che collega il motore alla testina.
  • Gabbia: talvolta chiamata “protezione”, è lo scudo a forma di cupola che copre la lama.
  • Lama: è la lama rotante che taglia e affetta.
  • Testa: questo termine viene solitamente utilizzato per indicare la gabbia e la lama come un unico elemento.

Ora che siamo sulla stessa lunghezza d’onda, ecco le caratteristiche verso cui ci ha orientato la nostra ricerca quando abbiamo selezionato i nostri finalisti. Tenendo a mente i termini del frullatore a immersione, vediamo quali sono le caratteristiche più essenziali.

E

Efficacia Di Miscelazione

Un buon frullatore ad immersione genera una coppia sufficiente a creare un potente vortice all’interno del contenitore di miscelazione. Questo movimento fa circolare il cibo attraverso la lama rotante del frullatore, che idealmente lo attraversa più volte.

Per ottenere una purea liscia come la seta, è necessario un vortice costante che produca particelle consistenti. Se la potenza è eccessiva, il dispositivo potrebbe risultare poco maneggevole o potrebbe provocare un numero significativamente maggiore di schizzi. Se non è sufficientemente potente, rimarranno dei residui solidi che richiederanno ulteriori passaggi.

E

Testina In Acciaio Inox

Dopo la potenza di frullatura, questa è la qualità più importante. Evitate i modelli meno costosi con gabbie in plastica, che possono deformarsi in presenza di liquidi molto caldi.

L’acciaio inossidabile offre una migliore durata a lungo termine grazie al suo rivestimento protettivo che resiste ai graffi, alla corrosione e alle macchie. A differenza della plastica, l’acciaio inossidabile è intrinsecamente privo di BPA e meno poroso, quindi resiste ai batteri ed è facile da pulire. Inoltre, la robusta e rigida gabbia d’acciaio consente di abbattere i fastidiosi solidi che si oppongono alla lama.

E

Testina Anti-Aspirazione

Con la potente coppia creata dalle lame rotanti, i frullatori a immersione tendono a risucchiare la gabbia sul fondo del recipiente di miscelazione. Questo è un problema minore quando si frulla in un contenitore stretto, come una tazza alta o un becher. Ma per frullare in una pentola, l’aspirazione può rendere incredibilmente difficile controllare il percorso della testina mentre la si muove su e giù cercando di eseguire un movimento circolare e costante.

Quando la testina viene improvvisamente risucchiata dal fondo della pentola, è necessario fermarsi, riposizionarsi e ricominciare. Se non ci si ferma e si cerca invece di liberarsi dall’aspirazione, in genere la testina si stacca dalla superficie e provoca un pasticcio di schizzi.

La forte aspirazione, che si verifica spesso ad alta velocità, può anche danneggiare le pentole rivestite di teflon. Una protezione rivestita in nylon che rivesta la base della gabbia eviterà di graffiare e tagliare le pentole. Purtroppo questo tipo di design è raro.

Quando utilizzate il frullatore ad immersione per la prima volta, provatelo in una pentola d’acqua, probabilmente non la vostra preferita! In questo modo potrete capire come si comporta. Se si tiene la bacchetta con una leggera angolazione, si evita l’aspirazione; attenzione, però, perché questa angolazione può anche provocare più schizzi.

E

Impugnatura Ergonomica E Comandi Della Velocità

L’impugnatura deve essere comoda e naturale per la mano. I modelli migliori sono dotati di un’impugnatura in gomma testurizzata che non solo è più accogliente della plastica, ma aiuta anche a non scivolare.

I frullatori a immersione sono concepiti per essere utilizzati con una sola mano, poiché di solito è necessario tenere il contenitore di miscelazione in posizione con l’altra mano. Ciò significa che si deve poter accedere facilmente con le dita al pulsante di accensione, che attiva la lama (per chiarezza, il frullatore ad immersione non ha un interruttore di accensione/spegnimento: una volta collegato, l’apparecchio è “caldo” e pronto a funzionare).

Alcuni modelli sono dotati di due pulsanti di accensione, in genere per la velocità bassa/alta o per la velocità normale e il turbo. In entrambi i casi, è necessario assicurarsi che le dita possano raggiungere comodamente entrambi i pulsanti.

I prodotti più recenti, sono progettati con un pulsante di regolazione della pressione. Premendo lentamente il grilletto, è possibile passare dalla bassa all’alta velocità. Sembra una buona idea, ma può essere difficile mantenere una pressione e una velocità costanti mentre si maneggia una pentola di ingredienti. Questo non significa che i grilletti a regolazione di pressione siano scadenti, ma solo che richiedono un po’ di pratica per essere padroneggiati.

Infine, altri due fattori ergonomici, entrambi correlati, sono il peso e la posizione dell’impugnatura. Per quanto riguarda il peso, l’apparecchio deve risultare equilibrato nella mano, né troppo pesante né troppo leggero e inconsistente. La maggior parte dei modelli di fascia alta raggiunge questo obiettivo. Per quanto riguarda la posizione dell’impugnatura, è necessario che questa sia posizionata in un punto che offra un controllo saldo e stabile. Se si trova troppo in alto sul motore, la leva può risultare scomoda.

Per ognuno di questi problemi di ergonomia, e soprattutto se si intende ordinare online, la scelta migliore è sempre quella di recarsi prima da un rivenditore in un negozio e confrontare la sensazione dei diversi prodotti di persona.

E

Braccio Staccabile

Il motore non deve essere immerso nell’acqua; è necessario pulire il componente con un panno asciutto o umido. Il braccio e la testa in acciaio inox, invece, devono essere puliti a fondo. Fortunatamente, la maggior parte dei frullatori ad immersione è dotata di un braccio staccabile che può essere messo direttamente in lavastoviglie.

Per quanto riguarda il meccanismo di distacco, è consigliabile un design che consenta di sganciare facilmente il fusto (di solito tramite un pulsante), in modo da poterlo depositare nel lavandino subito dopo l’uso. Inoltre, bisogna assicurarsi cheil braccio formi un collegamento rigido quando è attaccato al motore come un’unica unità.

La buona notizia è che la pulizia delle parti in acciaio inossidabile è spesso semplice. A volte basta un rapido risciacquo e non è necessario strofinare. Naturalmente, se si dispone di una lavastoviglie, è sempre una buona idea lavare il braccio del frullatore ogni tanto per garantire l’igienizzazione.

E

Profondità Di Immersione

Se prevedete di preparare molte zuppe o altre ricette in contenitori profondi, dovrete prestare attenzione alla profondità di immersione. Si tratta dell’altezza a cui il braccio può immergersi sotto i liquidi senza raggiungere il motore.

La maggior parte dei produttori la stabilisce in corrispondenza della giunzione tra l’unità motore e il braccio staccabile. Prestare attenzione a questa giunzione perché si vogliono evitare prodotti con giunzioni che possono intrappolare il cibo e rendere difficile la pulizia.

E

Garanzia Affidabile

Scorrendo le recensioni dei clienti, è stato sorprendente leggere più di qualche reclamo relativo a motori che si sono bruciati, alcuni già nei primi due mesi di vita. Ci chiediamo se alcune di queste lamentele siano dovute al mancato rispetto delle istruzioni del produttore, come il superamento del tempo di funzionamento raccomandato o il tentativo di tritare oggetti che rientrano nell’elenco “non tritare”.

Comunque, sia che i casi di bruciatura del motore siano dovuti a un errore dell’utente o meno, è bene accertarsi che il frullatore ad immersione sia dotato di una solida garanzia. Nella nostra ricerca, abbiamo scoperto che la maggior parte dei produttori offre una garanzia di un anno che copre le parti di ricambio e la manodopera; alcuni offrono la sostituzione del prodotto, ma a discrezione dell’azienda.

E

Caratteristiche Meno Importanti

Se si sfogliano i frullatori ad immersione online, si scopre che la maggior parte delle marche propone modelli a più velocità e diversi pacchetti di accessori. Non lasciatevi influenzare da questi due fattori, perché nessuno dei due è fondamentale. Due o tre velocità sono sufficienti.

Per quanto riguarda gli accessori, anche se si tratta di una questione di desiderio personale, non si dovrebbe lasciare che sia questo a guidare la decisione su quale sia il frullatore ad immersione migliore. È anche opportuno considerare la quantità di spazio che questi accessori occuperanno.

Vale La Pena Di Acquistare Un Frullatore A Immersione?

Vale La Pena Di Acquistare Un Frullatore A Immersione

Noi pensiamo di sì! Un frullatore a immersione (chiamato anche “frullatore a mano”) è un modo semplice e veloce per elevare le 4 necessità del comfort food: zuppe, stufati, salse e frullati. Non solo possono semplificare la cottura e la pulizia, ma alcuni sono anche dotati di altre funzioni, come tritare, montare, ridurre in purea, frullare, emulsionare e persino spremere angurie.

Detto questo, è bene sapere che i frullatori a immersione non devono essere utilizzati a fuoco diretto, quindi assicuratevi di rimuovere la vostra partita di zuppa di patate o di salsa di pomodoro prima di iniziare a frullare. In questo modo non solo si evitano danni all’apparecchio stesso, ma anche a voi: spargere zuppa bollente per tutta la cucina e la vostra persona è uno dei nostri peggiori incubi! Se gli schizzi sono un problema, si può anche utilizzare un contenitore cilindrico e stretto, che in alcuni modelli è addirittura incluso nell’acquisto.

Alcuni Consigli Per La Sicurezza

  • Non avvicinate mai le dita alla lama quando l’apparecchio è collegato alla presa di corrente.
  • Conoscere i limiti del prodotto (ad esempio, non tritare i cubetti di ghiaccio).
  • Prima di mescolare ingredienti caldi in una pentola, togliere la pentola dal fornello e posizionarla su un piano d’appoggio stabile.
  • Rispettare il tempo di funzionamento massimo indicato dal produttore, che in genere è di circa un minuto.
  • Dopo l’uso, far scorrere brevemente la testina in una bacinella d’acqua, quindi staccare la spina e lavarla con una spazzola.

Cosa Si Può Fare Con Un Frullatore Immersione

Cosa Si Può Fare Con Un Frullatore Immersione

Ora che sapete cosa cercare in un frullatore ad immersione e quali sono i modelli migliori, ecco una panoramica degli usi che se ne possono fare. Si tratta di elettrodomestici da cucina molto pratici, utili per tutti i tipi di pasti.

 

  1. Uova Soffici – Quando si vogliono uova soffici, un frullatore immersione è la soluzione ideale. Frullano gli albumi e i tuorli senza sforzo e producono un composto più uniforme rispetto a quello che si ottiene sbattendo semplicemente le uova.
  2. Zuppe E Stufati – Ridurre in purea le zuppe con un frullatore a immersione è molto più facile che provare a farlo con un frullatore normale (che potrebbe risultare in un disastro). Con un frullatore immersione raggiungere il risultato è sempre un lavoro pulito, facile e senza problemi.
  3. Frullati E Frappè – La frutta congelata e il ghiaccio si mescolano perfettamente con un frullatore ad immersione. Il risultato? Un frullato cremoso e da sogno, preparato nel comfort della vostra cucina. Naturalmente, il frullatore a immersione può essere utilizzato anche per preparare frullati assolutamente deliziosi e può gestire qualsiasi tipo di miscela.
  4. Condimenti Per Insalata – Con un frullatore ad immersione eviterete che i vostri condimenti per insalata fatti in casa si separino.
  5. Salsa Alla Marinara – Con un frullatore a immersione potete preparare rapidamente la salsa marinara fresca.
  6. HummusL’hummus si basa sul frullare ceci, olio d’oliva, tahini e una manciata di altri ingredienti: se la ricetta richiede un frullatore tradizionale o un robot da cucina, potete usare anche un frullatore ad immersione e ottenere lo stesso risultato.
  7. Panna Montata – Per preparare la panna montata fresca, fate girare il frullatore ad immersione con una tazza di panna pesante, due cucchiai di zucchero e mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia per circa cinque minuti, finché non si formano dei picchi rigidi.
  8. Maionese – Per preparare una maionese fresca da zero, basta usare il frullatore a immersione per frullare uova, senape, sale marino, pepe nero, succo di limone e olio d’oliva.
  9. Latte Schiumato – Non avete a portata di mano un montalatte? Nessun problema. Con un frullatore a immersione potete comunque preparare una schiuma spumosa per il caffè.

Domande Frequenti

Perché Usare Un Frullatore A Immersione Invece Di Un Frullatore Normale?

Un frullatore a immersione vi offre una maggiore flessibilità, poiché potete frullare le ricette direttamente in una pentola, una tazza, un barattolo o una ciotola. Non dovendo trasferire le ricette in un frullatore normale, si risparmia tempo e confusione e si riduce il numero di piatti da pulire. I frullatori a immersione sono anche in grado di frullare o ridurre in purea piccole quantità di cibo. I frullatori normali spesso devono essere riempiti fino a un certo livello per una frullatura più efficiente.

È Possibile Montare Il Latte Con Un Frullatore Ad Immersione?

Sì, è possibile montare il latte con un frullatore ad immersione. Mettete il latte scelto in un contenitore con i lati alti per evitare schizzi. Un barattolo di vetro o un bicchiere di vetro per bevande possono andare bene.

Si Può Usare Un Frullatore A Immersione Per Il Purè Di Patate?

I frullatori a immersione possono schiacciare le patate, ma molti cuochi riferiscono che la consistenza delle patate diventa gommosa e amidacea a causa dell’alta velocità dei frullatori.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest