Gelatiera Migliore – I 5 Modelli Più Venduti
[Settembre 2022]

Per tutti gli amanti del gelato – con la gelatiera migliore adesso è possibile farlo a casa! Scopriamo i modelli migliori, scelti per voi con cura dai nostri esperti!

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 4. Agosto 2022

Il Più Venduto

gelatiera

Ariete 642 Gran Gelato

Offerta TOP

macchine per gelato

H.Koenig HF250 Auto

La Nostra Scelta

macchina gelato

Cuisinart Ice40E Duo

La Migliore Gelatiera Sul Mercato 2022

La Migliore Gelatiera Sul Mercato 2022

Anche se non sono estranea alle gioie di una pinta di mezzanotte, poche tecniche culinarie sono così magiche come la trasformazione di ingredienti crudi in gelato e sorbetto. Per sperimentare l’alchimia del gelato a casa è sufficiente una buona gelatiera, che vi permetterà di sfornare i vostri gusti preferiti e di aggiungere i vostri ingredienti preferiti.

Abbiamo fatto una ricerca su decine di gelatiere e abbiamo ristretto il campo a una top 5, che abbiamo poi messo a confronto per determinare quali sono le migliori. Abbiamo testato ogni macchina per trovare i modelli che producessero gelati, frozen yogurt e sorbetti dalla consistenza più omogenea. Volevamo anche unità facili da usare, semplici da pulire e divertenti da usare.

Dopo aver preso in considerazione le recensioni dei clienti e il prezzo, ecco la nostra top 5, nella quale troverete sicuramente la migliore gelatiera sul mercato 2022.

1. Ariete 642 Gran Gelato

Ariete 642 Gran Gelato

Grazie al cestello refrigerato, prepari il gelato fatto in casa in soli 30 minuti, per una merenda estiva, fresca e buona, perfetta per i più golosi. Ti basterà refrigerare il cestello in freezer e iniziare a preparare il gusto di gelato che più preferisci direttamente a casa! La macchina per gelato Gran Gelato è facile da utilizzare e da pulire, per preparare tanti gusti di gelato diversi: cioccolato, frutti di bosco, yogurt e molto altro! Grazie al foro sul coperchio infatti aggiungi facilmente tutti gli ingredienti direttamente all’interno della macchina per il gelato e tieni sotto controllo la preparazione grazie al coperchio trasparente.

2. H.Koenig HF250 Gelatiera

H.Koenig HF250 Auto

Il gelato per tutti i gusti in un batter d’occhio con la gelatiera HF250! Versate il vostro preparato nella sua ciotola antiaderente e rimovibile da 1 litro, avviate la preparazione con il suo schermo digitale e la gelatiera farà il resto per deliziare tutti. Quando il gelato è pronto, servitelo con il cucchiaio da gelato in dotazione. La macchina per gelati e sorbettiera HF250 è una macchina per gelati e sorbetti professionale, facile da usare, dotata di un gruppo freddo integrato, potente e robusto per un controllo perfetto delle basse temperature.

3. Cuisinart Ice40E Duo Gelatiera

Cuisinart Ice40E Duo

Con la Gelatiera 2 Gusti di Cuisinart, puoi preparare 2 gelati, frozen yogurt o sorbetti contemporaneamente. Sperimenta con diverse combinazioni di ingredienti. Ottimo da utilizzare anche per ricette vegane o senza latte. Recipienti da 1 L. Puoi aggiungere ingredienti extra, come gocce di cioccolato e noci durante la miscelazione. Le robuste palette consentono di ottenere una perfetta consistenza. Puoi servire immediatamente o conservare nel congelatore.

4. H.Koenig HF320 Professionale

H.Koenig HF320 Professionale
Il gelato per tutti i gusti in un batter d’occhio con la gelatiera HF320! La H.Koenig HF320 è una gelatiera autorefrigerante, ossia una gelatiera che per raffreddare il composto utilizza il proprio compressore e non richiede – come altri modelli in commercio – che il cestello venga tenuto in freezer per 24 ore.

5. Duronic IM540 Frozen Gelatiera

Duronic IM540 Frozen

La Duronic IM540 è una gelatiera ad accumulo. Con questo termine si identificano gli apparecchi che funzionano tramite corrente elettrica ma che hanno bisogno di una refrigerazione preliminare sia del cestello che degli ingredienti. In questo modo il consumo di elettricità e il tempo di preparazione risultano brevi. Dopo aver provato la gelatiera Duronic, siamo sicuri che sarà il vostro alleato in cucina per una calda estate.

Guida All’Acquisto Per La Gelatiera Migliore

Guida All’Acquisto Per La Gelatiera Migliore

Preparare il gelato in casa può essere magico, divertente e, spesso, più soddisfacente che prendere torri gelate nel reparto freezer del negozio di alimentari. Con la vostra gelatiera, potete anche personalizzare i dessert se volete sperimentare combinazioni di sapori uniche o adattare le ricette alle vostre esigenze dietetiche.

La gelatiera non è un attrezzo da cucina indispensabile, ma una buona macchina gelato è un investimento che vale la pena di fare per sfornare dessert straordinari per gli anni a venire. I frullatori e i metodi fai-da-te non producono gli stessi risultati cremosi, densi e cucchiaiabili, e tendono a essere più difficili da usare e da pulire.

Si possono trovare diversi stili di gelatiere, che abbiamo illustrato di seguito, ma tutte sfornano gelato o sorbetto sostanzialmente nello stesso modo. Dopo aver preparato la base per il gelato, la si versa nella ciotola della gelatiera, che è sufficientemente fredda per congelare la miscela. Mentre la base si congela, una paletta, chiamata “dasher”, gira all’interno della ciotola, raschiando i lati e rompendo i cristalli di ghiaccio e immettendo aria nella miscela, producendo un gelato morbido e omogeneo.

Tre Cose Da Considerare Prima Di Acquistare Una Gelatiera

Tre Cose Da Considerare Prima Di Acquistare Una Gelatiera

A parte i costi, la prima decisione da prendere quando si acquista una gelatiera è quanto tempo e quanto impegno si è disposti a dedicare alla preparazione del proprio gelato preferito.

Esistono macchine a compressione di livello professionale che producono lotti di gelato uno dopo l’altro, opzioni economiche e di prezzo medio che possono richiedere di mettere la ciotola in freezer in anticipo e gelatiere a manovella vecchio stile che richiedono un po’ di olio di gomito.

Lo spazio sul bancone può essere un problema se si intende acquistare una macchina elettrica automatica. Alcune sono alte e con un ingombro ridotto, facili da infilare in un angolo, ma altre sono ingombranti e pesanti e potrebbero dover essere riposte in un armadietto.

E

Vale La Pena Acquistare Una Gelatiera?

In ultima analisi, dipende da quanto gelato consuma la vostra famiglia e se pensate che la macchina gelato verrà effettivamente utilizzata. Se la vostra famiglia consuma molto gelato, avere una gelatiera dedicata può aiutarvi a risparmiare nel lungo periodo, considerando che molte pinte di gelato di lusso costano circa 10 Euro al giorno d’oggi.

Tuttavia, se la macchina per gelato non viene utilizzata regolarmente, il ritorno dell’investimento non sarà visibile.

E

È Costoso Produrre Il Gelato In Casa?

Dipende dalla qualità degli ingredienti acquistati. Gli ingredienti di base necessari per la preparazione del gelato, indipendentemente dalla gelatiera utilizzata, sono panna, latte, uova e zucchero.

Il reparto dei latticini può essere costoso, soprattutto se si acquistano panna e latte biologici o nutriti con erba. Le uova sono relativamente accessibili, ma il loro costo aumenta se provengono da galline allevate al pascolo. Gli aromi e gli ingredienti variano di prezzo. Inoltre, anche se non sono costose, le gelatiere a sale e ghiaccio richiedono di avere a portata di mano una scatola di sale e un sacchetto di ghiaccio.

E

Accessori

Le gelatiere in genere non includono accessori importanti, anche se alcune possono includere palette per il gelato, ciotole extra o palette aggiuntive. È necessario un cucchiaio o una spatola per rimuovere il gelato dalla macchina gelato e un contenitore adatto al congelamento per conservare il prodotto finito.

Se volete portare la vostra produzione di gelato a un livello superiore, potreste considerare di investire in stampi speciali per la produzione di barrette di gelato e in una paletta per gelato di qualità. Anche le guarnizioni, come gli zuccherini e la salsa al caramello, i piatti da gelato e i bicchieri da frappé possono essere accessori divertenti da avere.

Tipi Di Macchine Per Gelato

Tipi Di Macchine Per Gelato

È possibile preparare qualcosa di abbastanza gustoso con qualsiasi gelatiera. Ma nei nostri anni di test, abbiamo scoperto che alcune macchine possono produrre risultati più ghiacciati – e possono essere più difficili da usare – di altre.

Abbiamo consigli per ogni tipo di gelatiera, ma l’acquisto dovrebbe dipendere in larga misura dalla frequenza con cui si intende utilizzarla e dai propri standard di qualità del gelato prodotto. Per aiutarvi a decidere, ecco una suddivisione dei quattro tipi di gelatiere di base, che si adattano approssimativamente a tre categorie di prezzo:

E

Ghiaccio E Sale

Queste gelatiere vecchio stile tendono a essere le più economiche. La ciotola riempita con la base del gelato viene posta in un secchio pieno di ghiaccio e sale, quindi il composto viene mantecato a mano o con un motore fissato sulla parte superiore della macchina gelato. Se si desidera preparare il gelato solo poche volte durante i mesi estivi e non si è particolarmente attenti a ottenere la consistenza più liscia possibile, questo tipo di macchina per gelato potrebbe essere una buona opzione.

L’installazione, però, può essere piuttosto disordinata, quindi una di queste macchine potrebbe essere più adatta a chi ha un po’ di spazio all’aperto ed è più entusiasta di fare un progetto interattivo.

E

Ciotola Da Congelatore

Questo tipo di gelatiera utilizza una ciotola con un inserto pieno di liquido che deve essere congelato per sei o 24 ore prima di poter essere utilizzato per produrre il gelato (controllate le istruzioni del produttore per i tempi di congelamento consigliati). Questa opzione è solitamente economica e permette di ottenere dessert deliziosi.

L’utilizzo di una di queste macchine richiede un po’ di accortezza: Bisogna assicurarsi che il congelatore sia impostato a 0°C o più freddo, potrebbe essere necessario riorganizzare il congelatore per ospitare la ciotola dell’inserto e bisogna ricordarsi di inserire bene la ciotola prima di sfornare il gelato. Inoltre, non è possibile preparare più volte il gelato perché è necessario ricongelare la ciotola, ma è possibile acquistare altre ciotole da tenere in freezer.

Se si estrae la ciotola durante il ciclo di sbrinamento automatico del freezer, potrebbe non essere abbastanza fredda per congelare completamente il gelato. (Se possedete un congelatore a cassetti che richiede lo sbrinamento manuale, potete evitare completamente il problema). È possibile verificare se la ciotola è pronta scuotendola: Se non si sente alcun rumore di liquido, la ciotola è sufficientemente congelata per essere utilizzata.

E

Compressore

Questo tipo di gelatiera, che si autofrigorifica, è la più facile da usare. Basta premere un interruttore (che accende il meccanismo di raffreddamento, il compressore, per raffreddare la ciotola ben al di sotto del punto di congelamento) e si può produrre una partita di gelato dopo l’altra.

Queste macchine per gelato possono essere semplici da usare, sia che siano dotate di pochi pulsanti da azionare sia che siano dotate di impostazioni automatiche. I modelli a compressore sono i più costosi: quelli buoni costano in genere più di 200 Euro. Ma sono le più vicine al gelato professionale che si può ottenere a casa.

E

Gelato Soft Serve

Le macchine per gelato soft serve sono progettate per sfornare ed erogare gelato e frozen yogurt in stile soft serve. Questi modelli sono solitamente dotati di una vaschetta per il congelamento e funzionano come le gelatiere con vaschetta per il congelamento. Sono progettati per mantenere il gelato freddo a una temperatura più elevata, in modo che il gelato non si indurisca tanto e rimanga liscio e morbido.

Una leva consente di erogare il soft serve direttamente in una coppetta o in un cono, e alcuni modelli sono dotati anche di dispenser per le guarnizioni, in modo da poter mescolare zuccherini, noci o pezzetti di caramelle mentre si riempie il piatto. Le macchine per gelato soft serve sono le preferite dai bambini, che amano preparare le loro coppe.

Come Scegliere La Gelatiera Giusta

Come Scegliere La Gelatiera Giusta

Vi piace il gelato tradizionale o siete più amanti del soft-serve? Quanto siete disposti a spendere per una macchina per gelato? Quale capacità state cercando? Ecco i fattori da tenere a mente prima di  acquistare una gelatiera.

E

Tipo Di Macchina

Le gelatiere possono essere generalmente suddivise in tre categorie. All’estremità superiore dello spettro ci sono le gelatiere a compressore, che sono tipicamente grandi e pesanti, in quanto dispongono di un sistema di refrigerazione che raffredda la miscela. Sebbene possano essere costosi, questi modelli consentono di creare il gelato in modo semplice e veloce, senza alcuna preparazione.

Nel mezzo, ci sono le gelatiere a vaschetta, che si basano su una vaschetta pre-congelata per raffreddare e mantecare il dessert. Infine, ci sono le gelatiere vecchio stile, che sono generalmente le meno costose ma richiedono più lavoro: spesso è necessario aggiungere sale grosso e ghiaccio e alcune richiedono anche di mantecare la miscela a mano.

E

Tipo Di Gelato

Mentre alcune macchine sono in grado di produrre una varietà di gelati, molte sono specializzate in un tipo di gelato, ad esempio quello soft o quello senza latticini. Alcune di queste macchine serve come dessert maker, e sono progettate per trasformare la frutta in prodotti surgelati. In ogni caso, prima di acquistare qualcosa, verificate che la macchina per gelato che state considerando sia in grado di preparare il vostro dessert congelato preferito.

E

Dimensioni Della Gelatiera

Ammettiamolo: le gelatiere non sono esattamente oggetti essenziali per la cucina della maggior parte delle case, quindi potrebbe essere difficile giustificare la necessità di conservarne una. Tuttavia, sono molto divertenti da sperimentare e la maggior parte delle persone apprezza una o due palline di gelato freddo ed extra liscio durante tutto l’anno. Quindi, se riuscite a trovare un modello adatto al vostro spazio, una gelatiera sarà probabilmente una gradita aggiunta alla vostra cucina.

Le gelatiere variano per dimensioni, dai piccoli modelli monodose che non occupano praticamente spazio sul bancone, alle vaschette non elettriche progettate per l’uso in freezer, fino ai grandi modelli a compressore troppo pesanti da spostare.

E

Capacità Della Gelatiera

Le gelatiere variano in base alla quantità di gelato che possono produrre per lotto. Quando si acquista una gelatiera, occorre tenere presente la quantità di gelato che si desidera produrre in una sola volta.

Le gelatiere più diffuse producono in genere da 1 a 2 quarti, ossia da 4 a 8 coppe di gelato alla volta, ma esistono anche modelli progettati per produrre una coppa di gelato monodose, nonché modelli di grande capacità che possono produrre fino a 6 quarti o 24 coppe alla volta.

Una macchina di grande capacità è una buona opzione per una famiglia numerosa o se si desidera preparare grandi quantità di gelato per le feste. Tuttavia, i modelli più grandi tendono a essere meno efficienti nella gestione di piccoli lotti di gelato. Se siete desiderosi di provare nuove ricette il più spesso possibile, una macchina gelato progettata per produrre piccoli lotti è proprio quello che fa per voi.

E

Impostazioni E Opzioni

Le macchine per gelato più semplici possono avere solo un interruttore on/off facile da usare. Altre macchine sono dotate di timer, spegnimento automatico o funzione “keep cool”, vaschette extra per il congelamento, impostazioni per la produzione di gelato, palette speciali e altro ancora.

In generale, le gelatiere a compressore sono progettate con un maggior numero di controlli e opzioni per la produzione di diversi stili di gelato rispetto agli altri modelli. Sebbene sia bello avere a disposizione opzioni e apparecchi versatili, a volte è sufficiente un modello di base che svolga bene il proprio lavoro.

E

Capacità Di Produrre Lotti Multipli

Il tipo di gelatiera che sceglierete determinerà la possibilità di produrre più lotti di seguito. I modelli con vaschetta di congelamento richiedono che la vaschetta sia congelata prima dell’uso e la maggior parte può produrre solo un lotto di gelato prima che la vaschetta debba essere nuovamente congelata. Se è inclusa una vaschetta di congelamento supplementare, sarà più facile preparare più batch consecutivi.

I modelli a compressore possono produrre più facilmente un secondo o un terzo lotto. Anche i modelli con sale e ghiaccio possono ospitare tutti i lotti che si desidera, a condizione che si disponga di ghiaccio e sale a sufficienza per mantenere la macchina gelato fredda.

Sebbene con alcune gelatiere sia teoricamente possibile produrre lotti infiniti di gelato, lo sfornamento di gelato duro può stressare e surriscaldare il motore dei modelli meno robusti. Se si desidera preparare abitualmente molti lotti di gelato per grandi feste ed eventi, un modello commerciale di fascia bassa può essere un acquisto migliore rispetto a uno realizzato per un uso domestico più leggero.

E

Alimentazione

Le macchine per gelato elettriche fanno tutto il lavoro al posto vostro, quindi preparare il gelato è facile come aggiungere gli ingredienti, premere il pulsante di avvio e aspettare che il gelato sia pronto. Il processo è simile all’uso di altri elettrodomestici da cucina, come le pentole a cottura lenta.

Le macchine gelato manuali richiedono più lavoro (e muscoli) perché la mantecazione del gelato può richiedere 20 minuti o più e il lavoro diventa più difficile man mano che il gelato si indurisce. Poiché non hanno bisogno di essere collegate alla presa di corrente, le gelatiere manuali sono portatili, quindi si possono portare con sé alle feste in cortile, in campeggio e in spiaggia e lasciare che tutti, bambini compresi, aiutino a mantecare.

Alcuni modelli manuali sono ancora più semplici da usare e richiedono solo di mescolare gli ingredienti in una ciotola per il congelatore.

E

Stile Di Congelamento

Molte gelatiere utilizzano una ciotola o un inserto per il congelamento che deve essere congelato prima di poter sfornare il gelato. Se avete poco spazio in freezer, questa soluzione potrebbe non essere conveniente; inoltre, se volete preparare un secondo lotto, dovrete aspettare che la ciotola si congeli di nuovo.

I modelli a compressore consentono di sfornare una partita dopo l’altra, ma tendono a occupare più spazio e sono più costosi. Esistono anche gelatiere che utilizzano il vecchio metodo di congelamento con ghiaccio e sale.

E

Prezzo Della Gelatiera

In media, si possono trovare gelatiere elettroniche di buona qualità a un prezzo compreso tra 50 e 100 Euro. Alcune delle gelatiere più semplici si trovano a meno di 30 Euro, mentre i modelli con compressore per impieghi gravosi che funzionano come congelatori in miniatura possono costare diverse centinaia di Euro.

Sebbene i materiali di consumo non siano costosi, le gelatiere più antiquate con sale e ghiaccio richiedono l’acquisto di sale e sacchetti di ghiaccio ogni volta che si vuole fare il gelato.

E

Garanzia

La garanzia media per i difetti di fabbricazione della maggior parte delle gelatiere è di un anno, anche se è possibile trovarne alcune con periodi di garanzia più o meno lunghi. È probabile che i difetti di fabbricazione compaiano all’inizio del ciclo di vita del prodotto, mentre i guasti successivi sono più probabilmente causati dall’usura quotidiana, che non sarebbe coperta da una normale garanzia.

Una gelatiera di qualità che non è stata utilizzata in modo improprio dovrebbe durare ben oltre la data della garanzia, ma se siete sfortunati con gli elettrodomestici o volete una copertura per le rotture accidentali, potete acquistare delle estensioni di garanzia per la maggior parte dei prodotti elettronici.

Prima di procedere all’acquisto, è bene leggere le clausole di garanzia, poiché in genere le estensioni di garanzia decorrono dalla data di acquisto, ma non possono essere utilizzate fino alla scadenza della garanzia del produttore.

La Nostra Selezione

La Nostra Selezione

Se la vostra idea di dieta equilibrata è un gelato in ogni mano, pensiamo che sia un investimento degno di nota!

Le gelatiere non solo vi danno un maggiore controllo su ciò che viene preparato, ma possono farvi risparmiare a lungo termine (se mantenute correttamente) perché tutto ciò che dovete fare è comprare gli ingredienti per fare un lotto più grande di quello che prendereste al negozio.

Domande Frequenti

Come Si Prepara Il Gelato?

Si inizia frullando gli ingredienti per la base del gelato. A seconda della ricetta, di solito si tratta di una miscela di latte, panna, zucchero e tuorli d’uovo. Prima di aggiungerlo alla macchina, riscaldare la miscela per pastorizzarla. Se si utilizza una macchina per gelato con compressore, è possibile aggiungere la miscela direttamente alla macchina gelato. Altrimenti, assicurarsi di pre-congelare la ciotola per un periodo compreso tra 12 e 24 ore. Seguire le istruzioni della gelatiera per l’aggiunta di ingredienti.

Come Si Prepara Il Gelato Vegano?

Il gelato vegano si prepara con latti a base vegetale come mandorla, cocco e anacardi. Alcuni preferiscono il latte d’avena per preparare gusti vivaci come Mango Sticky Rice, Thick Mint e Taiwanese Pineapple Cake. Il latte d’avena è un’ottima alternativa da utilizzare per la preparazione di gelati vegani. Ha una buona quantità di grassi, proteine e un sapore neutro.

Come Funzionano Le Gelatiere?

Le gelatiere funzionano quando le pale girano continuamente all’interno di un contenitore congelato, automaticamente o manualmente con una manovella. Mentre si muovono, la miscela si congela lentamente contro le pareti del contenitore. Il movimento costante aererà la base del gelato, impedendo la formazione di cristalli di ghiaccio e creando un prodotto finito liscio (senza grumi).

Concetta Mazzanti

Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest