Qual’È Il Fornetto Elettrico Migliore?
[Settembre 2022]

Per tutti gli amanti delle prelibatezze al forno con poco spazio in cucina, ecco l’elettrodomestico che stavate cercando – il fornetto elettrico! Scopriamo i modelli migliori scelti dai nostri esperti.

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 7. Settembre 2022

#1 MIGLIOR SCELTA

fornetto elettrico

SEVERIN TO 2052 Nero

#2 MIGLIOR SCELTA

forno elettrico

Cecotec Bake&Toast 650

#3 MIGLIORE SCELTA

forni elettrici

Moulinex OX4448 Optimo

Il Migliore Fornetto Elettrico Sul Mercato 2022

Il Migliore Fornetto Elettrico Sul Mercato 2022

I fornetti elettrici meritano rispetto: Occupano uno spazio minimo, possono sostituire diversi elettrodomestici da cucina (come il tostapane e la friggitrice ad aria – alcuni sono già forni elettrici con friggitrice ad aria) e accorciano i tempi di cottura, soprattutto quando si utilizza l’impostazione a convezione.

Oltre a tostare pane e bagel, possono cuocere polli interi e arrostire verdure. Poiché la maggior parte dei fornetti elettrici non richiede il preriscaldamento, sono ideali per i mesi estivi quando non si vuole riscaldare l’intera cucina con il forno a grandezza naturale. Inoltre, sono efficienti dal punto di vista energetico e consumano anche solo la metà dell’energia di un forno tradizionale.

A questo punto, vi starate domandando come scegliere quello giusto? Per questo motivo ci siamo noi. Abbiamo fatto la selezione dei migliori modelli di fornetto elettrico sul mercato. Ecco la nostra selezione:

1. SEVERIN TO 2052 Nero

SEVERIN TO 2052 Nero

Il fornetto per riscaldare e cuocere patatine, mini pizze, panini croccanti o brioches ha una capacità di 9 L e una potenza di 800 W. È possibile regolare il piano su due altezze e scegliere tra tre diversi livelli di cottura del fornetto: calore dall’alto, dal basso, dal basso e dall’alto. Il forno compatto dalle dimensioni ridotte dispone di un timer da 60 minuti con segnale acustico e spia luminosa, per la preparazione ottimale di ogni piatto.

2. Cecotec Bake&Toast 650

Cecotec Bake&Toast 650

Forno da tavolo con convezione. Dotata di luce interna che aiuta a controllare lo stato di cottura. Capacità di 30 litri. La porta con doppi vetri ad alta resistenza aiuta a mantenere la temperatura. Indicatore luminoso di funzionamento e base antiscivolo. Timer fino a 60 minuti Temperatura regolabile fino a 230 °C. Cuocere per convezione in modo uniforme con l’aria che avvolge il cibo e ottiene risultati teneri e gustosi. Consente di cuocere senza olio, con meno grassi saturi. Si ottengono pasti più sani di friggere o saltare.

3. Moulinex OX4448 Optimo

Moulinex OX4448 Optimo

Il forno portatile ventilato Moulinex Optimo è stato progettato per soddisfare tutte le tue esigenze culinarie, con prestazioni eccezionali e uno stile accattivante. Ottimo per pizza, cottura al forno, arrosto e molto altro. Convezione per pollo, pesce o per cuocere due pietanze insieme; Convenzionale per pizza e arrosti; Grill per salsicce, braciole e gratin; Impasti per muffin e dolci delicati; Bagnomaria per creme e patè; Scongelamento per cibi surgelati.

4. Moulinex OX4858 Optimo

Moulinex OX4858 Optimo

Convezione per una cottura veloce e uniforme; Convenzionale per pizze o quiche; Grill per salsicce, braciole e gratin; Impasti per dolci delicati; Bagnomaria per creme e terrine; Girarrosto per pollame; Scongelamento per cibi surgelati. Padroneggiare il tuo forno Moulinex non potrebbe essere più semplice, con tre semplici pulsanti che garantiscono un controllo preciso della temperatura fino a 240°C e un timer intuitivo fino a 120 minuti con spegnimento automatico. Grazie alla modalità Girarrosto e al kit dedicato puoi cucinare pollame perfettamente arrosto e da leccarsi i baffi.

5. Cecotec Bake&Toast 450

Cecotec Bake&Toast 450

Ha un design compatto e ha una capacità di dieci litri. Puoi riscaldare, tostare e cucinare un’ampia varietà di cibi e goderti i migliori piatti appena preparati in qualsiasi momento. Grazie alla sua doppia porta in vetro, aiuta a mantenere meglio il calore all’interno, quindi ci vorrà meno tempo per riscaldare, cuocere o tostare i tuoi cibi. Niente paura, il forno Bake&Toast 450 cuoce per te grazie al suo timer da 60 minuti. Puoi goderti le migliori ricette mentre dedichi il tuo tempo ad altre cose.

Guida All’Acquisto Per Il Forno Elettrico Migliore

Guida All’Acquisto Per Il Forno Elettrico Migliore

Anche se suona accattivante, l’espressione “forno intelligente” è un termine un po’ nebuloso. I fornetti elettrici sono dispositivi di cottura multifunzionali in grado di riscaldare gli alimenti in molti modi diversi. Mentre il forno elettrico migliore può essere in grado di cuocere  in modo classico come anche a vapore, un forno intelligente può anche essere dotato di riscaldamento a convezione, microonde o altre tecniche specifiche per determinati tipi di alimenti. Molti di essi dispongono anche di funzioni che consentono di monitorare e/o controllare più facilmente la cottura durante il processo.

Sebbene esistano forni a grandezza naturale che sostituiscono un piano di cottura o un forno a parete, molte aziende e cuochi domestici usano questa espressione per riferirsi ai fornetti elettrici, che sono quindi oggetto di questo elenco. Questi forni a convezione più piccoli offrono il vantaggio di essere spesso in grado di riscaldarsi più rapidamente rispetto ai forni a parete e a quelli da stufa. È meglio pensare a questi forni come a dei tostapane potenziati o a delle friggitrici ad aria più versatili.

Nonostante il richiamo al motivo “smart” diffuso dai dispositivi per la casa intelligente, la connessione al Wi-Fi o a un ecosistema di casa intelligente non è una caratteristica fondamentale dei fornetti elettrici da banco. Ironia della sorte, questa caratteristica è più comune tra i forni intelligenti completi di elettrodomestici.

Le Cose Da Cercare In Un Fornetto Elettrico

Le Cose Da Cercare In Un Fornetto Elettrico

I fornetti elettrici sono un gadget da cucina relativamente nuovo, ma la loro popolarità sta crescendo rapidamente. Anche per i cuochi che hanno già un forno, la maggiore gamma di tipi di cottura aggiunge versatilità alla maggior parte delle cucine in un unico pacchetto. Inoltre, offrono anche preimpostazioni per la cottura di specifici tipi di cibo, che possono eliminare alcune incertezze nella preparazione dei pasti. Con un gran numero di marche e modelli di fornetto elettrico tra cui scegliere, può essere difficile capire quale sia l’opzione migliore. Ecco come assicurarsi di scegliere il fornetto elettrico migliore per la propria cucina.

E

Dimensioni

I fornetti elettrici sono disponibili in diverse dimensioni, quindi è importante considerare ciò di cui avrete bisogno e ciò che si adatta al vostro spazio. Considerate se il fornetto elettrico sostituirà un altro apparecchio della vostra cucina, come un tostapane o una friggitrice ad aria, quindi valutate quanto spazio avete a disposizione.

Tenete presente che, a seconda di ciò che intendete cucinare, potrebbe non essere necessario il forno più grande possibile. Più grande non è sempre meglio: Sebbene si desideri un forno in grado di gestire i piatti che si preparano più spesso, i forni elettrici più grandi possono richiedere più tempo per riscaldarsi. È meglio cercare un forno elettrico che sia abbastanza grande per le vostre esigenze di cottura tipiche, e non più grande.

E

Modalità Di Cottura

Il forno elettrico è un apparecchio utilitario che di solito offre molti tipi di cottura. Le funzioni di base del miglior fornetto elettrico, come la cottura al forno, la cottura al vapore, la tostatura e il riscaldamento, sono tutte opzioni comuni. Alcuni modelli più avanzati, tuttavia, offrono sette o addirittura 10 modalità di cottura in un unico dispositivo, tra cui il riscaldamento, la frittura ad aria, la tostatura e la preparazione della pizza.

I modelli più avanzati tendono a essere più grandi e più costosi, quindi è possibile che dobbiate trovare un compromesso tra le funzioni che desiderate e il forno elettrico più adatto a voi e alla vostra casa.

E

Funzioni Automatizzate

I fornetti elettrici si distinguono dai forni da banco tradizionali per le funzioni automatizzate, che consentono di preparare i cibi senza dover monitorare il forno con la stessa intensità con cui si controlla un forno tradizionale. Ad esempio, molti forni sono dotati di impostazioni automatiche che portano il forno alla temperatura corretta, per poi monitorarla e regolarla durante il processo di cottura.

Possono anche abbassare automaticamente la temperatura dopo la cottura e passare a un’impostazione di riscaldamento, in modo che il piatto sia pronto per essere gustato senza essere troppo cotto. Queste funzionalità sono spesso accompagnate da funzioni come le telecamere del forno a cui si può accedere dal proprio smartphone, in modo da poter controllare i progressi del piatto da un’altra stanza.

Alcuni forni elettrici imparano anche quali sono le impostazioni che utilizzate più spesso e le selezionano automaticamente per farvi risparmiare tempo.

E

Funzioni extra

Potete anche cercare un forno elettrico con funzioni aggiuntive che ne migliorano le prestazioni e la facilità d’uso. Opzioni come la telecamera interna al forno consentono di tenere d’occhio gli alimenti senza dover aprire la porta del forno, un’opzione indispensabile per alimenti delicati come i soufflé.

Alcuni forni sono anche in grado di cuocere contemporaneamente due piatti a temperature diverse, mentre altri sono dotati di schermi touch screen di dimensioni generose che possono essere utilizzati per guardare video o controllare i social media. Tenete presente che queste funzioni extra sono divertenti, ma possono far lievitare il prezzo del fornetto elettrico.

Tipi Di Forni Elettrici

Tipi Di Forni Elettrici

Cercare di capire cosa sia un “forno intelligente” può farvi sentire, beh, non tanto intelligenti. È un forno da banco con molte funzioni? È un forno che utilizza la convezione o il vapore? È un forno che si programma con il telefono? A dire il vero, potrebbe essere una qualsiasi di queste cose. Anche se le opzioni variano notevolmente, tutte fanno molto di più di un normale forno da banco.

In generale, è possibile scegliere due diversi tipi di fornetti elettrici: forno elettrico e forni a convezione (o combinati). Qui spieghiamo cosa rende unico ogni tipo e ne illustriamo i vantaggi, che vi aiuteranno a prendere una decisione più consapevole per la vostra casa.

I forni di entrambe le categorie possono essere “intelligenti” perché utilizzano il Wi-Fi, ovvero possono connettersi allo smartphone e ad altri dispositivi. Con i forni ad alta tecnologia dotati di un software sofisticato, gli aggiornamenti vengono inviati in modalità wireless, così come le nuove ricette, consentendo di cucinare direttamente dal telefono. Altre caratteristiche includono la possibilità di scansionare i codici QR e le telecamere che consentono di monitorare ciò che si sta cucinando senza aprire la porta del forno elettrico migliore.

E

Forni A Convezione

A differenza dei forni tradizionali, i forni a convezione hanno generalmente più livelli. Ognuno di essi avrà una serie di funzioni leggermente diverse, ma spesso includono: friggere all’aria, disidratare, scongelare, verificare, tostare, cuocere a fuoco lento, infornare, riscaldare, arrostire, brogliare e pizza. Tutte queste funzioni si basano su una combinazione di controllo della temperatura e convezione e spesso richiedono l’uso di una padella o di un ripiano specifico.

Una funzione particolarmente interessante dei forni a convezione è la frittura ad aria. La frittura ad aria in un forno, a differenza di una friggitrice ad aria dedicata, è fondamentalmente una cottura a convezione su una griglia o un vassoio. I forni a convezione sono dotati di una o più ventole che fanno circolare l’aria calda in modo costante intorno al cibo, ottenendo una croccantezza e una crosticina simili a quelle ottenute con una friggitrice, ma senza tutto l’olio.

E

Forni Combinati

I forni combinati sono la categoria successiva di forni intelligenti. I forni combinati prendono il nome dalla combinazione di calore, convezione e vapore. Ciò significa che l’apparecchio viene alimentato con acqua. Il vapore cuoce o riscalda gli alimenti in modo uniforme, ma impedisce anche che si secchino.

È particolarmente utile per alcuni tipi di cottura, come la cottura a vapore di verdure, frutti di mare o gnocchi, la preparazione di budini e creme pasticcere e la cottura del pane. La funzione vapore può essere utilizzata in combinazione con il calore secco, che contribuisce a creare una superficie o una crosta asciutta. Alcuni forni combinati possono anche approssimare gli effetti di tenerizzazione lunga e lenta del sous vide. Lo svantaggio? L’umidità in eccesso può potenzialmente ridurre la durata del forno.

Come Scegliere Il Fornetto Elettrico Giusto

Come Scegliere Il Fornetto Elettrico Giusto

I fornetti elettrici variano per dimensioni, capacità, funzionalità e prezzo. I più costosi possono fare molto di più che tostare e riscaldare: possono anche friggere all’aria, arrostire, cuocere e fungere praticamente da secondo forno. Tuttavia, rispetto alle migliori friggitrici ad aria, occupano molto più spazio sul bancone.

Ecco le cinque cose da considerare quando si acquista un fornetto elettrico:

E

Aspetto

Quando acquistate un fornetto elettrico, considerate gli altri elettrodomestici e l’arredamento della vostra cucina. Se tutto il resto è elegante e moderno, probabilmente vorrete un fornetto elettrico anch’esso elegante e moderno. Per le cucine tradizionali, è probabile che i modelli più semplici si adattino meglio.

E

Dimensioni

Prima di procedere all’acquisto, assicuratevi di misurare lo spazio sul piano di lavoro dove intendete collocare il miglior fornetto elettrico. Non dimenticate di verificare se i mobili sopraelevati possono essere d’intralcio e di assicurarvi che il forno elettrico abbia spazio intorno per lo sfiato.

E

Capacità

Iniziate a considerare ciò che cucinate regolarmente e che intendete cucinare nel vostro forno elettrico. I modelli sono disponibili con un’ampia gamma di capacità. I più compatti possono tostare da quattro a sei fette di pane alla volta, mentre i più grandi possono tostare nove fette.

In un fornetto elettrico più piccolo è possibile riscaldare i cibi surgelati, ma potrebbe non essere possibile inserire una pizza da 30 centimetri. La maggior parte dei forni elettrici più recenti sul mercato è in grado di arrostire un pollo e alcuni possono addirittura cuocere due polli contemporaneamente o un piccolo tacchino.

Tuttavia, se non cucinate per più di una o due persone e il vostro repertorio non comprende l’arrosto, forse non volete che un forno elettrico di grande capacità monopolizzi il vostro spazio sul piano di lavoro.

E

Posizioni Del Griglie

La maggior parte dei fornetti elettrici ha due posizioni di griglie, ma i più grandi ne hanno tre. La posizione aggiuntiva del cestello consente una maggiore versatilità di cottura e spazio utilizzabile, soprattutto per friggere o disidratare. Come regola generale, le posizioni più alte vengono utilizzate per la cottura al vapore, quelle centrali per la tostatura del pane e la cottura al forno elettrico e quelle inferiori per la cottura di grandi arrosti o pizze.

E

Tipo Di Comandi

I comandi a quadrante sono semplici da usare, ma offrono una minore precisione. In pratica, per impostare l’ora si gira un timer meccanico che suona allo scadere del tempo.

Questo può andare bene per la maggior parte delle attività, tranne che per la cottura al forno elettrico, dove l’esattezza dei tempi è fondamentale: un minuto in più e i biscotti sono secchi. Sebbene i comandi digitali richiedano un po’ più di lavoro, sono precisi e consentono di preimpostare vari tipi di cottura, senza dover tirare a indovinare la temperatura da utilizzare e il tempo di cottura.

E

Altre Funzioni

Se per definizione i forni elettrici sostituiscono due elettrodomestici, i modelli odierni possono anche friggere all’aria, cuocere a fuoco lento, disidratare e altro ancora. Questo vi offre una maggiore versatilità e significa che avrete meno prodotti che occupano spazio sul vostro piano di lavoro.

Tuttavia, il prezzo del forno elettrico aumenta, per cui è bene chiedersi se si ha bisogno di funzioni aggiuntive. Ecco alcune delle migliori ricette di friggitrice ad aria, per sfruttare al meglio questo apparecchio.

E

Accessori

La maggior parte dei forni elettrici viene fornita con almeno un ripiano e una teglia (attenzione: una teglia più pesante significa meno deformazioni nel tempo). La maggior parte dei fornetti elettrici è dotata di un vassoio raccoglibriciole rimovibile e lavabile in lavastoviglie. Anche la possibilità di metterli in lavastoviglie è molto importante: Le parti lavabili in lavastoviglie contribuiscono alla manutenzione del fornetto elettrico, evitando che si formino fumi dovuti a residui di sporco e mantenendo un aspetto nuovo e brillante.

Alcuni forni elettrici sono dotati di un cestello/rack per friggere, altri di pietre per pizza o spiedi per rosticceria, e molti includono una luce interna, che aiuta a vedere l’interno senza aprire lo sportello. Abbiamo trovato questa funzione molto utile e siamo rimasti soddisfatti anche dei forni elettrici dotati di ampi sportelli in vetro per una visione più agevole.

E

Prezzo

Per un fornetto elettrico si possono spendere da 50 a 400 Euro. Sebbene i migliori tendano ad essere più costosi, è possibile ottenerne uno molto buono per circa 100 Euro. Se avete bisogno di un forno elettrico principalmente per toast, panini fusi e riscaldamenti rapidi, non c’è bisogno di spendere cifre elevate.

Cosa Si Può Preparare In Un Fornetto Elettrico

Cosa Si Può Preparare In Un Fornetto Elettrico

La domanda migliore potrebbe essere: cosa non può cucinare un forno intelligente? Ciò che il vostro forno può cucinare dipende dal modello specifico che acquistate (e da dove si colloca nella classifica numerica: 5-in-1, 7-in-1, 12-in-1). Ecco alcune delle cose che si possono fare con la gamma di forni elettrici:

  • Cuocere una pizza intera
  • Arrostire un pollo intero o un piccolo tacchino
  • Arrostire petti o cosce di pollo
  • Friggere le ali di pollo
  • Cuocere carne secca o pancetta
  • Essiccare la frutta
  • Cuocere cupcake, torte e muffin
  • Cucinare piatti in padella
  • Cuocere casseruole e frittate
  • Arrostire verdure
  • Tostare pane e bagel

Come Pulire Il Forno Elettrico

Come Pulire Il Forno Elettrico

La pulizia del fornetto elettrico non è un compito difficile. È sufficiente pulirlo bene prima del primo utilizzo e poi pulirlo regolarmente, almeno settimanalmente o quando necessario, quando si fa il resto dell’elenco delle pulizie della cucina. Prima di iniziare, assicuratevi di leggere il manuale d’uso per verificare che i detergenti e i metodi utilizzati non danneggino il forno elettrico.

  1. Staccare la spina e rimuovete tutte le parti: Per prima cosa, per motivi di sicurezza, staccate la spina del forno elettrico. Non tentare di effettuare alcuna pulizia se il forno è collegato e acceso. Quindi rimuovete il vassoio, i ripiani e tutte le altre parti mobili.
  2. Mettere a bagno e pulire il vassoio e i ripiani del forno elettrico: Riempite un lavandino con acqua saponata. Mettete il vassoio e i ripiani in ammollo nell’acqua saponata. Dopo 20 minuti, finite di lavare il vassoio e i ripiani e metteteli ad asciugare. Mentre aspettate che gli oggetti si ammollino, potete lavorare alla pulizia del resto del fornetto elettrico.
  3. Spazzolare le briciole dal fornetto elettrico: Utilizzate un panno per la pulizia a secco per spazzolare e togliere tutte le briciole dal forno. A volte è utile picchiettare delicatamente i lati e la parte superiore del forno per rimuovere le briciole che si incastrano negli angoli e nelle fessure. Asciugare le briciole e smaltirle.
  4. Pulire l’interno del forno elettrico: Pulire l’interno del forno elettrico è facile: mescolate 1/2 tazza di acqua calda, 1/2 tazza di aceto e 1 cucchiaio di sapone per piatti. Inumidite un panno nella miscela e pulite l’interno del forno.
    Fate attenzione a non danneggiare l’elemento riscaldante del fornetto elettrico. Sollevatelo (o rimuovetelo, seguendo le istruzioni del produttore) per pulire sotto di esso. Trattate il cibo bruciato con una pasta di bicarbonato di sodio e acqua. Lasciate riposare e poi tornate al forno, utilizzando uno spazzolino da denti o una spugna a setole morbide per rimuovere il cibo bruciato.
  5. Pulire la porta di vetro: Evitate di usare prodotti commerciali per la pulizia dei vetri della porta. Preparate invece un detergente per vetri fatto in casa con una parte di aceto e due parti di acqua e un cucchiaio di succo di limone. Pulite il vetro con dei filtri di caffè per ottenere una lucentezza senza aloni.
  6. Pulire l’esterno del forno elettrico: Una volta pulito l’interno del fornetto elettrico, pulite l’esterno. Iniziate con un panno inumidito con acqua e un po’ di sapone per piatti. Poi, con un panno umido, eliminate l’acqua insaponata. Asciugate l’acqua e passate un panno antibatterico sulla maniglia, sulla manopola, sui pulsanti e su tutte le aree ad alto contatto per eliminare i germi rimasti. Lasciare asciugare completamente all’aria prima di rimettere insieme le parti del fornetto elettrico.

Domande Frequenti

Qual È Il Vantaggio Di Un Fornetto Elettrico?

I fornetti elettrici da banco sono spesso dotati di più modalità di cottura dei cibi, come la tecnologia a convezione, che li rende in grado di sostituire un forno convenzionale in modi che un forno tostapane non può fare. I forni elettrici spesso rispecchiano la definizione più convenzionale di forno intelligente, un dispositivo connesso a Internet che consente di controllare la cottura e altre funzioni utilizzando il telefono.

Perché Dovrebbe Essere Necessario Ll Wi-Fi In Un Forno Elettrico?

Con la connettività Wi-Fi, è possibile controllare il forno tramite lo smartphone o un assistente AI compatibile come Amazon Alexa. In questo modo è possibile preriscaldare il forno o modificarne la temperatura quando si è in un’altra stanza. Un forno elettrico con connessione Wi-Fi può offrire anche altre comodità, come la possibilità di monitorare l’utilizzo degli alimenti e di riordinarli per non rimanere senza.

Vale La Pena Di Acquistare Un Forno Elettrico?

È un lusso più che una necessità, ma poter portare il forno elettrico a temperatura prima di arrivare a casa vi farà risparmiare tempo se la cena è già pronta e deve solo essere infornata. Naturalmente, se si parte da zero quando si arriva a casa, è meno probabile che sia utile.

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest