Select Page

Home » Robot Da Cucina » Come Pulire

Come Pulire Il Robot Da Cucina
[Guida Completa 2024]

Il miglior robot da cucina sul mercato vi faciliterà la vita più di quello che potreste pensare. Ma come pulire il robot da cucina? Ecco la nostra guida!

Pubblicato Da Concetta Mazzanti – 26. Marzo 2024
Come Pulire Il Robot Da Cucina

Per affettare, tagliare a cubetti e sminuzzare gli ingredienti servono gli strumenti giusti. Quando si tratta di preparare qualsiasi tipo di cibo, un miglior robot da cucina è un’attrezzatura commerciale fondamentale in qualsiasi cucina commerciale.

Questo è uno dei motivi per cui molti addetti alle cucine dei ristoranti si affidano al robot da cucina per la preparazione dei cibi. Il robot da cucina commerciale può facilmente affettare, sminuzzare e tritare qualsiasi ingrediente e materiale alimentare. Oltre a una corretta manutenzione e cura, è importante che il robot da cucina venga smontato correttamente.

Le Istruzioni Per La Pulizia

Le Istruzioni Per La Pulizia Del Robot Da Cucina

Per prima cosa, smontate il robot da cucina. Tutti gli accessori elencati di seguito possono essere lavati in lavastoviglie o nel lavello del sistema a tre vasche.

  • La ciotola in acciaio inox (o la ciotola composita/ciotola di ricambio)
  • Lama del robot da cucina
  • Coperchio della ciotola
  • Attacco per l’alimentazione continua e cavo per l’alimentazione continua
  • Spingitoi
  • Dischi del robot da cucina (dischi per affettare, grattugiare, tagliare a cubetti, Julienne)
  • Piastre di scarico

Prima del lavaggio, sciacquare gli accessori per rimuovere eventuali residui di cibo sulle parti. Una spazzola a setole rigide o un rubinetto con spruzzatore elettrico sono efficaci per eliminare il cibo dalle fessure come procedura di prelavaggio. La lavatrice dovrebbe avere un ciclo di lavaggio, risciacquo e sanificazione standard del settore. Lasciare asciugare all’aria le parti dopo la sanificazione e prima del rimontaggio.

E

Come Pulire Gli Accessori

Pulite la lama secondo le norme sanitarie. Prima di iniziare la pulizia, assicuratevi di indossare i guanti. Ecco la procedura di pulizia degli accessori del gruppo lama.
  1. Innanzitutto, rimuovete il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.
  2. Rimuovete con cautela il cappuccio della lama tirandolo via dalla lama del robot da cucina.
  3. Rimuovete gli accessori (che si tratti dell’accessorio per le verdure o dell’accessorio per la ciotola). Rimuovere ogni accessorio dalla lama.
  4. Il coperchio della lama può essere semplicemente tolto staccandolo con attenzione dalla lama.
  5. Prima della pre-riscaldatura, rimuovere eventuali particelle e resti di cibo spruzzando acqua attraverso l’accessorio o spazzolando le parti. Evitate di utilizzare strumenti di pulizia abrasivi.
Lavate gli accessori in lavastoviglie. Le parti rimovibili sono sicure per l’uso in lavastoviglie, quindi vanno inserite in una macchina con il ciclo appropriato. Prima di rimontarli, è necessario farli asciugare. Il lavaggio delle mani con acqua calda e sapone neutro in un lavandino può contribuire a prolungare la durata di queste parti. Le alte temperature della lavastoviglie possono danneggiare le parti in plastica e in gomma della lavastoviglie. Non utilizzare prodotti per la pulizia che contengano ammoniaca.

Se necessario, pulire l’esterno. Controllare vicino alla maniglia e all’interno dell’area di alimentazione continua.

E

Come Pulire La Base

Quando si pulisce la base, non immergetela mai nell’acqua. È necessario pulire l’area con un panno o una spugna umidi.

  1. Scollegate il robot da cucina. Iniziare a scollegare il cavo di alimentazione dell’unità dalla presa di corrente.
  2. Usate un panno o una spugna umidi per pulire il viso. Riscaldate un panno o una spugna umida in acqua e sapone.
  3. Pulite accuratamente la base utilizzando un panno con acqua o una spugna.
  4. Pulite la guarnizione dell’albero con una piccola spazzola.
  5. Pulite l’albero del motore con la stessa spazzola.
  6. Lavate la base del motore con acqua pulita. Utilizzare un panno pulito e leggermente umido per pulire la base del motore, facendo attenzione a non far entrare l’acqua nei fori dei cuscinetti.
  7. Pulite la base del motore per eliminare eventuali residui di acqua o di disinfettante e sigillare eventuali crepe.

Assicuratevi di pulire tutto per bene prima di riutilizzare il robot da cucina.

Suggerimenti Per La Manutenzione

Suggerimenti Per La Manutenzione

Oltre alla pulizia regolare, per evitare danni è necessario eseguire la seguente manutenzione ordinaria.

E

Controllate La Guarnizione Del Motore

Controllate regolarmente la guarnizione del motore durante l’anno. Per evitare l’usura o l’erosione, far sostituire la guarnizione ogni tre o sei mesi da un centro di assistenza autorizzato.
E

Affilate Le Lame

È possibile mantenere le lame affilate affilandole regolarmente, oppure sostituirle se sono notevolmente opache.
  1. Prima di affilare le lame, indossare guanti antitaglio per proteggersi da eventuali tagli accidentali.
  2. Posizionare la lama su un bordo. Tenere premuta o battere una delle lame su un bordo o su un angolo del tavolo robusto.
  3. Affilate prima la punta. Quindi spostare la pietra nel bordo della lama tirando dalla punta verso il mozzo.
  4. Affilare il lato inferiore della lama. Capovolgere il coltello e ripetere l’operazione.
  5. Ripetete il processo su entrambe le lame. Con entrambe le lame, ripetere i passaggi da 2 a 4.
  6. Lavate le lame a mano. Se le lavate in lavastoviglie, assicuratevi di sciacquarle bene.
  7. Riposizionare la lama sull’albero e ricollegarla alla preparazione di verdure ad alimentazione continua.
Prendete sempre le precauzioni necessarie durante tutto il processo per evitare tagli.

Domande Frequenti

Come Si Pulisce?

Per pulire un robot da cucina dopo aver staccato la spina, gli esperti consigliano di pulire la testa del miscelatore con un panno in microfibra umido. Il panno deve essere umido, non gocciolante d’acqua, per non danneggiare il motore dell’apparecchio. Per le macchie o gli aloni difficili da rimuovere, tamponare un po’ di bicarbonato di sodio sul panno e strofinare.

Si Può Usare L'Aceto Per Pulire?

Per pulire il robot da cucina l’idea migliore e usare l’aceto e bicarbonato di sodio. Invece di usare il succo di limone, utilizzate 3/4 di tazza di aceto bianco e 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio, insieme a circa 1/4 di tazza d’acqua. Aggiungete il tutto al vaso del robot da cucina e frullate ad alta velocità per circa 30 secondi. Rimuovete il barattolo dalla base e utilizzate una spugna o un panno morbido per pulire l’interno, risciacquare bene e asciugare.

Ogni Quanto Tempo Pulire?

Se il vostro robot da cucina è rimasto inutilizzato per alcune settimane (o addirittura mesi), assicuratevi di pulire l’interno della ciotola e di dare una rapida ripulita agli accessori prima di infornare. L’ultima cosa che volete è che la vostra torta si riempia di polvere e, se state preparando meringhe o amaretti, ogni potenziale contaminante di una ciotola altrimenti pulita può impedire all’impasto di lievitare o di formare picchi rigidi.

Concetta Mazzanti
Concetta Mazzanti

Mi chiamo Concetta Mazzanti, l'autrice e fondatrice del sito Cucina Comoda. Essendo una imprenditrice con due figli a casa so cosa significa una cucina in disordine. Per questo ho scelto di concentrarmi sugli elettrodomestici da cucina più utili e comodi possibili, cosi da farvi risparmiare tempo tra i fornelli in modo da poterlo spendere come più amate!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Pin It on Pinterest